Contatti

clicca qui per scrivermi una e-mail

clicca qui per tesserarti presso di noi
ASD Atletica Sandro Calvesi
c/o Campo Tesolin e Palaindoor
Corso Lancieri di Aosta 41/A
11100 Aosta
+39-393-926-6592
e-mail presidente@calvesi.it

martedì 26 luglio 2011

Grande successo dell'8° Meeting Calvesi, 1° EAP!













































































Neanche la pesante pioggia è riuscita a rovinare il nostro Meeting. Sono arrivati ancora una volta in tanti anche se le brutte previsioni del tempo erano note. Vengono ormai volentieri, sanno che gli orari sono sempre rispettati al minuto, che la squadra di aiutanti in campo e a bordo pista è strà-consolidata, che i premi, belli così per il settore giovanile, non si trovano dalle altre parti e ci sono tanti amici che segnano il nostro Meeting come data fissa nel loro calendario, a partire dall'inizio dell'anno.
Peccato per quelli che non ne approfittano facendo un torto ai loro ragazzini, a me non cambia proprio di niente.
Molte belle novità quest'anno.
La principale è che è diventato internazionale entrando a far parte del circuito EAP.
Un'altra novità la gara per i piccoli dai 3 ai 5 anni che già giocano con noi a fare l'atletica.
Una "chicca" permessami dall'intercessione di Nadia Milliery Ognibene, di un grande e giovane tenore, Jonathan Cilia, che ha cantato l'Inno Italiano coinvolgendo il numeroso pubblico e trascinandolo in un lungo e sentitissimo applauso.
Mantelline della pioggia per gli aiutanti in campo, il nostro bravo speaker Claudio Lano che lavorava puntualmente come se stesse sotto il sole e un gruppo alle premiazioni perfetto con Giovanna Nex, Jessica Giovinazzo, Nat Pellissier, Samia Soltane e Wallis Grange. Francesca a Sigma, Cristina e Hermes al cronometraggio e molti giudici piemontesi a dare manforte a quelli valdostani. Il gruppo ostacoli come al solito capitanato da Patrick, ( Bisa, Icarus, Adil col cugino e l'amico riesce a cambiare altezza e distanza delle barriere in un battibaleno, senza sbagliare un colpo. Maria, Marco, Ciccio, Nat, Luparia, Moggi, Antonino, Giusy, Martina, Manuela, Amélie, Paola, Simonetta insostituibili.
I miei amici di Formia Lia, Nicola Candeloro e Deanna. Sandra Dini, Umberto e Graziano Tonelli. Sergio Liani. Viviana Acerbi, Emilio Vuillermoz, Antonia Sartori. Roberto Louvin, Bruno Oro, Paolo Ferrazzin, Angelo e Margherita Massa, Renato Bertoldo, Riccardo Borbey, Luca Zuccolotto per un "Parterre de rois".
Inizia la "corsa" dei magnifici mini atleti tra gli applausi di tutti i presenti. Regali grossi e coloratissimi per tutti (il camion resta tra i doni più apprezzati). Si distinguono Elena Perego, Nicola Distasi e Sara Lorenzini negli esordienti B, Gaia Pizzolato, Wallis Grange e Michel Picchiottino negli esordienti C e Andrea Restano e Arnaud Comé tra gli esordienti A.
Jacopo Spanò nei 100m allievi stacca di tre metri abbondanti tutti i suoi avversari e vince alla grande. 12° Richard Cuneaz, 18° André Comé, 21° Maurizio Pascale, 23° Francesco Berguerand, 24° Youness Salak.
Nei 400 allievi 6° posto per Maurizio Pascale.
800m allievi con la 2^ posizione di Jean Paul Perret e la terza di Youssef Rahmi.
17° posto di Arianna Imperial negli 80m piani.
300m cadette col bel 6° posto di Eleonora Marchiando e il 13° di Arianna Imperial.
Ancora la brava Eleonora Marchiando negli 80m ostacoli e 15° per Claudia Cometto che è 10^ nel salto triplo.
80m maschili con Boris Accardi al 10° posto, Ian Campaci al 14°, e Fabrizio Merlo al15°. Ancora 10^ posizione per Boris Accardi sui 300m piani e 16° per Alessandro Pugliatti appena rientrato dalle vacanze.
300m ad ostacoli con l'11° posto di Fabrizio Merlo e il 15° di Francesco Antonicelli.
Uno dei migliori punteggi lo ottiene Ian Campaci nel salto triplo con 902 punti e il 2° posto! All'8° Francesco Antonicelli e al 9° Alessandro Pugliatti.
La migliore delle nostre ragazze è Giulia Camporese che è 12^ nei 60m piani e 7^ nei 60hs. Barbara Sciardi è 27^ nei 60 e 15^ nei 60hs.
Veronica Cabras 28^ e 17^. Liliana Holban 22^e 14^.
Tra i ragazzi il migliore dei nostri è Jean Marie Robbin, 3° sia nei 60hs che nei 60 piani. Andrea Casassa 5° sia negli ostacoli che nei piani. Kristian Cabras 8° nei piani. Joel Vierin è 9° nei piani e 8° negli ostacoli. Marco Jordaney è 11° e 10°. Michel Comé 12° e 8°.
2^ allieva nell'asta è Mavy Spadotto e Liliana Holban ci prova, ma alla prima gara della sua vita la pioggia non è stata amica e fa tre nulli. Mavy è in pedana nel triplo, ma tre nulli in agguato anche per lei. Kene Ndoye invece, per la prima volta dopo qualche anno, in gara nella sua gara preferita, salta subito nel triplo 13.45 (4^ in Italia) .
Bella gara di Gabriele Moris nei 100m che chiude 2° assoluto. Simone Vinci bravo al 9° posto.
Ancora molto bravo Gabriele Moris al 6° posto nei 400m. Viale Remy 9°.
Salto triplo uomini con 9° posto per André Comé e 10° per Richard Cuneaz. 16° Francesco Berguerand e 17° Youness Salak.

Fotografie 1^ parte di Pier Camarda

1 commento :

katia ha detto...

Tanta acqua ma altrettanto entusiasmo! Ci chiedavamo tutti: "ma quanta ne scende?!" Tutti fradici, di più gli addetti agli ostacoli, ma nessuno senza il sorriso!! Bella manifestazione e w calvesi!!