Contatti

clicca qui per scrivermi una e-mail

clicca qui per tesserarti presso di noi
ASD Atletica Sandro Calvesi
c/o Campo Tesolin e Palaindoor
Corso Lancieri di Aosta 41/A
11100 Aosta
+39-393-926-6592
e-mail presidente@calvesi.it

mercoledì 7 marzo 2012

René Cuneaz, Jean Paul Perret, Andrea Casassa, Barbara Sciardi i migliori valdostani al Cross Nazionale







Domenica 4 marzo a Correggio, ai Campionati di società di corsa campestre, René Cuneaz è stato ancora una volta bravo tagliando il traguardo dei 10Km in 36a posizione in 31'51". Avrebbe potuto mantenere una posizione ancora più alta in classifica se non avesse dovuto pagare una partenza da quattrocentista necessaria per evitare l'imbottigliamento in una curva a gomito molto rischiosa. Davanti a lui ben 15 gli atleti keniani e marocchini e dietro di lui una decina o poco più. 248 gli atleti arrivati e 18 quelli ritirati. Al 215° posto il giovane promettente Andrea John Dejanaz, per la 2a volta nei 10.000m, 215° in 37"22 e 231° il sempre bravo e disponibile Andrea Vizzardelli in 38'46". Come società 50° posto di classifica.
5Km per gli allievi, come al solito guidati da Jean Paul Perret che è primo dei valdostani 58° posto in 18'05". Molto bravo su 240! Il "derby" tra Mattia Rodà Savoini e Youness Salak si conclude con un finale "travolgente" di Salak che si vendica delle precedenti sfide solo sul traguardo. 154° Salak in 19'25", 155° Rodà Savoini in 19'25".
Salak è felice, Rodà Savoini se la ride perchè era influenzato...
Alla prossima!!!
215° Louis Aymonod in 20'30", bene visto che ha appena terminato col biathlon e si allena da una sola settimana.
Delude, dopo la bellissima gara di Gressan, Youssef Rahmi che non finisce la gara. Peccato!
Come risultato di squadra 40a società su 61, bravissimi e in crescita i nostri allievi grazie a Silvio Perret e a Marco Bisazza.
Nella rappresentativa cadetti il migliore dei valdostani, come da copione, è stato Andrea Casassa 81° sui 2500m in 9'21". Il suo compagno di battaglie Kristian Cabras viene travolto e praticamente calpestato, perde terreno, ma non si arrende e conclude coraggiosamente al 126° posto in 9'50".
Per le cadette la migliore della valle è Barbara Sciardi sui 2000m 145a in 10'54".
Jessica Giovinazzo, orfana corre da individualista i 5000m juniores, 92a in 25'33".
Le foto dei cadetti sono di Oscar Stoppa

Nessun commento :