Contatti

ASD Atletica Sandro Calvesi, c/o Campo Tesolin e Palaindoor, Corso Lancieri di Aosta 41/A, 11100 Aosta (AO), +39-393-926-6592
clicca qui per usare il tuo programma di e-mail per scrivermi su presidente@calvesi.it
oppure
clicca qui per scrivermi una e-mail

lunedì 2 giugno 2008

Ancora Deligios, adesso è la miglior velocista valdostana.




Aggiungi immagine












Aggiungi immagine

Fabiana decide di correre i 100m, consigliata dal suo allenatore Laurent Ottoz. Deve essere un buon allenamento, nulla di più. Dopo gli ostacoli di Ginevra le gambe stanno bene, non risentono della fatica per cui la decisione è scontata, Fabiana gareggia.
Parte davvero bene, se ne stupisce da sola, le gambe girano leggere, e gli appoggi restano a terra in un tempo impercettibile, senza fare rumore. E' bello vederla correre, più che una corsa sembra un volo. Il vento in tutte le tre serie è superiore alla norma, il tempo quindi non è valido, ma alla fine sarà terza assoluta e di diritto la migliore velocista valdostana, oltre che lAggiungi immaginea miglior ostacolista e la miglior saltatrice in alto. E' ancora più bello quando i risultati arrivano senza cercarli. Pare che in campo ci fosse chi giocava come sui cavalli per decretare la miglior velocista valdostana e che, puntando sul cavallo sbagliato, dovrà pagare lo scotto in pizzeria...
Un'altra bella sorpresa ce la fa Marco Cristiani che al primo anno allievo è il miglior velocista valdostano in pista in 11"89, il secondo dei nostri è Francesco Serra in 12"58. Marco corre ancora i 200 due ore più tardi, il vento sarà nei limiti del regolamento, tempi quindi, buoni.
Migliorerà il suo primato personale di sette decimi portandolo a 24"22.
Molto bene sulla stessa distanza anche Alessandro Cipriani Master 50, che taglierà il traguardo in 25"60.
Nel salto in lungo Francesco Serra improvvisa improbabili rincorse e riesce a saltare 5.51, come esordio non c'è male, prima di lui di tre posizioni Matteo Bonetto, che non si ritrova con la rincorsa e deve accontentarsi di 6.03, il salto in alto è concomitante con il lungo per cui Bonetto deve rinunciarvi.
Disco uomini, Antonino Lo Nano porta il primato valdostano M40 a 34.00 precisi, sostenuto dal tifo dei suoi ragazzi. Disco juniores Stefano Demichelis è secondo con 35.19m. Peso juniores Stefano è primo col primato personale di 13.47.
Nei 100 donne anche Paola Congiu Master 40, è in pista e corre in 15"03.
50m esordienti A 2° Luca Gontier 7"79, 3° Andrea Casassa 8"75, nel vortex 2° Casassa 26.11 e 4° Gontier 22.57.
60 ragazzi 2° André Guidetti 9"01.
peso gomma 1° André Comé col record di m.11.76, 3° André Guidetti m.10.13.
60 ragazze 9aArianna Imperial 9"93, 10a Laura Gassino 10"03.
Peso ragazze 2a Arianna Imperial 6.30, 9a Laura Gassino 4.81.
Peso Cadetti 1° Gabriele Moris m11.03.
80 cadette 6a Valeria Imperial11"57.
50 es.A 1a Jacqueline Fiorano 7"86, 2a Claudia Cometto 8"59.
Vortex es.A 2a Claudia Cometto 21.93, 3a Jacqueline Fiorano 18.80.
Gioco Resistenza Es.B/C 2° Michel Comé 2.70, 7° Chiodo Federico 2.40, 9° Daudry Jean Claude
2.20.
Gioco Lancio Es.B/C 6° Comé Michel 5.00, 6° Daudry Jean Claude 5.00, 9° Chiodo Federico 4.00.
Gioco Salto Es.B/C 3° Michel Comé 3.00, 4° Daudry Jean Claude 2.00, 6° Federico Chiodo 1.00.
Gioco Salto in Lungo Es B/C 1° Michel Comé 9.00, 3° Daudry Jean Claude 8.00, 7° Federico Chiodo 6.00.
Gioco Velocità Es. B/C 3° Comé Michel 3.00, 6° Chiodo Federico 2.00, 9° Daudry J.C. 0.0.
Gli Esordienti B/C erano fantstici, ben pilotati da Marina Fey si sono divertiti a provare tutte le specialità.
Da sottolineare nei 50m la prova di Jacqueline Fiorano che ha corso nel tempo strepitoso di 7"86.

Nessun commento :