Contatti

clicca qui per scrivermi una e-mail

clicca qui per tesserarti presso di noi
ASD Atletica Sandro Calvesi
c/o Campo Tesolin e Palaindoor
Corso Lancieri di Aosta 41/A
11100 Aosta
+39-393-926-6592
e-mail presidente@calvesi.it

domenica 28 febbraio 2010

René Cuneaz e Samia Soltane i protagonisti del Cross di Donnas

Con la precisa e consolidata organizzazione del binomio Cristina-Hermes, oggi a Pont Saint Martin o forse a Donnas, si sono svolti i Campionati regionali di Cross.
Atmosfera familiare, tutti di buonumore, a cominciare dai giudici e dai partecipanti. Parecchio vento, freddino, terreno buono.
La prima gara è stata quella dei 10.000 del Cross promesse-assoluti vinta alla grande dalla nostra super-promessa René Cuneaz in 35'24 che si è così guadagnato anche il titolo assoluto.
Molto bravo dopo sei Km di gara, a staccare tutti e ad aumentare il distacco nei 4 Km restanti per arrivare al traguardo da solo.
Seconda gara quella di 8 Km per assoluta femminile e per gli juniores maschili. Ancora una volta Samia Soltane su tutte, di autorità, senza incertezze, davvero in forma è campionessa regionale. Come il suo compagno di squadra René, arriva al traguardo da sola. Seconda è la nostra Nadia Slimani, marocchina e per questo fuori gara. Seconda in classifica è quindi considerata Silvia Turra bravissima a correre per la prima volta 8 Km.
Per gli Juniores 2° è John Dejanaz, terzo Stefano Daguin e 4° Remy Viale.
Partono poi tutti insieme gli allievi, le allieve e i master maschi e femmine, la partecipazione non è elevata per cui non ci sono rischi di confusione nel conteggio dei giri.

Jessica Giovinazzo è una piacevolissima persona che intrattiene giudici e compagni, diventando la vedette della manifestazione ed è campione regionale. 2° per gli allievi Jean Marie Rey. Tra i master per noi solo un atleta, Roberto Cossetta che è primo dei quarantenni, ma è terzo dietro a due più "grandi" di lui.

Campionati Italiani Master Indoor: 25 MEDAGLIE!!!!

