Contatti

clicca qui per scrivermi una e-mail

clicca qui per tesserarti presso di noi
ASD Atletica Sandro Calvesi
c/o Campo Tesolin e Palaindoor
Corso Lancieri di Aosta 41/A
11100 Aosta
+39-393-926-6592
e-mail presidente@calvesi.it

domenica 27 settembre 2009

21 titoli regionali Ragazzi-Cadetti per la "Calvesi"!

Nella seconda giornata altri nove titoli per i nostri giovani. Nei 300hs Lorenzo Rocca perde la gara sull'ultimo ostacolo, incespicandosi e rischiando di cadere. Argento quindi per lui (48"18).
Nell'alto cadette bellissima prova di Mavy Spadotto che dopo la giornata "no" di ieri ha migliorato il proprio personale di 1.43 portandolo a 1.46, vincendo il titolo regionale.
Bravissimo anche Richard Cuneaz che vince il titolo regionale nell'alto con il nuovo personale di 1.50. Per Alessandro Pugliatti non è sufficiente migliorare il personale di 5m nel vortex (42.65m) per il titolo regionale, e guadagna un meritato argento.
60 ragazze con la bella vittoria di Arianna Imperial e il bronzo di Francesca Pietrafesa. Nei 60 ragazzi 4° posto per Alessandro Pugliatti.
300m piani convittoria nettissima di Lorenzo Rocca che è Campione Regionale in 42"58.
Per le femmine è campionessa regionale Sophie Angrilli in 54"23.
Lungo ragazze con Campionessa regionale la poliedrica Francesca Gal che vince con 3,94, al terzo posto e bronzo per Francesca Pietrafesa con 3.91, in 4 cm quattro atlete...
Nel lungo ragazzi 3° posto per Luca Gontier, al rientro dopo un intero anno di stop per un problema al ginocchio. Ben tornato Luca!
Nei 2000 metri cadetti, Mattia Rodà Savoini vince il titolo in 8'17"19. Ci prova anche la splendida Debora Ascenzi, che però non è riuscita ancora a risolvere un fastidiosissimo problema che le impedisce di tornare momentaneamente all'attività agonistica di alto livello alla quale ci aveva abituati. E' una ragazza che vorrei prendessero tutti ad esempio per volontà, correttezza e buona educazione. Sono sicura che, ampiamente meritati, i risultati arriveranno.
Forza Debora siamo tutti con te!
Peso cadetti con il nostro André Comé unico ad andare oltre i 9 metri e per lui un altro titolo regionale, bronzo per il bravo Michele Peloso con 8,24.
Nel martello Omar Billotti che per la prima volta affronta una gara di martello ed è 2° con 14,57.
Bella gara, agonisticamente parlando, di Richard Cuneaz, nuovo campione regionale nel triplo. I consigli di Challancin sicuramente gli hanno dato la giusta carica.
Alla fine delle due giornate per la nostra società i titoli sono 22 e sono orgogliosa dei miei giovani atleti.
300hs cadetti
2° Lorenzo Rocca 48"18

alto cadette
1a Campionessa regionale
Mavy Spadotto 1,46 primato personale

alto cadetti
1° Campione regionale
Richard Cuneaz 1,50 primato personale
2° André Comé 1,45
4° Michele Peloso 1,25

vortex ragazzi
2° Alessandro Pugliatti 42,65 primato personale

60 ragazze
1a Campionessa regionale
Arianna Imperial 8"88 primato personale
3a Francesca Pietrafesa 9"19
5a Emily Chierici 9"29
6a Francesca Gal 9"44
12a Roberta Menel 10"10
17a Emma Paillex 10"62

60 ragazzi
4° Alessandro Pugliatti 9"47

300 cadetti
1° Campione regionale
Lorenzo Rocca 42"58

300 cadette
1a Campionessa regionale
Sophie Angrilli 54"23

lungo ragazzi
3° Luca Gontier 4,12

lungo ragazze
1a Campionessa regionale
Francesca Gal 3,94
3a Francesca Pietrafesa 3,91
5a Arianna Imperial 3,73
8a Emily Chierici 3,66
10a Emma Pallex 3,52
14a Roberta Menel 3,27
16a Camilla Giardini 3.18

2000 cadetti
1° Campione regionale
Mattia Rodà Savoini 8'17"19

peso cadetti
1° Campione regionale
André Comé 9,08
3° Michele Peloso

martello cadtti
2° Omar Billotti 14,57

triplo Cadetti
1° Richard Cuneaz 10,58

domani le foto

Giulia Camporese e Jean Marie Robbin vincono il Triathlon!

