Contatti

clicca qui per scrivermi una e-mail

clicca qui per tesserarti presso di noi
ASD Atletica Sandro Calvesi
c/o Campo Tesolin e Palaindoor
Corso Lancieri di Aosta 41/A
11100 Aosta
+39-393-926-6592
e-mail presidente@calvesi.it

martedì 31 gennaio 2012

Andrea John Dejanaz 3° nel 28° Cross Città di Cossato!







Grandissimo Andrea John Dejanaz che sale sul terzo gradino del podio del 28° Cross Città di Cossato. Parte con cautela, neve sul percorso e inizialmente viaggia intorno al 13° posto, poi l'allievo di Marco Bisazza (gruppo QCP) prova ad allungare e soprattutto in salita si sente pieno di energie e comincia ad ingoiare, uno alla volta, gli atleti che gli stanno davanti. Man mano si avvicina al traguardo si rende conto che può aspirare a salire sul podio e bravissimo a non mollare, continua la sua corsa a ridosso dei primi. Bellissima gara, che lo ripaga dello straordinario impegno che mette negli allenamenti.
Bravo Kristian Cabras della categoria cadetti, che è secondo! Veronica Cabras, la più piccola della famiglia, della categoria ragazze è Brava ottava.
Per la Calvesi in gara anche la nostra Roberta Cuneaz che nella sua categoria, master F40 è nona.
Papà Franco Cabras master50 termina la sua fatica con il bel piazzamento di 4° della sua categoria.
Bravi i miei QCP!!!
Nelle foto la gara di Andrea John e di Franco

domenica 29 gennaio 2012

Fabiana Deligios vince i 60 ostacoli in 9"14! Finale A per Chiara Sammaritani!



















Nel Meeting organizzato dall'Atletica Calvesi ieri al Palaindoor di Aosta ottimi risultati dei nostri bravi atleti.
Parte la gara solo valdostana, meglio ancora solo Calvesi, di salto triplo Richard Cuneaz, Ian Campaci e Alessandro Pugliatti. Richard ha qualche problema a eseguire l'azione "graffiata" necessaria e schizza verso l'alto perdendo nell'avanzamento, ma le prospettive sono sicuramente ottime. Ian sbaglia a misurare la rincorsa e fa pasticci in battuta con 3 nulli su 4, poi una misura arriva, ma Ian merita ben altro. Anche Alessandro deve lavorare soprattutto sulla rincorsa. Nell'ordine i risultati:
1° Richard Cuneaz 13.05
2° Ian Campaci 12.76
3° Alessandro Pugliatti 10.49
Anche il salto con l'asta prende il via, Marta Arlian salta 2.20 e Mavy Spadotto i 2.40. La brava Nat è impegnata con Sigma e non può seguirle. Nella stessa gara è bravo papà Marco Brunori che salta 3.70 e per poco sbaglia i 3.80.
60 ostacoli femminili
In batteria Fabiana Deligios, migliora lo stagionale portandolo a 9"20 dietro alla forte Sara Lucisano e davanti a Mimma Moroni, ma poco più di un'ora più tardi nella finale riesce a buttarsi sul traguardo e vince davanti alla Lucisano migliorandosi ancora fino a 9"14!!!
Bravissima!
A quel punto gareggia anche sui 60 piani e con 8"55 si qualifica per la finale B dove sarà terza in 8"56. E pensare che ieri non voleva gareggiare...
La migliore valdostana nei 60 assoluti è Chiara Sammaritani, rientrata alla nostra società dall'Atletica Brescia 1950 (società creata da mio papà nel 1950, appunto). Subito ha fatto capire quanta voglia abbia di gareggiare e di fare bene. Si guadagna in batteria il posto nella finale A correndo in 8"33. Fa ancora meglio in finale con un bel 5° posto in 8"32. L'altra sera si è divertita a fare gli ostacoli e devo dire che non li ha completamente dimenticati (tre passi tra uno e l'altro senza chiodate), il giorno prima giocava con 1,50 nell'alto senza problemi e guardava vogliosamente il salto con l'asta...
Chissà, l'importante è che le torni l'entusiasmo e la voglia che stava perdendo.
Ben tornata Chiara!
Arianna Imperial è brava, al primo anno allieva corre i 60 in batteria in 8"57 e è seconda della finale B in 8"53 col suo personale. La marciatrice Dalal Rarhai li corre in 10"11 utilizzandoli come ottimo allenamento per velocizzarsi. Lancia anche il peso a m5,20.
Nel salto in lungo maschile Simone Vinci atterra a sei metri, Boris Accardi a 5,42 e Fabrizio Merlo a 4,93
Nei 60m piani assoluti il migliore valdostano è Boris Accardi in 7"49, con 7"41 avrebbe avuto accesso alla finale B. Simone Vinci vince il getto del peso juniores con m11,20.
Ed ecco Federico Deligios che anche se si è appena alzato dal letto per la febbre e parla col naso tappato, riesce a saltare 1,91 nell'alto. Io lo chiamo "mostro", riesce a fare delle cose davvero fuori dalla norma...
André Comé salta m1,75 e non supera l'asticella a m1,80. Sarà per la prossima gara...
Nell'insieme bella giornata di gare e molte soddisfazioni per i nostri atleti.