Gruppo sempre più solido e compatto anche quello dei master. Se si pensa che solo 6 anni fa abbiamo  mosso i primi passi...
Molto bravi, allegri, di compagnia col gusto di stare assieme e di fare gruppo. Eravamo in 26, con qualche fan al seguito.
Come sempre ospiti di Padre Romano, con la super organizzazione di Susanne. La prima sera cena a sorpresa a base di pesce! Mitico!!!
Con noi anche la nostra mascotte "Michelino", XXXXXL come quello in carne ed ossa (ossa? Ma dove?!).
E' stata anche rapita con richiesta di riscatto...
Michelino ha fatto fotografie con tutti dimostrando buon carattere, esattamente come il suo omonimo.
La più medagliata è stata Marisa Belletti, agonista più di tutti, è riuscita all'ultimo lancio a vincere nel peso, dopo essere stata seconda tutta la gara. Naturalmente con la miglior prestazione italiana.
Vince anche nell'alto ed è terza nei 60m.
Marisa Finazzi strepitosa con un lancio supersonico ammazza la gara del peso e stravince. Corre anche i 60m dove arriva al bronzo.
Gabriella Piccone, new entry della società oro nel triplo e non si classifica nell'alto per problemi di rincorsa.
Paola Congiu è 5^ nel salto in lungo e 7^ nel peso.
Paola Baratta, durante la fase di riscaldamento per il salto in lungo si infortuna, davvero un peccato per la gara degli ostacoli che poteva fare bene e per la 4x200 che salta.
Manuela Vierin con il personale nel peso conquista una meritatissima medaglia d'argento.
Personale anche per la brava Mimma Vadalà che è 5^ con un gruppo di atlete molto agguerrite.
Sandra Dini prova in riscaldamento 1.30 nell' alto ed è sopra l'asticella almeno di 20 cm, entra poi in gara e non si fida ancora ad iniziare sulle misure tranquillamente alla sua portata e spreca energie impedendole di stabilire la miglior prestazione italiana. Sarà per la prossima volta, non ci sono dubbi...
Ci sono ancora io nell'elenco delle femmine, prendo l'oro nell'alto, inevitabile perchè da sola nella mia categoria, ma di soddisfazione perchè un salto spingendo mi è venuto e vinco anche il bronzo nel peso, anche quello inevitabile perchè eravamo in tre.
Il più medagliato tra gli uomini è stato Armando Sardi con due medaglie d'oro nei 60 e nei 200 e una d'argento nella 4x200.
Jean Dondeynaz 12° nei 60m e medaglia d'argento nella 4x200.
Peccato per Franco Brazzale che aveva la medaglia sicura d'oro in tasca nei 1500, ma che una contrattura costringe a rallentare stringendo i denti per terminare la gara con la medaglia di bronzo. L'indomani vuole comunque entrare in gara nei 200 e negli 800 che riesce a correre con velocità controllata per non sentire male ed è rispettivamente 8° e 7° dimostrando tutta la sua combattività.
Alessandro Cipriani ancora una volta grande giocatore, rinuncia agli amati ostacoli per gareggiare nei 200 dove è ottimo 4° e nei 400 dove fa sua una bellissima medaglia d'argento, così come nella 4x200. 
Bravissimo Umberto Benevenia che con un magnifico lancio vince l'argento nel peso e per la prima volta si avventura nella gara degli ostacoli dove merita il bronzo.
Antonino Lo Nano con le sue performances nell'alto fa letteralmente impazzire le folle, applausi e stupore per quello che riesce a ottenere, per lui è un bronzo! Nel peso fa meglio di lui suo fratellone Emanuele Tortorici che è venuto da noi per "soffiargli" il record valdostano. Arriva a un soffio dal bronzo e salta poi in lungo esibendo un 2 e mezzo degno dei migliori campioni. Ecco ancora Roberto Fasoli, dolcissimo e premuroso marito di Gabriella Piccone, che silenziosamente vince un oro nell'alto e un bronzo nel salto con l'asta.
Eddy, ancora una volta da me elegantemente incastrato è 7° nel peso.
Patrick è bronzo negli ostacoli, 4° nel peso e argento nella 4x200, davvero magico senza allenamento.
Grande prova nel peso del nostro XXXXXXL, Michelino Bellantoni che spronato da famigghia ha preso l'argento con un lancio di oltre 13 metri!
Grazie a tutti, le trasferte sono molto faticose, ma il nostro gruppo è troppo bello, funziona, tutto è allegria, sintonia, complicità e tanto divertimento!

Un particolare saluto ai nuovi arrivati, Gabriella, Roberto, Emanuele.

sabato 27 febbraio 2010

ORARIO REGIONALI indoor RAGAZZI-CADETTI 28 Febbraio

 Questo è l'orario di domani al Palaindoor di Aosta.


10.00     lungo ri        alto re/i          peso re        asta ce/i
10.30     peso ri
11.00      lungo re
12.30      triplo ce
13.30      triplo ci

14.30      60hs re        lungo ce          alto ci/e       peso ci
14.45      60hs ri
15.00      60hs ce
15.15      60hs ci
15.30      60 re
15.45      lungo ci
16.00      peso ce
16.15      60 ri
16.40      60 ce
17.20      60 ci

Domani al Palaindoor 558 atleti in gara!

Salvatore Nicastro, di nuovo papà!