Domenica 27, seconda giornata Campionati Regionali Ragazzi-Ragazze, Cadette-Cadetti

Al Campo di Aosta il Ritrovo è fissato per le 14.30 di oggi.
Inizio gare alle 15.30.
Sono in palio 24 titoli:
per i cadetti
300hs-alto-300-2000-marcia-peso-martello-triplo
per i ragazzi
vortex-60-lungo-marcia.

sabato 26 settembre 2009

Prima giornata campionati regionali ragazzi-cadetti:12 titoli














Graziati dalla pioggia, i campionati regionali ragazzi-cadetti hanno potuto svolgersi nel migliore dei modi.
Tantissimi i partecipanti e bellissimo e particolarmente numeroso il gruppo degli esordienti A-B-C. Tre serie per i 50m esordienti A femminili e tre serie per la A maschile
Giulia Camporese, Chiara Ferrari , Chiara Bonomelli e Viola Mancini sono state le migliori. Al nono posto Elisa Spanò, 11° Veronica Cabras, 12° Amélie
Tra i maschi il più veloce è stato Jean Marie Robbin.
Per i 60hs ragazze netta vittoria di Francesca Gal, al 7° posto Roberta Menel e all'ottavo Emma Paillex.
Bellissimo argento per Luca Gontier sempre nei 60hs e il buon quinto di Alessio Bicciato.
Nell'alto ragazze un'altra vittoria per Francesca Gal, argento per Emma Paillex, 4a Emily Chierici, 6a Claudia Cometto e settima Alice Ciavattone.
Nell'alto maschile ragazzi 4° Alessio Bicciato.
Negli 80hs cadette è vincente Giuditta Coccu, tallonata da Sophie Angrilli.
Nel salto con l'asta cadette un testa a testa sfibrante tra due amiche Alessia Annovazzi e Mavy Spadotto, finita con la sudata vittoria di Mavy.
80m cadetti vinti alla grande da Richard Cuneaz, argento per Lorenzo Rocca e bronzo per André Guidetti.
80m femminili appannaggio di Martina Barmasse con l'argento per Sophie Angrilli a poca distanza.
Lungo cadette con bronzo per Giuditta Coccu e 4° posto per Mavy Spadotto.
Per cadetti grande soddisfazione per André Comé che supera i 5m (5,07), bronzo per Richard Cuneaz, 4° Lorenzo Rocca e 6° Mchele Peloso.
Peso ragazzi con l'argento di Alessandro Pugliatti.
Giavellotto e disco cadette vinti da Achi Aceslidia Bodjo.
Giavellotto cadetti con André Comé al primo posto, Michele Peloso al secondo, André Guidetti al terzo.
1000m ragazzi con un bellissimo Raphael Vauterin al primo posto, e il bravo Michel. il fratello più piccolo, al 5° posto.
1000m cadette vinti da Sophie Alice Dejanaz.
Nel vortex femminile esordienti A vince Viola Mancini, terza Elisa Peloso, 7a Chiara Ferrari, (a Veronica Cabras, 11a Amelie Guidetti, 12a Chiara Bonomelli, 13a Chiara Bonomelli e 17a Elisa Spanò.
Vortex maschile esordienti A col 2° posto di Jean Marie Robbin, 5° Michel Comé, 13° Jean Claude Daudry, 14° Edoardo Angrilli.

Risultati 1a giornata:

60hs Ragazze
1a Campione Regionale
Francesca Gal 10"88
7a Roberta Menel 12"71
8a Emma Paillex

60hs Ragazzi
2° Luca Gontier 10"97
5° Alessio Bicciato 11"86

Alto Ragazze
1a Campionessa Regionale
Francesca Gal 1,34
2a Emma Paillex 1,31
4a Emily Chierici 1,20
6a Claudia Cometto 1,20
7a Alice Ciavattone 1,15

Alto Ragazzi
4° Alessio Bicciato 1,25

80hs Cadette
1a Campionessa Regionale
Giuditta Coccu 15"11
2a Sophie Angrlli 15"59

Asta Cadette
1a Campionessa Regionale
Mavy Spadotto 2,30

80m Cadetti
1° Campione Regionale
Richard Cuneaz 10"22
2° Lorenzo Rocca 10"66
3° André Guidetti 11"45

80m Cadette
1a Campionessa Regionale
Martina Barmasse 12"26
2a Sophie Angrilli 12"35

Lungo Cadette
3a Giuditta Coccu 4,25
4a Mavy Spadotto 4,15

Lungo Cadetti
1° Campione Regionale
André Comé 5,07
3° Richard Cuneaz 4,95
4° Lorenzo Rocca 4,91
6° Michele Peloso 4,66

