Contatti

clicca qui per scrivermi una e-mail

clicca qui per tesserarti presso di noi
ASD Atletica Sandro Calvesi
c/o Campo Tesolin e Palaindoor
Corso Lancieri di Aosta 41/A
11100 Aosta
+39-393-926-6592
e-mail presidente@calvesi.it

domenica 15 maggio 2011

Fabiana Deligios alla prima gara, minimo per gli Italiani!!!

Fabiana, una grande. Prima gara sui 100hs dopo due anni di stop giustificati dalla "costruzione" di un capolavoro che si chiama Gaia. Naturalmente non avendo un tempo di accredito è partita nella serie delle meno forti. Buona partenza e una Fabiana davvero grintosa, quella di una volta. Ha gareggiato senza avversarie, praticamente da sola, ma è andata bene così anche se con una gara più tirata avrebbe fatto di sicuro meglio. Ma i se non portano da nessuna parte, porta invece dritta agli Italiani il tempo che sta scritto sui risultati, un bel 15"61 per 770 punti (minimo per gli italiani 15"74)!!!!
Questa è stata la prima gara che ci ha dato il buonumore per il resto della giornata.
Alla stessa ora parte il salto in alto femminile, con Chiara Marconato che per una promessa fatta tempo fa, torna a regalarmi una bella emozione con un bellissimo salto a 1,50 di 666 punti che per un niente ha rischiato di essere 1,55...
Che talento questa splendida atleta, e che agonista! Un incontro sbagliato l'aveva fatta scappare dal nostro ambiente, chissà che non torni ad essere la nostra "Fragolina"...
Sempre grande Samia che preoccupata però di far bene gli ostacoli dei 3000 siepi, non corre veloce quanto è nelle sue possibilità e si fa sfuggire il minimo per gli italiani, ma ci saranno altre occasioni. Ottiene comunque uno dei migliori risultati per noi della giornata 760 punti.
100 metri per Marcella Piccinato che finisce il lavoro alle 2, prende la macchina con sua mamma e arriva trenta minuti prima del via.  E' brava a portare alla società 459 punti utili.
Alessandra Bonetto è bravissima a lanciare il martello, da ferma senza averlo mai provato quest'anno a 24 metri e passa, 405 punti, due allenamenti con Antonino e il martello volerà.
 Alessandra passa poi al triplo e salta 10,55 per 551 punti. Per una contratturina le sconsiglio di fare gli ultimi tre salti di finale per evitare inconvenienti peggiori.
Sempre brava e disponibile Roberta Cuneaz che fa una buona gara di 1500m per 665 punti, come sempre è una grande sicurezza per la squadra.
Sui 400 le "piccoline" Debora Ascenzi (allieva) e Jessica Giovinazzo (junior) che ci regalano 369  e 448 punti.
La 4X100 con Marcella Piccinato alla partenza, Mavy Spadotto in seconda, Chiara Marconato in curva per concludere con Fabiana Deligios, per loro altri preziosi 626 punti.
Per le donne la giornata si conclude con la marcia con la quale finiamo in bellezza con Micaela Benzi determinata e molto brava per 692 punti e Amélie Lo Monaco che straccia il precedente personale abbassandolo sotto i 31' per 572 punti. Prima giornata con 10 gare coperte differenti per 6.999 punti e 12 risultati compreso quello straordinario da me realizzato nel peso della bellezza di 209 punti...
Avrei potuto fare ancora meglio se avessi potuto fare i tre lanci di finale, alla vergogna non c'è mai limite.
Io mi diverto e domani lancio anche il disco, tiè! ahahahaha. Domani mattina foto e risultati dei maschi.
Buona notte!

Nessun commento :