Salvatore, questa notte alle 4.40 è diventato ancora papà di una bellissima creatura di 3Kg e 300.
Come la prima volta, ha seguito direttamente la nascita della piccola con un'emozione indescrivibile. L'hanno chiamata Adriana, nome di origine latina.
L'onomastico sarà il 5 marzo
Il numero portafortuna il 6
Il colore il blù
La pietra il topazio
Il metallo il platino
Ben arrivata Adriana! Congratulazioni dalla mia famiglia e da tutta l'Atletica Calvesi!

venerdì 26 febbraio 2010

Paola Congiu compie gli anni

Compleanno di Paola Congiu, ancora una ventina d'anni e diventerà una master vera. Quando la portiamo alle gare la scambiano per la mascotte della società.
Sempre di buon umore, bella, senza rughe, ne ha di strada da fare....
Per il momento, un anno di più!
AUGURI!

giovedì 25 febbraio 2010

Domenica 28 Regionali ragazzi-e/cadetti-e al Palaindoor

Domenica impegnativa per la Calvesi e il Pont Donnas alle prese con l'organizzazione dei regionali indoor ragazzi e cadetti del Piemonte e della Valle d'Aosta.

Ore 9.00:  Ritrovo   lungo Ri-e    Alto Ri-e     Peso Ri-e    Asta Ci-e
Ore 10.00 Inizio Gare

 Ore 11.30: Ritrovo triplo Ci-e
Ore 12.30  Inizio Gara

Ore 13.30  Ritrovo per tutte le altre specialità
Ore 14.30  Inizio Gare

Solo una specialità per atleta.

Programma:
Ragazzi-e   60hs-60-alto-lungo-peso.
Cadetti-e    60hs-60-asta-alto-lungo-triplo-peso.   

L'ORARIO SARA' PUBBLICATO SOLO DOPO LA CHIUSURA ISCRIZIONI.

Sabato 27 febbraio Cross a DONNAS

Per impraticabilità del campo il Campionato regionale individuale di Cross è stato spostato da Gressan a Donnas, organizzato dal Pont Donnas, solo per le categorie dagli allievi in poi
Ecco il dispositivo aggiornato:

Programma:

Uomini
Seniores/Promesse Km 10
Juniores Km 8
Master Km 6
Allievi Km 5

Donne
Seniores/promesse Km 8
Juniores Km 6
Allieve Km 4
Master Km 4

Orario
ore 15.00 cross maschile Km 10
ore 15.50 cross femminile e Juniores maschile Km 8
ore 16.30 cross Juniores femminile e master maschile Km 6
ore 17.00 cross allievi Km 5
ore 17.20 cross allieve e master femminile Km 4

Valido come Trofeo Mauro e Giuseppe Fogu
ISCRIZIONI SUL CAMPO

Campionato di Società Nazionale di Cross a Volpiano: ragazzi al 13° posto della combinata!!

Ecco il link per i risultati:

http://www.fidal.it/2010/COD2519/Index.htm

I nostri atleti sono stati bravi, le femmine nel Cross Corto ancora una volta con Samia Soltane 43^, capitana che ha portato Nadia Slimani 78^(in difficoltà per malessere) e Sara Lucia 167^(il nostro arbitro di calcio), alla conquista del 30° posto della classifica generale.
Sempre nel Cross corto, ma maschile, il migliore della Calvesi è stato Benazzouz Slimani, per la prima volta con la nostra maglia sociale, grandissimo al 17° posto, seguito dal giovane competitivo René Cuneaz 83°, da Pietro Fares 159°, da Mauro Vierin (che perde la scarpa dopo soli 800m di gara e continua claudicante fino all'arrivo)213°, e da Roberto Cossetta 245°.
La posizione finale della società è stata la 21^ senza pedine importanti come Ascenzi e Vizzardelli.
Gli Juniores di Marco Bisazza crescono! Andrea John Dejanaz bravo 121°, Remy Viale 160° e Stefano Daguin, immediatamente alle sue spalle, 161°.
Anche gli allievi combattono fino in fondo con Alberto Maria Tarchetti 190°, Davide Visentin 196° e Simone Vinci 197°. Un grazie speciale a Simone Vinci, particolarmente bravo a esserci, unicamente per amore di squadra.
I ragazzi con la squadra assoluta, juniores, allievi, si classificano quindi al 13° posto nazionale della combinata!
BRAVISSIMI!