Peso Ragazzi
2° Alessandro Pugliatti 9,01

Giavellotto Cadetti
1° Campione Regionale
André Comé 28,59
2° Michele Peloso 26,71
3° André Guidetti 20,41

Disco Cadette
1a Campionessa Regionale
Lidia Bodjo 17,11

1000m Ragazzi
1° Campione Regionale
Raphael Vauterin 3'27"70
5° Michel Vauterin 4'04"30

1000m Cadette
1a Campionessa Regionale
Sophie Alice Dejanaz 3'46"70

Giavellotto Cadette
1a Campionessa Regionale
Lidia Bodjo 22,87

Domani, quando riceverò i risultati definitivi delle gare degli Esordienti A-B-C, completerò la prima giornata.

orario campionati regionali ragazzi-cadetti

Sabato 26 settembre campo Tesolin Aosta

Ritrovo ore 15.00
Chiusura- Conferma Iscrizioni ore 15.45

dalle 16.00 esordiendi B-C a rotazione
16.00 esordienti F A 50m
16.00 disco Ci/Ce
16.00 lungo Ci/Ce
16.10 esordienti M A 50m
16.25 esordienti A vortex
16.30 60hs Re
16.40 60hs Ri
16.50 alto Ri/Re
16.50 80hs Ce
17.00 100hs Ci
17.10 asta Ci/Ce
17.20 1000 Ri/Re
17.20 1000 Ci/Ce
17.30 peso Ri/Re
17.30 80 Ce/Ci
18.00 lungo esordienti A
18.00 Giavellotto Ci/Ce

Per l'orario di domenica fate scorrere la pagina perchè era già pubblicato.

Vi aspetto, sconfiggeremo la pioggia!

venerdì 25 settembre 2009

I miei Master sono sempre i più simpatici!



























Una curiosità di cui hanno potuto godere solo i master che sono saliti sul podio.
Qualcuno ricorderà tra i francobolli il prezioso "Gronchi rosa"
qualcuno ricorderà tra le monete le 500 d'argento con le caravelle di Colombo, altrettanto preziose
finalmente anche le medaglie hanno il pezzo prezioso, l'incisione portava la scritta 20-21 settembre peccato che le gare fossero il 19-20.
Master medagliati, tenetele con cura, hanno doppio valore perchè le avete vinte e perchè sono sbagliate...
Ecco le foto di una cena davvero indovinata all' "Osteria" in via cento stelle.

Domani e dopo domani al Tesolin i Campionati Regionali Ragazzi-Cadetti

Domani 26 settembre, al campo di Aosta, la prima giornata dei campionati regionali ragazzi-cadetti e 4a e 5a giornata Promoatletica anche per gli Esordienti.

Ritrovo ore 15.00
Conferma iscrizioni 45' prima di ogni gara.
Programma gare
Ragazzi-e : 60hs-1000-peso-alto
Cadetti-e : 80-1000-80/100hs-asta-lungo-disco-giavellotto
Esordienti A (98-99) : triathlon (50-vortex-lungo)
Esordienti B-C : giocotetrathlon (ostacoli-lancio-salto-resistenza)

Domenica 27 settembre, organizzato dalla "Calvesi"

Ritrovo ore 14.30
Conferma iscrizioni 45' prima di ogni gara.
Programma e orario gare:

15.30 Inizio Gare

15.30 300hs Ce/Ci
15.30 alto Ce/Ci
15.30 vortex Re/Ri
15.45 60 Re/Ri
16.10 300 Ce/Ci
16.10 lungo Re/Ri
16.20 2000 Ce/Ci
16.30 marcia 2/3/4
16.30 peso Ce/Ci
17.15 martello Ce/Ci
17.15 triplo Ce/Ci

