Contatti

clicca qui per scrivermi una e-mail

clicca qui per tesserarti presso di noi
ASD Atletica Sandro Calvesi
c/o Campo Tesolin e Palaindoor
Corso Lancieri di Aosta 41/A
11100 Aosta
+39-393-926-6592
e-mail presidente@calvesi.it

domenica 11 maggio 2008

Fabiana Deligios, fantastici 100 ostacoli!














A Donnas, nella prima giornata dei Campionati Regionali la juniores Fabiana Deligios ha piazzato subito un 14"50 nei 100hs che le garantisce la partecipazione agli Italiani juniores-promesse, avvicinando pure il minimo per la categoria assoluta che è 14"45.
Ancora una volta bravissima, ha saputo farsi trascinare dalla promessa bresciana Sara Zanaboni, correndo quasi appaiata, tenendo il ritmo fino in fondo. Convinta, sicura di sè e grintosa come non mai ha soddisfatto pienamente il suo tecnico di fiducia Laurent Ottoz, presente alla gara. Se penso che al raduno del talento, di pochi mesi fa, voleva smettere e cambiare specialità perchè il responsabile nazionale degli ostacoli le aveva detto che si vedeva che non ne capiva niente di ostacoli...
Ecco in gara anche Luca Ferrario, altra nostra bellissima realtà della categoria juniores, che vince i 110hs assoluti (1,06) in 15"22 e due ore più tardi si ripete sugli ostacoli da 1 metro della sua categoria in 14"93. Il vento a favore, nei limiti del consentito di +2, non lo aiuta si ritrova troppo sotto ad ogni ostacolo e non riesce a far girare le gambe e a spingere quanto necessario per aprofittare della situazione. Solo pochi giorni addietro aveva ottenuto un 14"42 ai campionati studenteschi, tempo che mi aspetto rifaccia a breve in una gara senza vento. Per la sua altezza e la sua corsa il vento a favore non è per lui di aiuto. Ha saputo, al contrario, ottimizzare l'azione, il suo amico lombardo, Davide Felice Redaelli, ottenendo uno strepitoso 14"14 che rappresenta il minimo per i mondiali juniores.
Bravo anche il nostro Matteo Bonetto allievo, con il primato personale di 16"88 nei 110hs da 91 e 12,30 alla prima esperienza nel salto triplo. Nei 1500m Franco Brazzale (M65) 6.27'72".
Nei 5000 gara in solitaria di Roberto Cossetta che chiude in 20'31"70.
Marco Brunori nella lunga gara di salto con l'asta sale fino a 3.80 passando da un lancio del giavellotto a un salto. Nel giavellotto ottimo con 39,52. Lo seguono in classifica Youssef El Basraoui m 35.48 e Stefano Demichelis m 29.75. Nel disco ancora Stefano Demichelis a 30.61. Nei 1500 Roberta Cuneaz ottiene un buon 5.07.82. Micaela Benzi nei 5000m di marcia 29'43"26 e le viene omaggiato un giro in più ma, essendo ragazza di buon carattere non se la prende e ci ride sopra. Arriviamo a Nathasha Pellissier, allenata da Marco Brunori che a sua volta è da lei allenato, che ha ripreso appena da un mese e che fa il suo personale nell'asta di 2.80. Nei 100m allievi Marco Cristiani col vento irregolare di 2.6, taglia il traguardo in 11"89, Fabrizio Ferraro in 12.00 e Youssef El Basraoui in 12"13. Ancora Marco Cristiani nei 400 che segna 59"40. Finale dei 100 per Ferrario chiusa in 12"17. Domani, o meglio oggi, la seconda giornata.
Nelle fotografie i nostri campioni regionali premiati dal Presidente del Comitato Regionale Eddy Ottoz e dal consigliere Hermes Perotto.

1 commento :

Patrick ha detto...

Mi spiace veramente tantissimo non poter essere con voi a esultare per le gare.
Complimenti a tutti, specialmente a Nat, dopo un periodo di laurea e assenza dal campo di gara, e a Faby, la nostra ostacolista d'oro.
A presto!