Contatti

clicca qui per scrivermi una e-mail

clicca qui per tesserarti presso di noi
ASD Atletica Sandro Calvesi
c/o Campo Tesolin e Palaindoor
Corso Lancieri di Aosta 41/A
11100 Aosta
+39-393-926-6592
e-mail presidente@calvesi.it

martedì 3 febbraio 2009

Meeting indoor 1 febbraio






















Bellissimo meeting circa 400 presenze e tutto ha funzionato a meraviglia. Bravi Nathasha e Marco al cronometraggio, Cristina e Hermes alle iscrizioni e ai risultati e bravi i giudici piemontesi che hanno supportato i nostri.
Nei 60 piani maschili Gabriele Moris ha commesso una partenza falsa che gli ha compromesso la tranquillità per la partenza buona. Non male la sua corsa finchè ha deciso di buttarsi sul traguardo dieci metri prima del dovuto sbilanciandosi al punto da ruzzolare dopo l'arrivo procurandosi escoriazioni all'anca e al braccio. 7"41 il suo tempo.
Dietro di lui Matteo Bonetto, che con 7"43 lima un centesimo al suo primato personale.
Bravo anche l'altro allievo Marco Cristiani in 7"59.
Fabrizio Ferraro in 7"94 e Patrick in 8"24.
Jacopo Spanò ancora una volta deve dividersi contemporaneamente trà i 60 piani e il salto in lungo. Primato personale per lui di 7"79 e terza posizione, e nel salto in lungo primo con 5.38. Nel salto in alto maschile il bravo Antonino Lo Nano stupisce tutti per la sua esplosività e riesce a saltare 1.70 eguagliando il record valdostano regionale dei master 40.
André Comé salta in alto 1.45 dopo una bellissima prova, per la prima volta col peso da 4 kg. a 9.12m.
Nel lungo allievi Matteo Bonetto non si ritrova, arriva troppo veloce e non riesce a staccare, il miglior salto di 5.97 lo ottiene staccando col piede sbagliato.
Nel peso assoluto Stefano Demichelis è terzo con 11.55 e Antonino Lo Nano quarto con 10.53. Nel peso allievi Gabriele Moris è secondo con la misura di 10.19 e Simone Vinci 4° con 8.63.
Nei 60hs Patrick Ottoz vince bene in 9"15.
Nei 60 allieve Greta Spanò ha una partenza fulminea , ma non supportata dall'allenamento necessario per tenere la gara chiude in 8"88 al secondo posto, salta poi 1.30 nel salto in alto.
Tra le cadette Sophie Dejanaz corre i 60m in 9"14.
Nel salto in lungo cadette Mavy Spadotto è quarta con 4.12.
Nel peso donne Manuela Vierin è 5^ con m7.33 e Paola Congiu 6^ con 5.80.
Nella foto in basso di papà Dejanaz il salto di Lo Nano del nuovo record valdostano!

1 commento :

gibbo ha detto...

l'ho provata la pista....
era proprio ruvida!!!