René Cuneaz, grande agli Italiani di Cross! Ottima tutta la squadra



Questa mattina si sono svolti a Borgo Valsugana in trentino, i "Campionati Italiani Individuali di Corsa Campestre 2012".
Per la "Calvesi" in pista René Cuneaz nella categoria degli assoluti, Roberto Cossetta per i master, Jean Paul Perret, Mattia Rodà Savoini e Youness Salak per gli allievi, Carolina Guidetti per le promesse. All'ultimo minuto Charlotte Bonin, che sicuramente avrebbe ben figurato, deve rinunciare perchè aggredita da una fastidiosa forma influenzale.
Freddo, zero gradi, ma i nostri arrivano dalle montagne e non si spaventano...
Esce poi un leggero sole che migliora di poco la situazione. Il percorso è abbastanza scorrevole e il terreno è asciutto. Dopo la partenza si presentano due tratti in leggero falso-piano che spaccano letteralmente le gambe. Curve molte strette che costringono a continue variazioni di ritmo. Il giro è di 1500 metri da ripetere più volte in base alla distanza da percorrere per ogni ciascuna categoria.
I primi dei nostri a partire sono gli allievi, il bravo Jean Paul Perret è il migliore dei nostri e corre i 5 Km in 18"04 tagliando il traguardo in 43a posizione. I partenti sono tanti, esattamente 158 e la sua posizione è sicuramente di gran rispetto. 108° arriva Mattia Rodà Savoini e 131° Youness Salak. Bravi i miei giovani!
Nel lungo donne di 8 Km, Carolina Guidetti termina la sua fatica in 39'53" al 20° posto. Brava Carolina!
Alle 13.15 parte la gara più attesa, quella assoluta maschile. Per noi c'è la nostra perla René Cuneaz, che parte per Borgo Valsugana con un "groppo" in gola perchè ha dei ricordi di quei posti legati alle gare di scì di fondo, negativi e teme che l'aria sia negativa...
Per fortuna il risultato smentisce i suoi timori. Parte con un ritmo troppo forte, ma si sente bene anche se il giorno prima gola e pancia gli fanno temere il peggio. Fa gara su Alex Baldaccini che giunge 9° al traguardo, e paga un pò il ritmo. Finisce però con una magnifica prova in 23a posizione col tempo di 32'45". Nel 2011 era arrivato 35° e sembrava già una bellissima prestazione. C'è sempre da sottolineare come nessun altro , che non sia professionista, stipendiato cioè per allenarsi, riesca a raggiungere posizioni di classifica alte quanto René. Bravissimo, turni di notte, reparto dei più pesanti alla Cogne, e allenamenti su allenamenti. Questi sono i campioni veri non solo riguardo al cronometro, ma nella vita!
Altra presenza alla quale non si può far a meno di voler bene è quella di Roberto Cossetta che corre per i master 40 i 4 Km in 16'17" e completa la sua gara al 38° posto su 96.
Grazie ragazzi il GRUPPO QCP (quelli con le palle) è sempre grande!

Gabriele Moris 6° agli Italiani e record valdostano!!!






