Contatti

ASD Atletica Sandro Calvesi, c/o Campo Tesolin e Palaindoor, Corso Lancieri di Aosta 41/A, 11100 Aosta (AO), +39-393-926-6592
clicca qui per usare il tuo programma di e-mail per scrivermi su presidente@calvesi.it
oppure
clicca qui per scrivermi una e-mail

lunedì 14 gennaio 2008

Leggo dal Sudtirol

10 Regole per produrre al 100%:

1 Sana alimentazione
varia, non troppo, pochi grassi, poco saporito, ma sempre con misura zucchero e sale, molti prodotti integrali e patate, tantissima frutta e verdura, giornalmente latte e derivati, pesce una volta alla settimana, carne, affettati,uova con misura, preparazione: cibo appetitoso e delicato, lento e coscienzioso. Peso sotto controllo.

2 Bere molto acqua
almeno un litro e mezzo di liquidi al giorno. Prediligere l'acqua con o senza anidride carbonica e altre bevande ipocaloriche. Bevande alcooliche occasionalmente e in piccole dosi.

3 Praticare regolarmente lo sport
iniziare con una visita medica sportiva, almeno due-tre volte alla settimana Training (anche solo trenta minuti), in maniera regolare senza esagerare, incrementando gradualmente.

4 Rilassarsi
per il massimo rendimento sportivo o lavorativo, essere in grado di rilassarsi è fondamentale.
Bisogna dormire il giusto, e adottare tecniche di rilassamento.

5 Pensare in positivo
si può partire dal presupposto che ogni atteggiamento spirituale, ha degli effetti corrispondenti, negativi o positivi, sulle funzioni corporee. Il giudizio e il pensiero dell'ambiente esterno disturba ognuno di noi. Per questo motivo ognuno può anche cambiare la propria mentalità integrarsi nel subconscio, a tutto ciò che lo circonda. Dunque, chi vuole essere costantemente felice e fortunato, può imparare un modo di pensare positivo. Solamente il pensare in positivo ha un'influenza determinante su molti avvenimenti della nostra vita. Per questo bisogna tener conto per prima cosa del pensiero positivo e di quello che comporta. Solo noi stessi siamo in grado di gestire e di cambiare il modo di agire e di pensare.

6 Gestire in maniera efficiente il proprio tempo
lo scopo della gestione del tempo, è quello di avere più tempo per le cose importanti del lavoro e della vita privata. Attraverso la pianificazione del tempo sistematica, ogni giorno si può guadagnare un sacco di tempo. Pianificare scrivendo e ponendo un obiettivo. Metodo razionale stabilendo delle priorità per migliorare l'efficienza.

7 Equilibrio tra vita privata e vita lavorativa
è fondamentale per una vita fortunata e piena di soddisfazioni. Nella vita non può essere sempre tutto perfetto. Si deve riflettere per abitudine, avere obiettivi concreti, dedicare del tempo a noi stessi, in ogni istante della vita.

8 Evitare lo Stress
non avere fretta, pianificare il tempo con realismo, permettersi delle pause, evitare malumori, riposo sufficiente, "staccare la spina", nel tempo libero un passatempo preferito, aria aperta, praticare sport, muoversi molto e qualche volta non fare nulla.

9 Con la motivazione personale per più amici e impegno
la motivazione personale guida le nostre emozioni a raggiungere un obiettivo, è importante prefissarsi obiettivi realistici e su questi impegnarsi concretamente, pianificare, definire i compiti, visualizzare gli obiettivi raggiunti, educare con audacia e pazienza, far sperare in una ricompensa, mettere a disposizione di qualcuno delle risorse importanti, rimuovere tutti gli ostacoli, festeggiare il risultato e ricompensarlo.

10 Crearsi un ambiente piacevole
tutto ciò che ci circonda ha un influsso fondamentale sui nostri stati d'animo e sul nostro benessere, anche i cambiamenti sono utili.

Prendetevi il tempo per voi stessi, poichè voi siete le persone più importanti della vostra vita.

Nessun commento :