Contatti

ASD Atletica Sandro Calvesi, c/o Campo Tesolin e Palaindoor, Corso Lancieri di Aosta 41/A, 11100 Aosta (AO), +39-393-926-6592
clicca qui per usare il tuo programma di e-mail per scrivermi su presidente@calvesi.it
oppure
clicca qui per scrivermi una e-mail

venerdì 22 agosto 2008

A Pechino 4 cavalli dopati


L'imbecillità umana non ha limiti.
4 cavalli sono stati trovati positivi, i responsabili devono essere radiati a vita.
L'atleta senza dignità che imbroglia e vince barando mi fa ribrezzo ma sceglie di essere disonesto, di truffare, di essere uno spregevole individuo, sceglie di morire prima del tempo, SCEGLIE!
I cavalli non scelgono, sono ancora i turpi atleti che non hanno il coraggio di mostrarsi per quello che valgono sul serio, che con la loro viltà mettono a rischio la vita di questi splendidi, inconsapevoli animali. Fanno finta di amare i loro cavalli, li accarezzano pure, ma avete visto con quanta cattiveria qualcuno di loro tira il morso?
Trovo buona cosa reclamizzare i nomi di questi "signori" che vengono anche definiti cavalieri:
il tedesco CHRISTIAN AHLMANN
l'irlandese DENNIS LYNCH
il norvegese TONY ANDRE HANSEN
il brasiliano BERNANDO ALVES
Fortunatamente se ne sono già tornati tutti a casa con una bella medaglia, quella della vergogna...

Nessun commento :