Fantastica prova di Gabriele Moris ai Campionati Italiani di prove Multiple, che si presenta con la 13a posizione di accredito e termina al 6° posto!!! Grandissimo, su sette gare dell'Eptathlon in ben cinque specialità ottiene il record personale. Con una migliore misura nel salto con l'asta avrebbe potuto addirittura rientrare tra i primi tre. Alla vigilia era impossibile immaginare questo strepitoso risultato.
Patrick che lo ha accompagnato ad Ancona, mi ha tenuta al corrente gara dopo gara di tutto il percorso effettuato nelle due giornate.
60m piani, la partenza non è quella solita ed è noto che quello che si perde in partenza è davvero difficile recuperarlo su una distanza così breve, gara comunque che lo pone alla 2a posizione della classifica generale.
7"34 il tempo e 765 i punti.
Seconda gara, salto in lungo con il nuovo personale di m6,14 per 617 punti.
Lascia preziosi cm staccando fuori dall'asse di battuta, ma il primato personale lo consola abbondantemente...
Terza gara della prima giornata è il getto del peso, nuovamente con il record personale di m10,85 per 537 punti.
Ultima gara della prima giornata il salto in alto dove è un altro primato personale con m1,70 per 544 punti.
Alla fine della prima giornata è 5°. Bravissimo.
Questa mattina inizia la seconda giornata con i m60hs, corre bene tant'è che migliora il record personale addirittura di 0.2". 8"63 per lui con la bellezza di 829 punti!!!!
A questo punto sale al terzo posto della classifica, ma con l'asta nessuno si illude, potrebbe andare molto in alto, come sbagliare la gara. Giovedì per la prima volta riusciva in allenamento a "piegare" l'asta, avrebbe quindi potuto succedere di tutto...
Non è andata benissimo, m2,90 per 333 punti, ma la posizione in classifica generale è ancora strepitosa, è quinto!
L'ultima gara è quella dei m1000. E' durissima dopo sei gare, e sull'anello della pista indoor di 200m ci sono 5 giri da fare con 10 curve strette, tanto più faticose quanto più sei alto.
Gabriele fa una grande gara. Tre giri in testa, con un passaggio eccessivo ai 400 (1'02.5). Bellissimo personale in 2'56"94 per 695 punti, ma sfortunatamente ha tirato la gara a tutti. Non importa, alla fine nella classifica generale si posiziona come 6°, la soddisfazione è alle stelle, 6° degli otto finalisti non era proprio immaginabile prima della gara...
Il punteggio finale che è anche il nuovo record valdostano è di 4320 punti.
Nella fotografia Gabriele Moris con Roberto Paoluzzi (Cariri Rieti) 3° classificato e nell'altra con Matteo Omodé (Atletica Piemonte) 3° classificato della categoria Promesse.

sabato 28 gennaio 2012

Ore 15.00 ritrovo meeting Palaindoor


ORARIO 28/01/2012 Meeting Palaindoor

Oggi, sabato 28 ritrovo ore 14.00 al Palaindoor

Alle 14.00 parte dal Palaindoor la "spedizione" per i Campionati Italiani di Cross.
In bocca al lupo e divertitevi!
René Cuneaz
Charlotte Bonin
Carolina Guidetti
Mattia Rodà Savoini
Jean Paul Perret
Youness Salak
Roberto Cossetta (capo delegazione).
Aggregato Ranfone e pilota Silvio Perret.

venerdì 27 gennaio 2012

Jean Paul Perret vince il 28° Cross della Pellerina!




Domenica 22, Jean Paul Perret ha vinto i 4 Km riservati alla categoria allievi del 28° Cross della Pellerina. Bellissima prestazione conclusa in 13'28". Anche Roberta Cuneaz Master 40, ha corso una bellissima gara con la 2a posizione di categoria in 15'23".
E' proprio il caso di dire "pochi, ma buoni..."

lunedì 23 gennaio 2012

13a Corsa di Miguel, grande Alex Ascenzi!

4462 partecipanti arrivati al traguardo e 20° posto per Alex Ascenzi! Terzo di categoria. Bravissimo Alex! Un fastidio alla caviglia gli ha fatto perdere posizioni nell'ultima parte della gara, ma il 20° posto resta una grandissima bella prestazione...

mercoledì 18 gennaio 2012

Tutti vicini a Carla

La mamma di Carla Barbarino se ne è andata velocemente, troppo velocemente. Carla mi chiama mamma almeno da 20 anni e per me è la mia quarta bimba, purtroppo non riuscirò mai a darle quello che la mamma "vera" le ha dato, ma le sarò sempre vicina con tutto il mio amore.

Serie assoluta 60 e 60hs

Nel Meeting Sandro Calvesi "Sprint&Hurdles", verrà inserita una serie a inviti assoluta di 60m e 60m hs, composta dai 6 migliori tempi di accredito.

