Contatti

clicca qui per scrivermi una e-mail

clicca qui per tesserarti presso di noi
ASD Atletica Sandro Calvesi
c/o Campo Tesolin e Palaindoor
Corso Lancieri di Aosta 41/A
11100 Aosta
+39-393-926-6592
e-mail presidente@calvesi.it

martedì 31 maggio 2011

Catherine Bertone Vince il 16° memorial Luciano Curnis

Catherine Bertone non sbaglia un colpo. Anche nella corsa in montagna fa il vuoto...
Questa volta 12,500m di corsa in montagna. Catherine vince alla grande il 16° memorial Luciano Curnis stabilendo il nuovo record della manifestazione in 51'06".
Grande!!

lunedì 30 maggio 2011

Umberto Benevenia Campione Italiano Prove Multiple con la miglior prestazione italiana




Umberto Benevenia, master70, ai Campionati Italiani di Prove Multiple ha vinto il titolo, ma ha dovuto faticare non poco per scrollarsi di dosso Francesco Bruni, vice campione italiano. Per guadagnarsi la vittoria è stato costretto a superare la miglior prestazione italiana con la bellezza di 3261 punti.
Tempi e misure:
200m: 34"34 per 505 punti
1500m: 7'08"9 per 539 punti
lungo: m4,14 per 771 punti
disco: m32,89 per 705 punti
giavellotto: m35,83 per 741 punti

CDS Master 1^ Fase - ORARI

Non considerate il programma uscito sul Piemonte perchè è sbagliato. Per leggere clicca sul dispositivo

Chiara Marconato è forte!


Chiara Marconato ride quando le dico di venire a Donnas a fare i regionali. Ridiamo insieme e accetta alla fine di un lunghissimo scambio di idee.
Arriva in pedana e si trova di fianco una ragazza sottilissima alta almeno 1,80 che entra in gara a 1,53, praticamente al suo record...
"Che figure, Lyanaaaaa!" Le dico di non preoccuparsi di entrare a 1,30 di sicurezza e poi quello che viene viene...
1,30 alla prima, 1,40 alla prima, 1,50 alla prima
a quel punto le dico di passare l'1,53 e tentare 1,56 (tanto vale provare a migliorare con qualche energia nervosa in più...)
Buona la prima!
Bene, 1,59 adesso...
Rincorsa più convinta e buona anche questa misura, sempre alla prima!!!
1,62 con l' errore alla prima, errore alla seconda e mi dice che non ne ha più, non la forzo e le dico se vuole smettere. La conosco non si arrenderebbe mai, mi spara in faccia i suoi occhi blù e mi dice "No! neanche per sogno, io ci provo!"
Parte con la giusta velocità controllata, blocca bene allo stacco e sale abbondantemente oltre l'asticella...
E' felice e io con lei. A questo punto le cartucce da utilizzare sono minime, tanto vale provare tutto a 1,66.
E' ancora molto brava nella terza prova, nelle prime due scappa via, come si dice in gergo.
In genere chi ha i denti non ha il pane o viceversa, nel caso di Chiara c'è tutto quello che serve, carica agonistica e gambe...

Jacopo Spanò 10"80, record ai regionali!!!

Jacopo Spanò parte molto bene e fino ai 70 metri è davvero un bello spettacolo, poi non riesce a mantenere la fluidità necessaria, ma taglia il traguardo in 10"80! Il vento lo aiuta, ma Hermes Perotto comunica che è record valdostano perchè anche il precedente era stato ottenuto nelle stesse condizioni.
I ragazzi piemontesi, ospiti dei regionali valdostani, chiedono di avere la possibilità di ricorrere a fine manifestazione quando il vento rispettando le abitudini cala, il direttore di gara concede l'opportunità.
Anche Jacopo si schiera al via ma è scarico e chiude con vento di +1,6 in 11"12.

Grandissimo Jacopo, grande carattere che è anche un suo punto di forza, con una grandissima voglia di vincere. Non si accontenta, guarda  sempre avanti...

Gabriele Moris 7° agli Italiani nel Decathlon col nuovo record valdostano!

