Contatti

clicca qui per scrivermi una e-mail

clicca qui per tesserarti presso di noi
ASD Atletica Sandro Calvesi
c/o Campo Tesolin e Palaindoor
Corso Lancieri di Aosta 41/A
11100 Aosta
+39-393-926-6592
e-mail presidente@calvesi.it

domenica 23 maggio 2010

Le mie scuse personali e della società agli atleti Laurent Grange, Federico Capitoni e Giorgio Spatafora.

La staffetta 3x1000 cadetti della "Calvesi" è stata squalificata perchè l'ultimo frazionista è arrivato senza il numero.
Sono stati chiamati correttamente sul podio, per l'assegnazione del titolo e le premiazioni, i secondi arrivati, Grange, Capitoni e Spatafora.
Gli atleti non ne potevano niente, gli toccava.
I genitori di un mio atleta, privato del titolo conquistato, si sono permessi di inveire chiedendo ai ragazzi premiati di restituire maglia e medaglia di Campione Regionale, pur rispettando i sentimenti che li hanno portati a tanto, devono capire che perdere un titolo di campione regionale cadetti e un record regionale non autorizza a mortificare altri ragazzi, soprattutto quando non si è certi delle regole da rispettare.
Purtroppo non ero presente perchè la cosa non sarebbe successa, l'avrei impedito sicuramente. Mi scuso con questi bravi atleti a nome mio personale e della società perchè non condivido, nella maniera più assoluta aggressioni verbali e intromissioni in quello che sono le decisioni  dei giudici da parte di nessuno.
Ho fatto regolare ricorso al delegato dei giudici, ma i ragazzi sul podio si devono rispettare, non consento che si mettano gli atleti in situazione di disagio, non lo meritano!!!
Invito tutti a non avere reazioni nei campi di Atletica, reazioni che sono la norma sugli spalti di altri sport dove partono insulti verso chi gareggia e insulti tra i genitori.
Ancora le mie scuse a Giorgio, Laurent e Federico.

Nessun commento :