ORARIO DI MASSIMA MEETING SANDRO CALVESI "SPRINT&HURDLES" 22 Gennaio

MEETING S. CALVESI SPRINT&HURDLES
AOSTA 22 GENNAIO 2012





ORARIO DI MASSIMA





ore 12.00 40hs Es B 4x(hs 0.50) 11-6.00
ore 12.10 50hs Es A 5x(hs 0.50) 12-7.00
ore 12.20 40m Es C


ore 12.30 50m Es B


ore 12.40 50m Es A







ore 14.00 60hs Ragazze (serie) 6x(hs 0.60) 12-7.50
ore 14.10 60hs Ragazzi (serie) 6x(hs 0.60) 12-7.50
ore 14.20 60hs Cadette (batterie) 5x(hs 0.76) 13-8.00
ore 14.30 60hs Allieve (batterie) 5x(hs 0.76) 13-8.50
ore 14.40 60hs Cadetti (batterie) 5x(hs 0.84) 13-8.50
ore 14.50 60hs Jun/Pro F (batterie) 5x(hs 0.84) 13-8.50
ore 15.00 60hs F (serie ad invito) 5x(hs 0.84) 13-8.50
ore 15.10 60hs Allievi (batterie) 5x(hs 0.91) 13.72-9.14
ore 15.20 60hs Jun M (batterie) 5x(hs 1.00) 13.72-9.14
ore 15.30 60hs Jun/Pro M (batterie) 5x(hs 1.06) 13.72-9.14
ore 15.35 60hs M (ev. serie ad invito) 5x(hs 1.06) 13.72-9.14
ore 15.45 60 Ragazze (serie)


ore 16.00 60 Ragazzi (serie)


ore 16.15 60 Cadette (batterie)


ore 16.30 60 Cadetti (batterie)


ore 16.45 60 Allieve (batterie)


ore 17.00 60 Allievi (batterie)


ore 17.15 60 Jun/Pro F (batterie)


ore 17.30 60 Jun/Pro M (batterie)


ore 17.45 60 F (ev. serie ad invito)


ore 18.00 60 M (serie ad invito)


ore 18.15 60hs Cadette (finale) 5x(hs 0.76) 13-8.00
ore 18.30 60hs Allieve (finale) 5x(hs 0.76) 13-8.50
ore 18.40 60hs Cadetti (finale) 5x(hs 0.84) 13-8.50
ore 18.50 60hs Jun/Pro F (finale) 5x(hs 0.84) 13-8.50
ore 19.00 60hs Allievi (finale) 5x(hs 0.91) 13.72-9.14
ore 19.10 60hs Jun M (finale) 5x(hs 1.00) 13.72-9.14
ore 19.20 60hs Jun/Pro M (finale) 5x(hs 1.06) 13.72-9.14
ore 19.35 60 Cadette (finale)


ore 19.40 60 Cadetti (finale)


ore 19.45 60 Allieve (finale)


ore 19.50 60 Allievi (finale)


ore 19.55 60 Jun/Pro F (finale)


ore 20.00 60 Jun/Pro M (finale)





Una serie di


60m piani e 60m hs a inviti sarà inserita considerando i 6 migliori tempi di accredito

Il mio blog riparte!

Con calma recupererò e aggiornerò il blog. Ero senza computer e impossibilitata a scriverlo. Devo ancora inserire il raduno di Formia, i cross, la Festassa e le prime gare indoor...
Questa settimana mi devo occupare a tempo pieno del Meeting Sprint & Hurdles che si svolgerà domenica 22, poi sarò di nuovo sul mio amico blog.

sabato 7 gennaio 2012

René Cuneaz, subito grande nel 2012!


Nel 55° Cross Campaccio Internazionale (internazionale sul serio...), René Cuneaz ha fatto subito vedere di che pasta è fatto tagliando il traguardo ventesimo. Il suo riferimento era Fabrizio Sutti, il forte atleta della Comense affezionato della 7 Torri, che ha lasciato un minuto indietro. Davanti a René, Kenia, Kenia, Etiopia, Etiopia, Etiopia, Eritrea, Carabinieri, Cus To (Marocco), Polonia, Fiamme Gialle, Portogallo, Volksbank, Fiamme Gialle, Valle Brembana, Assindustria Padova, Fiamme Gialle, Cistella, Svizzera, Bergamo (Marocco).
Mi sembra che la classifica parli chiaro.
Il tempo impiegato dal nostro super atleta è stato di 32'28", un minuto meno di quanto René si aspettasse...
Rèné sarà in campo ancora domani a Donnas per il Campionato regionale di Cross.
GRANDE RENE'!!!