giovedì 18 febbraio 2010

Sabato 20/02 meeting A, J, P, S, M/F

Meeting organizzato da Comitato Fidal VDAO, Atl. Calvesi, Atl. Pont Donnas
Iscrizioni entro giovedì 18 a: atletica@pont-donnas.it e in copia a vao@fidal.it

Al Palaindoor di Aosta
Ritrovo ore 15.00
Conferma iscrizioni ore 15.30
Inizio gare ore 16.00

Programma: 60 MF -60hs MF -lungo MF -alto MF -asta MF -peso MF

martedì 16 febbraio 2010

Buon Compleanno Carlo!


Tanti auguri Carlo!
Un bacione

lunedì 15 febbraio 2010

Da Mercoledì 17 a Sabato 20 dalle 17.00 alle 19.45 al Palaindoor gli atleti Calvesi devono fare la fotografia per l'Album delle figurine

Fine settimana esagerato

Fine settimana 20-21 febbraio ad Ancona per i Campionati Italiani Individuali e di società Master
Per l'atletica Sandro Calvesi saranno in campo:
Paola Baratta
Paola Congiu
Manuela Vierin
Sandra Dini
Mimma Vadalà
Lyana Calvesi
Marisa Finazzi
Marisa Belletti
Gabriella Piccone
Gagre Gabric
Patrick Ottoz
Jean Dondeynaz
Antonino Lo Nano
Emanuele Tortorici
Michelangelo Bellantoni
Alessandro Cipriani
Eddy Ottoz
Umberto Benevenia
Francp Brazzale
Roberto Fasoli
Armando Sardi
Bruno Sobrero
Domenica 21 a Volpiano, Campionati Italiani di Società di Cross con le squadre di
Allieve
Allievi
Juniores maschile
Seniores cross corto Maschile
Seniores cross corto Femminile
Sabato 20 febbraio Meeting assoluto al Palaindoor di Aosta, ultima possibilità per gli assoluti di realizzare il minimo per i Campionati Italiani Indoor.
Ce n'è per tutti i gusti, un vero fine settimana di fuoco!

Stefano Mosca è il Conte di Challant 2010


Il nostro atleta Stefano Mosca impersona il Conte Pierre d'Introd nel sessantaduesimo Carnevale Storico di Verrès.
La prestanza fisica e l'aspetto, naturalmente principeschi, sono sicuramente un bell'aiuto per la riuscita dell'interpretazione di questo affascinante personaggio.
Complimenti Stefano!

René Cuneaz a Borgaretto si fa notare e da spettacolo sotto la neve!













Cross di Borgaretto sotto la neve, con belle prestazioni degli atleti della Calvesi. René il più bravo dei valdostani col sesto posto, in gara non sente il fastidio al ginocchio che gli ha fatto compagnia ultimamente e può esprimersi al meglio.
15° assoluto è Pietro Fares che nella classifica master 35 è secondo solo al nostro amico Alberto Boldrini.
30° assoluto è il sempre bravo e affidabile Mauro Vierin.
112° assoluto Remy Viale, primo anno junior, che risulta essere 6° della sua categoria.
Per la categoria cadetti è bravissimo Jean Paul Perret, allenato da papà Silvio (ex mezzofondista di talento), che taglia il traguardo in quinta posizone.
Come società, l'Atletica Calvesi viene premiata come 21^ su 81 qualificate.
Domenica a Volpiano i nostri "crossisti" sono attesi nella prova più impegnativa della prima parte della stagione, i campionati italiani di società di cross.
Le premesse sono buone.
Nelle fotografie della gara:
008 Cuneaz
002 Boldrini
011 Fares
016 Vierin
015 Viale
003 Piras
Manca quella di Perret che spero di inserire al più presto.