Contatti

clicca qui per scrivermi una e-mail

clicca qui per tesserarti presso di noi
ASD Atletica Sandro Calvesi
c/o Campo Tesolin e Palaindoor
Corso Lancieri di Aosta 41/A
11100 Aosta
+39-393-926-6592
e-mail presidente@calvesi.it

domenica 19 aprile 2009

Ragazzi, siete forti!!!















A Novara, oggi, nonostante la pioggia, i miei ragazzi hanno realizzato dei bellissimi risultati. Prima gara con un Matteo Bonetto che per la prima volta "allunga" ai 300m con ostacoli vincendo brillantemente in tutta scioltezza col tempo di 42"74. E' la volta poi dei 150 dove i nostri atleti si presentano senza accredito 2009 e vengono inseriti nell'ultima serie. Gabriele Moris stabilisce il personale in 17"51, secondo miglior tempo allievi. Corre per la prima volta come gli chiedo e mi soddisfa. Matteo Bonetto, ancora col fiatone per i 300hs deve presentarsi alla partenza dei 150 e fatica un pò, sicuramente il risultato fatto in freschezza sarà un altro... 18"03 per lui e 10° posto assoluto. Simone Vinci, sempre nei 150, è quarto allievo col personale di 18"75. E' la volta di Antonino Lo Nano che non finisce mai di stupirci e getta il peso da 7 a 11.31 e sale sul terzo gradino del podio assoluto. Correndo i 150m Simone Vinci perde il primo turno del salto in lungo e dall'arrivo corre alla pedana e riesce a fare un salto che gli permette di accedere alla finale a sei. E' ormai "cotto", ma la sua grinta gli consente di agguantare la terza posizione allievi e la sesta assoluta con m5,54. Ancora Gabriele Moris alla partenza dei 300 che chiuderà in settima posizione col personale in 39"29, ma il suo valore è altra cosa.
L'ultima gara è quella dei 300 con tantissimi partecipanti. Prima i 3000 femminili con la nostra super Roby Cuneaz che ottiene il personale in 10'36"14 finendo in maniera davvero brillante in settima posizione. Roberta deve imparare a osare di più, deve convincersi di essere forte, e allora per lei ci sarà un ulteriore salto di qualità.
René Cuneaz, non parente di Roberta, ma anche lui di Gressan, viene inserito nella seconda serie perchè non ha risultati nel 2009 sui 3000m. 35 sono i concorrenti alla partenza, ma nella serie di René lui è una spanna sopra gli altri e deve far gara a sè, almeno 50m davanti a tutti. Giorgio Rondelli si dispiace per questo assurdo regolamento e pronostica già nella prossima gara almeno 15 secondi di meno. Il risultato finale è del 13° posto assoluto e il primato personale di 9'01"33.
I nosri atleti hanno sconfitto anche la pioggia. Bravissimi e combattivi!

Nessun commento :