Gabriele Moris, sabato 28 e domenica 29 maggio, ha conquistato il 7° posto in finale ai campionati Italiani juniores di Decathlon a Macerata. Gabriele è stato bravissimo realizzando ben 6 primati personali che gli hanno permesso il punteggio finale di 5603 punti, 102 punti meglio di quello realizzato da Paolo Ferrazzin 33 anni fa.
Settimo in Italia nella disciplina più completa e più difficile è davvero una grande soddisfazione...
L'unico mio rammarico è stato quello di non poter essere presente ad aiutarlo durante la faticosa due giorni...
Nella prima giornata, come da regolamento, le prove multiple sono iniziate con i
100m
1° della sua serie e 2° assoluto in
11"55 (742 punti)
Lungo
10°

m5,86 per 556 punti
Peso


m10,68 per 527 punti (personale)

Alto
11°

m1,65 per 504 punti (personale)
400m
2° assoluto

51"80 per 704 punti
Seconda giornata che inizia con i
110hs

16"26 per704 punti (personale)
Disco
10°
m24,92 per 366 punti
Asta

m3,30 per 431 punti (personale)
Giavellotto

m41,89 per470 punti (personale)
1500m

4'58"39 per 569 punti (personale)
Complimenti al nuovo detentore del record valdostano di Decathlon junior!

Gabriele cerca ispirazione per il giorno dopo, al Golden Gala.
Gabriele e Debora
Gabriele sgrana gli occhi davanti a Sua Maestà Usain Bolt

Oggi alle 5, al campo di Aosta, staffetta 4x100

Il FTR Cristina Ratto ha convocato per oggi alle 5 (lunedì 30 maggio) i nostri cadetti, Boris Accardi, Fabrizio Merlo e Ian Campaci per provare la staffetta 4x100 da schierare nella rappresentativa regionale del Trofeo "Ceresini".
Mercoledì 1° Giugno la convocazione della 4x100 feminile al campo di Donnas alle 17.30 e riguarderà la nostra Eleonora Marchiando e Arianna Imperial

Tutti al mare!!!

corsa sulla spiaggia di Ostia...
Patrick è paziente...
Maria non resiste davanti a Vichi-Lichi...
Più belle non si può...
Patrick, Michel, Joel, Barbara, andea, Maria, Emma, Jean Marie, Hana, Eleonora, John, Charlotte, Antonino e sulle sue spalle Anais
Più belle non si può
Michel e Hana combattono...
Jean Marie, Andrea, Joel
Più belle non si può
Ecco Maria dopo aver comperato sulla spiaggia il pareo, gli occhiali, la borsa...
è il momento dei tuffi...
La giornata è splendida, impossibile resistere al richiamo del mare...
Maria con occhiali appena comperati...
Ostia lido ci aspetta, Aosta può attendere...

Foto di viaggio

prima di entrare all'Olimpico si respira già l'aria di Bolt
da sin: Michel Comé, Nathasha Pellissier, Joel Vierin, Federico Massone, Jean Marie Robbin, Andrea Casassa, Emma Paillex, Charlotte Siani, Francesco Antonicelli, Barbara Sciardi, Eleonora Marchiando, Anais Lavy, Hana Stanizzi.
Gli Jacopi
400hs
Andrea Casassa
Barbara Sciardi
Hana Stanizzi e Charlotte Siani
I due Fratelloni
Marco Brunori, giudice di gara al Golden Gara!
 Una fetta di pubblico...
Barbara Sciardi, Emma Paillex ed Eleonora Marchiando, in pista Usain Bolt

Giro d'onore per Bolt
Anche lo striscione "Calvesi" all'Olimpico!
Katia, mago Davide e Matteo
Piccole donne crescono...
Piccoli uomini se la ridono...
Il gruppo saluta Roma per dirigersi ad Ostia Lido

USAIN BOLT infiamma 50.000 tifosi!

Bolt, un simpatico, un grandissimo che segna la storia dell'atletica mondiale. E' arrivato un'ora prima della sua gara a fare un saluto, un giro della pista intero che ha scatenato l'entusiasmo dei 50.000 all'Olimpico solo per lui. Ebbene sì, solo per lui. Per fortuna la sua performance era la terzultima, dopo la premiazione almeno in 30.000 hanno lasciato lo stadio completamente disinteressati ad un bellissimo 400 e alla staffetta 4x100 con due corsie tutte italiane, che chiudevano il coinvolgente meeting.
Il nostro gruppo di 22 persone si è sicuramente fatto sentire e, straordinaria forza della gioventù, l'unica ad avere la voce abbassata la mattina seguente, ero io...