Firenze 19-20 Settembre

Non pubblicando tutti i risultati ho messo in crisi qualche atleta che con difficoltà ha potuto sostenere di essere stato a Firenze.
Riparo quindi all'istante.
Nei 100 oltre al grande Armando Sardi anche il nostro affascinante giovane Jean Dondeynaz che porta a casa 62.5 punti con il tempo di 12"62.
66.0 punti anche per Antonino Lo Nano nel salto in alto con 1.60.
A fianco di Bellantoni nel peso, un ritrovato Bruno Sobrero con m7.55 e la bellezza di 90 punti.
34.16 nel disco per Umberto Benevenia che ottiene 85 punti.Michelino Bellantoni è degna spalla nel giavellotto di Umberto Benevenia con 33.72 e 76 punti.
Nei 200m femminili, oltre a Gloria Foletti anche Katia Migliorini in 31.04 e 72 punti. Negli 800m anche Gaby Herren con Paola Baratta in 3'38"46 per 75 punti. Gaby doppia anche i 1500m che corre in 7'31"73 per 72 punti.
Bellissima prova sui 3000 non solo di Paulina Pallares, ma anche di Cinzia Lanzini, la mamma della mitica Charlotte Bonin in 12'44"22 per 80 punti.
Anch'io in gara di supporto a Marisa Belletti nel salto in alto. Il problema era la spalla dolente di Marisa dopo una brutta botta presa alla caduta del lungo. Se riusciva a saltare lei non entravo in gara io. Così è stato, bravissima con un salto pari al record Italiano di 0.95 per la medaglia di bronzo e 98 punti.
Marisa Finazzi con Gabre nel peso, oro per la mamma e argento per Marisa con 99 punti e m8.68.
Mimma Vadalà col disco a 14.30 e 65 punti. Doppio punteggio anche nel giavellotto per merito della bella Manuela Vierin a 13.32 e 73 punti.
Passo e chiudo. Riesco a fare sempre ore impossibili, la precedenza questa sera è andata alle iscrizioni del 4°e 5° trofeo promozionale.
Buona notte!
Le foto ci sono, ma al momento non si possono più inserire.

giovedì 24 settembre 2009

Finale Nazionale CDS Master 12° posto per le nostre magnifiche Master

La Stampa salva le femmine anche se le sfuggono due super medaglie d'argento vinte da Marisa Finazzi nel giavellotto e nel peso, e una di bronzo di Marisa Belletti.
Ecco i risultati
100mPaola Congiu (1964) 15"56 16a su 35
85 punti
200m Gloria Foletti (1954) 38"96 28a su 37
73 punti
400m Paola Baratta (1964) 1'17"44 26a su 37
75 punti
800m Paola Baratta (1964) 3'01"83 25a su 38
76 punti
1500m Paulina Pallares (1965) 5'27"04 20a su 40
81 punti
3000m Paulina Pallares (1965) 11'35"12 19a su 35
82 punti
200hs Katia Migliorini (1971) 37"23 10a su 16
91 punti
alto Marisa Belletti (1934) 0,95 3a su 29
98 punti
lungo Marisa Belletti (1934) 2,32 17a su 33
84,5 punti
triplo Paola Congiu (1964) 7,28 13a su 20
88 punti
peso Gabre Gabric (1914) 4,56 1a su 39
100 punti
disco Gabre Gabric (1914) 11,60 1a su 38
100 punti
giav. Marisa Finazzi (1944) 20,73 2a su 34
99 punti
4x400 Congiu,Mocellini,Foletti,Baratta MF45 5'26"65 16e su 22
85 punti
Domani i commenti, adesso vado a nanna

mercoledì 23 settembre 2009

Cipriani 44"34 nei 300hs, e René Cuneaz 14"50 sui 5000!

Questa sera, all'Arena Civica "Gianni Brera" di Milano, Alessandro Cipriani, riesce all'ultimo momento a farsi inserire nella gara dei 300hs, prova ad attaccare il record Italiano che gli sfugge per un ostacolo male affrontato, 44"33 il record, 44"34 il suo risultato. Non pago, affronta poi i 200 dove "viaggia" in 26"31. Peccato che questa stagione stia per finire, Cip è in piena forma e potrebbe migliorare ancora.
René Cuneaz, stimolato dalla presenza del mitico Giorgio Rondelli, suo programmatore, trova il treno giusto e migliora il suo recente personale sui 5000 portandolo da 15'37"9 a 14'50!!
Dopo la gara ho sentito Giorgio, che mi ha dicharato la sua soddisfazione per il lavoro svolto da René e consiglia di lavorare sempre sulla brillantezza e sulla economicità della corsa. Pendiamo dalle sue labbra e può contarci.
Bravissimi, per me davvero una bella soddisfazione anche questa sera!

lunedì 21 settembre 2009

Finali Nazionali CDS Master 17° posto per i nostri fantastici uomini

Bravissimi i nostri master a Firenze, solo chi non conosce l'atletica può permettersi di dire che "gli uomini vanno a picco", ma il simpatico giornalista della Stampa li avrà letti i risultati? Sono andati benissimo gli atleti presenti, altro che balle!
Saranno andati a picco quelli che non sono rusciti a qualificarsi per la fase nazionale magari, non gli atleti che in Italia sono a metà classifica nella Finale!
Brutta cosa l'incompetenza...
Male gli uomini? Ma che film ha sognato?
Questi sono i risultati, agli atleti la possibilità di valutare. L'opinione dei sedentari che giudicano senza vedere le gare lasciano il tempo che trovano.

