Contatti

clicca qui per scrivermi una e-mail

clicca qui per tesserarti presso di noi
ASD Atletica Sandro Calvesi
c/o Campo Tesolin e Palaindoor
Corso Lancieri di Aosta 41/A
11100 Aosta
+39-393-926-6592
e-mail presidente@calvesi.it

domenica 16 ottobre 2011

12 staffette "Calvesi" vincono il titolo di Campione Regionale e record regionali per 3x800 ragazzi, 3x1000 cadette e 4x100 master

17 titoli in palio di cui 12 sono andati ai nostri atleti con 3 nuovi record regionali.
Record per la 3x800 ragazzi con Jean Laurent Linty bravissimo alla partenza che lascia l'avversario a un distacco incolmabile.
Bella la seconda frazione di Kristian Cabras che con sicurezza mantiene abbondantemente il vantaggio accumulato da Linty.
Terza frazione del "solito" Andrea Casassa che si permette di doppiare gi avversari con una corsa davvero superba. All'arrivo il vecchio record regionale di Richard Cuneaz, Lorenzo Rocca e Jacopo Spanò di 7'57"9 è distrutto con il nuovo di 7'24"28!!!
L'altro record regionale migliorato è quello della 3x1000 cadette detenuto da Greta Spanò, Marta Castori e Nicole Cerise in 11'17"86, portato a 11'10"59 da Marta Arlian, Greta Rosset ed Eleonora Marchiando.
Neanche a dirlo c'è di mezzo una certa Marchiando che con Casassa e Spanò è stata la vera protagonista del Festival delle staffette di Saint Christophe.
L'altro record crollato è stato quello della 4x100 master 45 con Luigi Guidetti, Alessandro Cipriani, Jean Dondeynaz e Henry Dondeynaz che apparteneva a Paolo Decembrino, Roberto Ziliani, Jean Dondeynaz e Patrick Ottoz in 50"19 portato a 50"00.

Il più convinto a fare questa staffetta era Mister Master, Luigi Guidetti, l'uomo che sa correre molto forte apparentemente senza sforzo.
Jean, in realtà ha accettato per VERA amicizia, ne avrebbe fatto anche a meno.
Doctor Cip quando gli ho detto che avrebbero potuto fare anche la 4x100, incredulo ha detto sì.
Henry non ha opposto resistenza alcuna e ha portato il magnifico fratellone (sempre una garanzia...).
A parte il mio Meeting internazionale, che aveva fatto davvero il pienone, mai visto tanto pubblico neanche alle partite di calcio più importanti in tribuna.
Il tempo ha aiutato, le premesse non erano così rosee. Fin quando il sole è stato alto la temperatura è stata dalla nostra, poi al tramonto il freddo si è fatto sentire.
Sempre magnifica la struttura di Saint Christophe che per noi è usuale, ma quando arrivano da fuori valle restano tutti a bocca aperta.
L'apertura del Festival delle staffette è stata fatta da un'esibizione dei nostri SUPER-EROI dai tre ai cinque anni che hanno corso 50m circa conquistando tutto il pubblico. Belli da morire!!!
Sono molto impegnativi certo, per il loro gruppetto ci vogliono almeno 4 istruttori, hanno esigenze differenti dagli altri gruppi, ma la gioia che mi danno è incomparabile.
Piccolissimi, ma la loro personalità è già tracciata. Il leader del gruppo è, indiscutibilmente, quella magnifica peste di Thomas...
Un grazie speciale agli istruttori e alla magnifica Giovanna.
Partono le staffette 4x50 esordienti C e B, non senza problemi, sono tantissime e non è facile metterle in ordine per la partenza.
Bellissime le staffette di Elena Perego, Albert Vierin, Giacomo Lanza e Sofia Mancini, Martina Gorraz, di Rachele Reverchon, Paolo Delpero, Sara Lorenzini e Nicole Chamonin, Michel Consoli, Adam Stanizzi, Carola e Christel Meloni, Silvia Mosca, Sophie Trossello, Stefano Boffetti e Beatrice Moretto ed altre ancora di cui non ho l'ordine d'arrivo.
Di un altro pianeta la staffetta più forte 4x50 della categoria A, che non lascia spazio neanche ai maschi, con Anna Gaudio, Hana Stanizzi, Matilde Ferrucci e Charlotte Siani. Belli anche Federico Lanza, Rarhai Haitam, Arnaud Comé e Federico Chiodo, Chiara Delpero, Blanca Mancini, Valentina Tesio ed Eleonora Foudraz.
Staffette 5x80 degli esordienti A ancora con la staffetta capitanata da Charlotte Siani con Leiza Cheyenne davvero fantastica, e le bravissime Matilde Ferrucci e Anna Gaudio.
Ancora belle quelle di Federico Chiodo, Rarhai Haltam, Arnaud Comé, Federico Lanza, Nicola Marcoz e Eleonora Foudraz, Valentina Tesio, Blanca Mancini, Chiara Delpero, Federica Scarfò.
Sicuramente non ho inserito tutti i nomi, ma erano tantissimi e un paio di staffette mi sono sfuggite.
Passo ai titoli regionali in palio.
Nella 4x100 ragazze le nostre sono brave seconde con Valentina Gorraz, Anais Lavy, Liliana Holban e Barbara Sciardi.
Nella 3x800 ragazze sempre seconde con Veronica Cabras, Anais Lavy e una super Giulia Todaro.
Titolo di campione regionale per la 4x100 ragazzi con Tortorelli Edoardo, Matteo Milliery, Jean Marie Robbin e Andrea Casassa, un quartetto davvero bello! Al 3° posto la staffetta di Amedeo Raso, Joel Vierin, Lorenzo Antonicelli e Michel Comé ( sempre più uguale al fratello André).
Titolo di campione regionale anche per la 3x800 ragazzi e come già scritto anche la nuova miglior prestazione regionale, con Linty, Cabras e Casassa.
Titolo regionale per la 4x100 cadetti con Fabrizio Merlo, Francesco Antonicelli, Boris Accardi e Ian Campaci (sempre meno Obama e sempre più Bolt).
Titolo regionale per la 3x1000 con Fabrizio Merlo, Louis Aymonod e Marco Liporace, bellissimi e con Marco veloce come il vento!
Titolo regionale 4x100 cadette con Arianna Imperial, Marta Arlian, Emma Paillex e l'ultima straordinaria frazione di Eleonora Marchiando.
Titolo regionale con record valdostano per la 3x1000 cadette con Marta Arlian, Greta Rosset e l'ultimo 1000 di Eleonora da brividi!!!
4x400 femminile assoluta con Jessica Giovinazzo, Natasha Pellissier, Maria Barbalace e Fabiana Deligios, vicecampioni regionali!!! Grandissima esibizione, sicuramente quella che ha avuto più tifo.
A più tardi, non ho più tempo, oggi è la giornata delle nonne, prima a pranzo da Marthe e poi a Brescia da Gabre per un pò di festa per il suo compleanno.

Nessun commento :