Siamo partiti da Aosta con un giorno di anticipo per goderci la trasferta senza inutile stanchezza. Pernottamento a Civitavecchia e colazione con croissants formato famiglia, appena sfornati, con aggiunta di crema. Vero Charlotte?
Direzione Olimpico. Il tempo di lasciare i bagagli nel nostro "Paradiso Terrestre", alloggio in un parco in una zona strategica sopra lo stadio.
Pranzo al solito Ristorante "Cervino", tanto per non sentire la nostalgia della Valle e tutti belli in divisa Calvesi alla conferma iscrizioni per il numero e, le magliette e i biglietti per il Golden Gala.
da sinistra: Anais Lavy, Andrea Casassa, Barbara sciardi, Federico Massone, Emma Paillex, Francesco Antonicelli, Eleonora Marchiando, Jean Marie Robbin, Charlotte Siani, Michel Comé, Hana Stanizzi, Joel Vierin.
Alle 16.30 tocca all'Atletica Sandro Calvesi entrare in pista per la staffetta 12X200, nella 7^ serie in prima corsia. Alla partenza Andrea Casassa, che cambia con Hana Stanizzi e di seguito, Michel Comé, Anais Lavy, Joel Vierin, Barbara Sciardi, Jean Marie Robbin, Emma Paillex, Federico Massone, Charlotte Siani, Francesco Antonicelli, Eleonora Marchiando che chiude con un vantaggio di circa 150 metri sulla seconda staffetta. Eleonora Marchiando si permette di fare un 200 superando di gran carriera un maschio che si accorge in maniera evidente che si tratta di una femmina e cerca di reagire ferito nell'orgoglio, ma senza successo...
Lo speaker segue la nostra staffetta con grande entusiasmo e la accompagna per tutti i 6 minuti e 09 secondi, incoraggiandola particolarmente visto che è quella che arriva da più lontano...
Le staffette in finale sono 9 e per pochissimi secondi non ci tocca. Bravissimi i miei giovanissimi con addirittura Hana e Charlotte del 2000.
Andiamo ad occupare i posti che ci assegnano alle partenze dei 100. Non è la tribuna d'onore, ma si vede tutto benissimo e la prima cosa che facciamo è quella di posizionare lo striscione della "Calvesi".
Comincia il Golden Gala e la festa è fantastica.  Mondiali stagionali si sussegguono e l'atmosfera è quella inimmaginabile quando si è davanti al televisore...

sabato 28 maggio 2011

Orario Campionati Regionali

Ecco l'orario!

Campionati regionali assoluti e di categoria, 1^ giornata. Partenza dal Palaindoor alle ore 14.15.

Domani, domenica 29 maggio, a Donnas 1^ giornata campionati regionali assoluti e di categoria.

Ritrovo alle 15.00
Conferma iscrizioni un'ora prima di ogni gara
Inizio gare ore 16.00

Programma gare: 100hs/110hs-100-400-1500-2000/3000siepi-marcia 5/10Km-disco-giavellotto-alto-triplo.
Massimo 2 gare per giornata.

Appena esce il dispositivo con l'orario lo pubblico.
Partenza dal Palaindoor alle 14.15

mercoledì 25 maggio 2011

Federico Deligios migliora nei 110 ostacoli

Federico "buca" il salto in alto fermandosi dopo l'1,73, ma si rifà immediatamente migliorando il personale dei 110 ad ostacoli portandolo a 16"34. Bravissimo!
Bravissimo anche Didier Vuillermoz che corre i 100m in 11"85, personale anche per lui. Personale anche per il lanciatore Omar Billotti in 13"08 nei 100...
Altro bel tempo quello del cadetto Boris Accardi che corre i 100 in 12"19.
Aggiornamento quando torno da Roma, forse prima...

Domani si parte per il Golden Gala!

