Contatti

clicca qui per scrivermi una e-mail

clicca qui per tesserarti presso di noi
ASD Atletica Sandro Calvesi
c/o Campo Tesolin e Palaindoor
Corso Lancieri di Aosta 41/A
11100 Aosta
+39-393-926-6592
e-mail presidente@calvesi.it

sabato 21 maggio 2011

André Comé vince il triplo nella 1^ giornata della 2^ fase CDS Allievi

Didier Vuillermoz, il primo a destra, alla partenza dei 100
da sinistra Youssef Rahmi, Youness Salak, Federico Deligios, Mavy Spadotto, André Comé, Omar Billotti, Antonino Lo Nano, in basso Jean Paul Perret e Richard Cuneaz
A Santhià, bellissima gara di triplo con due atleti della Calvesi ai primi due posti della classifica. André Comé vincitore, vale almeno 50cm di più, e ottiene un bellissimo 12,45, con una serie di salti tutta al di sopra dei 12 metri.
Richard Cuneaz con qualche allenamento in più può valere misure di grande spessore, peccato che una seduta o due alla settimana non gli consentano di esprimere il grande potenziale che possiede. Richard è secondo dietro a André a 9 cm.
Bravi tutti e due .
Anche Mavy Spadotto, unica rappresentante del gentil sesso presente della nostra società è 7^ nella stessa gara con 10,12.
Nei 100m Jacopo Spanò che ha già dato abbondantemente e felicemente il suo contributo, dedica il fine settimana allo studio ed è esentato dalla seconda fase del cds allievi.
Per la Calvesi Didier Vuillermoz, che finalmente i suoi compagni di scuola e adesso anche di società, sono riusciti a portare in pista, perde in partenza, ma è davvero potente e ha tutte le caratteristiche del velocista di razza. 12"05 il suo risultato, ma con una partenza migliore potrà dire la sua!
Nei 400m Youness Salak si migliora e porta il suo personale a 58"77.
Nei 1500m Jean Paul Perret è sempre tra i migliori ed è 5° in 4'22"04. Youssef Rahmi parte troppo forte e cede nella parte centrale della gara, per recuperare un pò nel finale, per lui 4'55"62 e 13° posto.
Per Federico Deligios è un bel primato personale nei 110hs di 16"49 col terzo posto sul podio. per Omar Billotti nel disco 27,23 e 8° posto. André Comé si deve dividere per la concomitanza col triplo trà una pedana e l'altra e non ripete i 30 metri superati ai campionati studenteschi fermandosi a 24,84.
Omar Billotti scende in campo anche per il giavellotto dove realizza un lancio di m23,81.
Domani, domenica, la seconda giornata.
Younes Salak
Didier Vuillermoz
Youssef Rahmi
Marco LIngua e famiglia
Richard Cuneaz
Jean Paul Perret

Younes Salak alla partenza dei m400


Nessun commento :