Contatti

clicca qui per scrivermi una e-mail

clicca qui per tesserarti presso di noi
ASD Atletica Sandro Calvesi
c/o Campo Tesolin e Palaindoor
Corso Lancieri di Aosta 41/A
11100 Aosta
+39-393-926-6592
e-mail presidente@calvesi.it

domenica 25 luglio 2010

René Cuneaz 3'56"44 nei 1500m!!!!

A Rovellasca René Cuneaz, categoria promesse, ha trovato finalmente le condizioni ideali per correre la sua bella gara di 1500m. La gara affollatissima con 73 atleti e 8 serie. René nella serie migliore, di sera, con un trenino di atleti di tutto rispetto che non ha perso mai, neanche nelle ultime battute. Da un pò di tempo cercava di scendere sotto i 4' e sembrava che ci fosse sempre un qualcosa di storto a impedirglielo. Mercoledì 21 tutto ha funzionato a dovere e quando ha capito di avercela fatta, pensava a 3'58"-3'59" la sua gioia è stata grande, ma lo è stata ancora di più quando il responso ufficiale ha decretato 3'56"44!!! Bravissimo atleta il nostro René, merita tutto quello che raccoglie.  E' un atleta con la A maiuscola, avesse cominciato qualche anno fa, sarebbe sicuramente già con i grandi. L'importante è che sia paziente, ottenere questi risultati in così poco tempo non è da tutti...
In questo momento è 15° nei 5000 e 20° nei 1500 in Italia. Giorgio Rondelli che lo segue nella sua crescita dall'anno scorso, dal giorno in cui ha deciso di lasciare lo scì per il mezzofondo in pista, sarà di sicuro orgoglioso di lui...
Altro bel nuovo talento del mezzofondo della nostra società è Adil Boukhraiss che ha concluso in 4'18"33, 23°assoluto e settimo della serie. Anche Adil ha ottime possibilità e sta facendo passi da gigante. Questi atleti durante la settimana, finiscono di lavorare e si dirigono nella sede d'allenamento, non fanno vita comoda e solo la grinta e l'incredibile volontà può consentire loro di ottenere quello che ottengono.
Ancora in gara a Rovellasca lo junior Andrea John Dejanaz nei 3000m siepi che ha concluso al terzo posto in 10'41"15.
Altro esempio di bell'atleta, ottimo studente e innamorato della pista. Devo dire che i complimenti vanno oltre che agli atleti a quel magnifico tecnico di Marco Bisazza, che oltre ad essere competente ha saputo costruire il gruppo. Vederlo allenare è un vero piacere i ragazzi sono sempre di buonumore, anche davanti ai lavori più faticosi, il "gruppo" aumenta sempre di più e i risultati sono davvero confortanti...

Nessun commento :