Usain Bolt
Blanka Vlasic
Qualcuno in aereo, due pulmini e una macchina, questa sarà la spedizione per il "Golden Gala".
Partenza alle tre di domani pomeriggio dal Palaindoor e via verso Civitavecchia dove pernotteremo la prima notte per non arrivare troppo tardi a Roma. Giovedì mattina veloci verso la Capitale dove ci sistemeremo a poche centinaia dall'Olimpico. 12 nostri atleti gareggeranno all'Olimpico nella staffetta 12X200. A quel punto i nostri piccoli eroi si ritroveranno a gareggiare vicino a Bolt e agli atleti più forti del mondo che per la prima volta potranno vedere in carne ed ossa...
Sarà sicuramente un' avventura da sogno...
L'atmosfera dell'Olimpico è impagabile e affascinante. Usain Bolt, Asafa Powell, Michael Rodgers, Mario Forsythe, Blanka Vlasic sono gli atleti, tra i tanti di valore mondiale, che potremo ammirare...
Questa è la terza tappa della Samsung Diamond League IAAF che si preannuncia come una tra le più belle delle 14 in programma nel 2011.

Francesca Pietrafesa, Mattia Rodà Savoini e Mavy Spadotto super a Roma

Che giornata!!! A Roma i nostri atleti hanno fatto davvero bene. Vorrei cominciare da Mattia Rodà Savoini, allievo di Marco Bisazza, che si supera ottenendo un 2'49"21 sui 1000m che gli fa guadagnare un ottimo 7° tempo. Nei 300m cadetti anche Francesco Antonicelli si migliora e corre in 43"76. Federico Massone, appena uscito da un acciacco non riesce a realizzare un tempo migliore di 46"00. Aurora Bigiarini è 11^ negli 80hs. Peccato per Eleonora Marchiando, che avrebbe potuto essere sul podio...
Mavy Spadotto è 12^ nel getto del peso con 7,23.
Francesca Pietrafesa accreditata nel disco della 17^ misura di m15,51 compie il miracolo (grazie ad Antonino Lo Nano) e lancia a 26,16 guadagnando 11 posizioni e il 6° posto nella classifica nazionale.
Nel salto in lungo Sophie Frassy è 10^ su 57 concorrenti, proprio brava...
Nel salto triplo bravissima Mavy Spadotto che atterra a m10,27 e per lei è il 4° posto della classifica nazionale, tallonata da super Francesca Pietrafesa che è quinta!!!

Luigi Guidetti 1° di categoria nella 16^ Stralessandria

Carolina Guidetti nella gara di Arona
6 Km su strada  nella 16^ Stralessandria. Luigi Guidetti ne è stato un valido interprete, tant'è vero che ha vinto la sua categoria. Anche la figlia Carolina di 21 anni ha corso con lui dimostrando di avere le doti di papà.

Umberto Cout e Samia Soltane i migliori nostri nella 35^ edizione del Gargantuà

Domenica 21 Maggio a Gressan si è svolta la 35^ edizione Tor de Gargantua. Umberto Cout, il migliore della Calvesi e sua figlia Martina, quasi....
Samia Soltane, sempre bravissima, che non vince per soli 5 secondi.
Nella categoria ragazzi, un'altra vittoria per Jean Claude Ferrod davanti a un altro super "calvesino", Jean Laurent Linty. Altra vittoria per noi da parte di Louis Aymonod, forte e determinato nella categoria cadetti.
Nella categoria allieve 2° posto per Monique Ferrod. Per gli Junior primo posto per Stefano Daguin, alle prese con le ultime fatiche scolastiche prima degli esami di maturità.
Tra le seniores femminili, 12° posto per Monica Brunet.
Per le master  2° posto per Samia, terzo per Roberta Cuneaz, 7° per Katiuscia Delfino e 8° per Vanessa Rosaci. 11° per Paulina Pallares, 14° per Ester Callegari.
Tra le Master B, 3° posto per Marina Granato. 41° posto per Renato Rovito. tra i veterani 30° Claudio Bringhen, 31° Massimo Sotgiu, 34° Giovanni Billotti.
Per i pionieri Marco Ceccarelli è 10° e Paolo Gal 18°.

martedì 24 maggio 2011

Matteo Stacchetti è 5° a Saint Marcel

1^ edizione della Martze di Mineur a Saint Marcel il15 maggio. Matteo Stacchetti, scende dalla bicicletta ed è subito 5°assoluto e 3° di cat., Alessandro Plater è 14°, 8° di categoria e gioisco per il suo rientro. Amos Rosazza Buro è 20° e 9° di cat, Marco Ceccarelli è 64° e 9° di cat. Beppe Giuntoli è arrivato in 96^ posizione e 15° di cat. 103^ Nathalie Dorigato che è 7^ di categoria.

