Contatti

clicca qui per scrivermi una e-mail

clicca qui per tesserarti presso di noi
ASD Atletica Sandro Calvesi
c/o Campo Tesolin e Palaindoor
Corso Lancieri di Aosta 41/A
11100 Aosta
+39-393-926-6592
e-mail presidente@calvesi.it

lunedì 3 agosto 2009

Raffaella Lamera Campionessa Italiana!

















La nostra splendida amica Raffaella Lamera, che ha recentemente partecipato al Meeting Sandro Calvesi, con 1,89 ha vinto i Campionati Italiani assoluti di salto in alto.
3a prova a 1,91, sbagliata davvero di un soffio.
Bellissima Libania Grenot.
Flavia Arcioni combattiva, bella e testarda.
"Manu" Gentili col personale di 56"93, arriva "sul filo di lana" con Benedetta Ceccarelli, il suo tecnico Carla Barbarino, che indipendentemente dalla parentela è uno dei miei preferiti, rischia l'infarto...
Mario Scapin vince dopo i 1500 anche gli 800, per Giorgio Rondelli l'ennesima conferma che la sua metodologia è quella giusta..
Marco Lingua, anche se è il più sostenuto sugli spalti, non entra mai in gara e spiana la strada per la vittoria al master, compagno di squadra, Angelo Vizzoni.
Hannes Kirchler davanti al "master" Diego Fortuna.
Giordano Bruno fantastica, al di sopra di tutte, col nuovo record Italiano di 4.60.
Fabrizio Schembri, scontata vittoria nel triplo con 17.24.
200 metri con Roberto Donati in 20"86 al minimo B per Berlino che beffa Simone Collio, vincitore dei 100, sul traguardo per 2 centesimi.
Nei 400hs si migliora e vince Cascella con 50"10.
Negli 800 Elisa Cusma 2'00"61, su Daniela Reina 2'03"66.
Agne Tschurtschenthaler, per favore che non senta più dire che i cognomi valdostani sono strani...

Nessun commento :