m100 Armando Sardi (1940) 13"53- 8° pari merito col 7° su 46
93.5 punti
m400 Alessandro Cipriani (1955) 57"95- 11° su 46
90.0 punti
1500 Franco Brazzale (1939) 5'53"82- 29° su 48
72.0 punti
3000 Franco Brazzale (1939) 12'21"06- 18° su 46
83.0 punti
200hs Alessandro Cipriani (1955) 28"99- 1° su 35
100 punti
alto Giuseppe Costanza (1935) 1.15- 33° su 46
68.5 punti
lungo Giuseppe Costanza (1935) 3.40- 29° su 52
72.0 punti
triplo Antonino Lo Nano (1967) 10,14- 31° su 36
70.0 punti
peso Miky Bellantoni (1956) 12,62- 10° su 51
91.0 punti
disco Paolo Morandi (1938) 31,57- 12° su 54
89.0 punti
giav. Umberto Benevenia (1940) 32,88- 11° su 52
90.0 punti
4x100 Ziliani,Costanza,Sardi,Dondeynaz M60 55"03- 14a su 30
87.0 punti
4x400Ziliani,Cipriani.Decembrino,Dondeynaz 4'18"08- 22a su 26
79.0 punti

Complimenti ai miei Master, il Presidente ringrazia e vi invita tutti a cena per festeggiare.

domenica 20 settembre 2009

Buon compleanno Pilar!







Come sempre in casa mia, anche i compleanni si festeggiano di corsa. Alle due si parte per Firenze, si anticipa quindi il pranzo alle 12.00 per il compleanno di Pilar. Nonna Marthe, Patrick, Eddy, Anna, io e naturalmente Pilar.
Una squisita meringata di Mimmo Mafrica completa il pranzo per la soddisfazione della festeggiata. Artù aiuta a spegnere, o come direbbe Cipriani, a spengere le candeline...

giovedì 17 settembre 2009

René Cuneaz fa spettacolo anche sui 5000 in pista!




Bellissimo anche sulla distanza lunga dei 5000m il nostro René Cuneaz. Ieri sera al campo di Aosta ha corso i 5000 metri, ancora una volta da solo, ad ogni giro incrementava il suo vantaggio ed è stata una lotta , come da un pò di tempo a questa parte, unicamente contro se stesso.
La sua corsa è magnifica, da manuale, davvero un piacere guardarla.
Che siano gli 800, i 1500, i 3000 o i 5000 la sensazione è sempre la stessa, una corsa senza apparente fatica, facile, naturale che ti nvoglia a correre.
René sarà sicuramente una bella pedina per il 2010. Siamo con lui!
Magnifica anche Chiara Bonomelli, esordiente nei 600m.
Tra i "grandi" l'onnipresente Franco Brazzale, un vero treno!
Bella prova anche quella di Federica Teppex, per la prima volta determinata fino alla fine in una gara di 5000 metri.
Anche Moreno Gradizzi, con appariscenti protezioni colorate al ginocchio, termina la gara con soddisfazione.

mercoledì 16 settembre 2009

Katia Migliorini perde la miglior prestazione Italiana dei 200hs



Katia Migliorini deve momentaneamente abbandonare lo scettro di regina italiana dei 200hs master35. Emanuela Baggiolini ha migliorato il suo tempo portandolo ad un "mostruoso" 30"12.
Resta il fatto che è ancora più "mostruoso" il tempo di Katia ottenuto con una media di 10 allenamenti in un anno...
Bravissime sia Katia che Emanuela.
Nelle foto della settimana scorsa, Katia con Davide a Roma allo Stadio dei Marmi, adiacente al l'Olimpico. Stadio che aveva visto protagonista 20 anni fa mamma Katia

martedì 15 settembre 2009

Domani, mercoledì 16 settembre, 5000 in pista.



Con ritrovo per le iscrizioni alle 17,30 al campo di Aosta, domani, mercoledì 16 prenderanno il via i 5000 in pista per juniores-promesse-assoluti e master.
Saranno preceduti da una competizione di
600m per esordienti
1000 per i ragazzi
2000 per i cadetti
3000 per gli allievi

nelle foto
Quattrone, l'anima dell'AVMAP con Stoppa resposabile informatica.
I veri cavalieri esistono ancora, anche se sono rari...