Giovanni Luca Pensiero, il più bravo dei nostri a Nus

Nella 5^ edizione del Miglio di Nus Giovanni Luca Pensiero è giunto ottavo, 5 di categoria ed è stato il più bravo della Calvesi. Molto bene anche Erik Mangione 18° e 4° di categoria. Torna alle gare dopo un lungo periodo di assenza, Umberto Cout 30° all'arrivo e 9° di categoria. Stefano Daguin è 56°assoluto e 1° junior. Marco Ceccarelli è 87° e 10° di cat.  Paolo Gal è 100° e 13° di categoria. Jean Marie Rey 101°assoluto e 3° di categoria. Massimo Sotgiu è 89° e 23° di cat.

Trofeo delle Regioni Montagna cadette/i

A Prosto di Piuro in Val Chiavenna si è disputato il Trofeo delle Regioni Montagna della categoria cadette col 17°posto di Greta Rosset. Nella corsa in montagna Greta si è piazzata al 48° posto. Come  Campionato di società la nostra società si è classificata 26a.
Nella corsa in montagna cadetti Louis Aymonod ha tagliato il traguardo in 47^ posizione. Nel cds la Calvesi è 32^. Louis per il Trofeo delle Regioni è 17°.

Greta Rosset
Lorenzo Cheillon ha accompagnato i ragazzi della rappresentativa regionale in questa trasferta faticosa e anche molto divertente.

domenica 22 maggio 2011

"Calvesi" 4^ in Piemonte nel CDS allievi, con tanti primati personali.

In basso Federico Deligios, 2° gradino da sin. Jean Paul Perret, Antonino Lo Nano, Youness Salak e Maurizio Pascale, in alto da sin. io, Maria Barbalace, Mattia Rodà Savoini, Debora Ascenzi, Gabriele Moris e Nathasha Pellissier
Gabriele Moris, Jean Paul Perret, Debora Ascenzi, Mattia Rodà Savoini e Youness Salak
Debora Ascenzi
Buoni risultati individuali nella 2^ giornata della seconda fase dei Campionati di società allievi e ottimo risultato corale col 4° posto in Piemonte su 8 società che sono riuscite a completare il programma di gare obbligatorio. 9932 i punti ottenuti dai nostri atleti.
Mavy  Spadotto riconferma i 2,60 nell'asta (anche se viene accreditata di 2,70 che non ha fatto) e Debora Ascenzi è contenta di scendere sotto i 2'40" negli 800, per l'esattezza 2'39"82.
Prima gara per Maurizio Pascale sui m200 che ottiene 26"25. Il ghiaccio è rotto!
Bella gara sugli 800m col personale per tutti e tre i nostri atleti, Jean Paul Perret ancora il migliore in 2'06"28, Mattia Rodà Savoini in 2'09"96 e Youssef Rahmi in 2'10"62.
Bellissima gara di Federico Deligios che salta m1,82. Youness Salak migliora nel salto in lungo e supera i 5m. Chiude la giornata di gare la 4X400 con Federico Deligios in prima frazione, Youness Salak in seconda, Mattia Rodà Savoini in terza e la chiusura davvero bella di Jean Paul Perret, poco convinto prima di partire, ma davvero contento dopo. 3'52"37 il risultato finale.
Che bella staffetta! Federico Deligios, Youness Salak da sinistra in piedi e davanti Jean Paul Perret e Mattia Rodà Savoini
La squadra allievi è proprio bella e i ragazzi sono nella maggior parte del primo anno, l'anno prossimo entreranno in squadra i cadetti ultimo anno che rinforzeranno ulteriormente il gruppo. Bravi i ragazzi e bravi anche Antonino, Eddy, Natasha, Marco e Silvio che li seguono.
Da sinistra Federico Deligios, Jean Paul Perret, Youness Salak e Mattia Rodà Savoini