Contatti

clicca qui per scrivermi una e-mail

clicca qui per tesserarti presso di noi
ASD Atletica Sandro Calvesi
c/o Campo Tesolin e Palaindoor
Corso Lancieri di Aosta 41/A
11100 Aosta
+39-393-926-6592
e-mail presidente@calvesi.it

sabato 3 maggio 2008

Meeting Nazionale di Alessandria, grande Cip!



Una splendida giornata di sole ha accompagnato la manifestazione di Enrico Talpo, molto ben organizzata, con la presenza di più di 500 atleti. Gare in orario perfetto e premi di soddisfazione per i primi sei di tutte le specialità.
Il Meeting era Nazionale giovanile, non poteva mancare, quindi, Alessandro Cipriani. Inserito tra juniores e promesse, grande Cip ha gareggiato rispettando la migliore ritmica nei 200 ostacoli, portando a casa il nuovo record Italiano di categoria, uno strepitoso 28"09, permettendosi il lusso di lasciarsi alle spalle uno junior e una promessa.
Nei 100 m allievi il migliore dei nostri è Marco Cristiani con 12"21, seguito da Fabrizio Ferraro 12"29 e da Francesco Serra 12"81, rispettivamente 11°, 14° e 20°.
Esordio sui 400 m per Marco Cristiani che, seguendo attentamente le istruzioni di grande Cip, finisce con un ottimo 56"92 davanti a Fabrizio Ferraro che chiude in 57"48.
Nei 1500 m. Remy Viale, corre in 4'59"99. Cominciano intanto i 110 hs ostacoli dove Matteo Bonetto viene cronometrato in 17"07, correndo conteremporaneamente al salto in alto che chiude in 1,70.
Ancora nel salto in alto Francesco Serra 1,50.
Negli 80 piani cadette, Nicole Cerise in 11"08, seguita da Federica Calderola 11, 50" e Greta Spano in 11"53.
1000 cadette, Jessica Giovinazzo è bravissima col record personale di 3'26"48. Nel lungo cadette la più brava della Calvesi è Federica Calderola con 4.29, Greta Spanò è a 3.82 e Anna Donati a 3.47. Anna improvvisa anche il getto del peso e segna 6.63. Nei 60 piani ragazzi è bravissimo, come sempre, Jacopo (Jachi) Spanò che stravince la sua serie in 8"22. Marco Brunori segna il personale nei 100 in 12"56. Nel getto del peso Juniores, per Stefano Demichelis è primato con12.79, per Marco Brunori 10,73.
Nei 100 Juniores primato anche per Fabiana Deligios con 13"17, che interrompe il salto con l'asta dopo aver superato davvero bene 2.60, e che non riesce a rientrare in gara visto che ormai l'asticella è a tre metri.
Ci siamo proprio divertiti!
nelle foto la partenza fulminea di Jacopo Spanò e Jacopo in attesa della partenza

Nessun commento :