venerdì 6 gennaio 2012

RITROVO PER LA "FESTASSA" alle ORE 19.15 al PALAINDOOR


RITROVO ALLE ORE 19.15 al PALAINDOOR
SABATO 7
APPUNTAMENTO da NAPOLEON a MONTJOVET alle ORE 20.00

DOMENICA 8 GENNAIO - DONNAS Camp. Reg. ind. di cross assoluto di categoria e 1° Trofeo Promocross

ATTIVITÀ INVERNALE 2012
MANIFESTAZIONI REGIONALI
DI CORSA CAMPESTRE

DOMENICA 8 GENNAIO – DONNAS (località Crestella)
CAMPIONATO REGIONALE INDIVIDUALE DI CROSS
ASSOLUTO E DI CATEGORIA
Valida come prova per l’assegnazione del Trofeo Mauro e Giuseppe FOGU

RITROVO ORE 9.00 - CHIUSURA ISCRIZIONI ORE 9.30 - INIZIO GARE ORE 10.00
Organizzazione: Comitato Fidal Valle d’Aosta con la collaborazione tecnica dell’Atl. Pont Donnas

PROGRAMMA TECNICO
GARE UOMINI
SENIORES /PROMESSE km 10
JUNIORES km 8
MASTER km 6
ALLIEVI km 5
GARE DONNE
SENIORES/PROMESSE km 8
JUNIORES km 6
MASTER km 4
ALLIEVE km 4

ORARIO GARE
Ore 10.00 – cross maschile assoluto km 10
Ore 10.50 – cross femminile assoluti e cross juniores maschile km 8
Ore 11.30 – cross juniores femminile e cross master maschile km 6
Ore 12.00 – cross allievi km 5
Ore 12.20 – cross allieve e master femminile km 4

REGOLAMENTO
Le iscrizioni si ricevono direttamente sul campo.
Alla gara Seniores e Promesse possono partecipare gli atleti/e italiani/e appartenenti alle categorie Seniores, Promesse e
Master (Gli atleti della categoria Master che scelgono di correre nella gara dei 10km concorrono solamente al titolo assoluto).
Alle gare Juniores MF possono partecipare atleti/e italiani/e della categoria juniores e concorrono al titolo di categoria Juniores
MF.
Alle gare Allievi/e possono partecipare atleti italiani e stranieri della categoria allievi e concorrono al titolo di categoria
Allievi/e.
Alle gare Master MF possono partecipare atleti italiani della categoria Master e concorrono al titolo di categoria Master M
(suddivisi in 3 fasce d’età MM35-40 / MM45-50 / over MM55) e Master F (categoria unica).
tassa gara: 2 (due) euro.

1ª PROMOCROSS
RITROVO ORE 11.45 - CHIUSURA ISCRIZIONI ORE 12.15 – INIZIO GARE ORE 12.45
Organizzazione: Comitato Fidal Valle d’Aosta con la collaborazione tecnica dell’Atl. Pont Donnas

PROGRAMMA TECNICO
ESORDIENTI M/F A-B-C km 0.5
RAGAZZE-RAGAZZI km 1.0
CADETTE-CADETTI km 2.0

REGOLAMENTO
Le iscrizioni si ricevono direttamente sul campo.
Ad ogni concorrente regolarmente classificato vengono assegnati i seguenti punteggi: 30 al primo, 29 al secondo e così via
fino all’ultimo arrivato. La somma dei punteggi ottenuti nelle 2 prove del Promocross determina la classifica finale. La
classifica di società viene redatta sommando i punteggi di tutti i propri atleti.
tassa gara: 1 (un) euro.

ORARIO GARE
Ore 12.45 – cross Cadette/Cadetti km 2.0
Ore 13.00 – cross Ragazze/Ragazzi km 1.0
Ore 13.10 – cross Esordienti A/B/C MF km 0.5

mercoledì 4 gennaio 2012

Nonna Paola vista da Claire, Amélie e Sophie


Straordinario! Ecco come Claire (2004), Amélie (2009) e Sophie (la mia atleta 2002), vedono nonna Paola...