Contatti

clicca qui per scrivermi una e-mail

clicca qui per tesserarti presso di noi
ASD Atletica Sandro Calvesi
c/o Campo Tesolin e Palaindoor
Corso Lancieri di Aosta 41/A
11100 Aosta
+39-393-926-6592
e-mail presidente@calvesi.it

lunedì 30 aprile 2012

Per Stefano e Luca Distasi, una FINALE OLIMPICA!

Sono le notizie più belle queste, Stefano 10 anni e mezzo e Luca 19, figli del nostro tesserato Carlo, questo fine settimana contemporaneamente parteciperanno alle finali nazionali delle olimpiadi rispettivamente di italiano e di matematica.
Stefano e Luca sono stati i vincitori unici delle rispettive selezioni regionali per la scuola elementare e per la scuola superiore.
Stefano andrà a Firenze nella prestigiosa sede di Palazzo Vecchio a "combattere" nella finalissima olimpica di italiano.
Luca sarà a Cesenatico per la finale olimpica di matematica.
Queste finali sono organizzate oltre che dal Ministero dell'istruzione anche dalle più prestigiose Università italiane quali ad esempio LA SCUOLA NORMALE SUPERIORE DI PISA.
I miei complimenti a Carlo che deve essere orgoglioso e fiero di essere riuscito a crescere dei fantastici figli.
Che belle "capocce"! Quando si dice il DNA, al nonno Michele non mancava niente, al papà Carlo nemmeno, diciamo che Stefano e Luca portano avanti una tradizione...


sabato 28 aprile 2012

Donnas: domenica 29

Domani domenica 29, partenza alle 13.30 per Donnas da Ottoz (Montura) a Saint Christophe.
Un paio di posti disponibili dall'autogrill di Chatillon alle 14.00 con Marta. Fatemi sapere.
Quando siamo sul piazzale utilizziamo la mia macchina, il pullmino è a Santhià per le P.M. e i genitori disponibili dovrebbero darmene notizia.

venerdì 27 aprile 2012

Santhià: partenza da Ottoz (Montura) alle ore 12.00

A Saint Christophe, piazzale Ottoz, alle ore 12.00 parte il pullmino.

Aosta: vincono Siani, Robbin, Casassa, Antonicelli, Marchiando, Rosset, Paillex, Accardi, Rodà Savoini, Deligios,Sammaritani, Vinci, Campaci

Aosta 25 aprile, 2° promoatletica in una giornata che doveva essere secondo le previsioni meteo calda, ma che nella realtà è stata molto ventosa e fredda e di caldo non aveva proprio niente.
Nessuna gara per gli esordienti, triathlon, 60hs-vortex-alto per i ragazzi e 60hs-lungo-vortex per le ragazze.
Triathlon Ragazze:
1a Charlotte Siani, al primo anno di categoria, non si fa scappare la vittoria con 1792 punti.
Al 3° posto la brava Martina Mladenic 1533 punti,  che è bravissima sugli ostacoli, ma che non riesce a continuare come potrebbe per un fastidio muscolare al piede, ma che finisce comunque bene.
4a Anais Lavy 1364 punti
8a Chiara Miodini 1341 punti, che per la cronaca ieri ha saltato 1,40 in alto nelle gare di istituto...
9a Matilde Ferrucci 1318
10 Asya Rosset 1268 punti
11a Veronica Cabras 1258 punti
12a Anna Gaudio 1200 punti
Triathlon Ragazzi:
4° Michel Comé 1599 punti
6° Federico Lanza 945 punti
7° Massimiliano Prato 905 punti
8° Matteo Milliery 863 punti
9° Francesco Prato 664 punti
1000m cadetti
1° Andrea Casassa (2'55"57) e solita bella sfida con Kristian Cabras (2'58"18) al 2° posto. 4° Ilario Prato che è bravo in 3'27"61.
300hs cadetti
1° Jean Marie Robbin (48"45) che brucia sul finale il compagno di squadra Francesco Antonicelli (48"89).
Alto cadetti
1° Francesco Antonicelli 1,45
Triplo
1° Jean Marie Robbin m10,44
2° Joel Vierin m9,29
80 cadette
1a Eleonora Marchiando 10"83, bella come sempre al rientro dopo la distorsione.
1000 cadette
1a Greta Rosset 3'45"70 che vince con largo margine in tutta tranquillità.
Alto cadette
1a Emma Paillex che supera m1,46.
100m uomini
2° Boris Accardi in 12"03 col suo primato personale
4° Andrea Mainetti in 12"27 con un solo allenamento (pochi allunghi e nulla di più) a dimostrazione che le qualità ci sono.
6° Youness Salak 12"46", bravo a migliorare costantemente in tutto.
7° Maurizio Pascale in 12"61.
800m
Davanti a Mattia Rodà Savoini (1995) 2'03"26, solo una promessa del Cus Torino e un tempone sempre più vicino al minimo per i campionati Italiani allievi. 4° Andrea John Dejanaz, che si migliora in vista delle siepi...
6° Youssef Rahmi in 2'13"14.
Moncif Arachidi che corre molto bene, viene squalificato giustamente, perchè rientra alla corda prima del dovuto, in buona fede, perchè non a conoscenza del regolamento.
Alto
1° Federico Deligios a m1,91, 3° André Comé a 1,79 e 4° Fabrizio Merlo a 1,60.
Triplo
2° Ian Campaci allievo dietro solo a un senior di Torino, con il bellissimo primato personale di m13,01 la più bella prestazione della riunione.
Alessandro Pugliatti si ferma sotto gli 11m per un fastidio al tallone e opportunamente non continua la gara.
Disco allievi
Bravo Omar Billotti col suo record di m32,58
Disco Juniores
2° bene anche Simone Vinci col record di m36,17.
3° Gabriele Moris m26,62, che si rinfresca le idee in previsione delle prove multiple del fine settimana.
Martello Juniores
2° Simone Vinci con la misura di m 46,11.
100m donne
1a Chiara Sammaritani che porta la migliore prestazione del 2011 da 13"83 a 13"02. Brava la progressione è evidente...
3a l'allieva Martina Marchiando che progredisce costantemente e corre in 13"74
4a Arianna Imperial, sempre allieva che deve riabituarsi alla pista e che è brava in 13"78.
Triplo donne
Altra bella sorpresa di Chiara Sammaritani che si diverte e improvvisa, portando a casa il 2° posto e un bel m10,59.
Alessandra Bonetto (l'allenamento non esiste proprio nei suoi programmi), riesce comunque a fare 10,21 e l'allieva Mavy Spadotto salta m10,10. Brave ragazze!

Tirando le somme devo dichiararmi molto soddisfatta dell'esordio delle mie splendide creature.






giovedì 26 aprile 2012

Per Monica Pirovano, primato personale a Madrid

Monica Pirovano, splendida donna impegnata ad altissimi livelli su più fronti, trova il tempo di allenarsi e andare in giro per il mondo a gareggiare. Questa volta è andata a Madrid per la maratona, dove il sole, quello vero, ha accompagnato gli atleti lungo tutti i 42,195Km del percorso. In realtà è stata molto più dura del previsto in quanto il percorso era tutto sali e scendi (Monica non ama particolarmente le salite) e ha corso da sola in quanto gli altri suoi compagni di gara Paola e Marco, hanno preferito correre la 10Km.
Brava Monica col record personale di 3.52.41.

Emanuele Tortorici 3° a Roma

Emanuele Tortorici fresco titolare del record valdostano di pentathlon lanci, ha gareggiato a Roma nello stadio Paolo Rosi, nel Trofeo della Liberazione. Ha guadagnato una bella medaglia di bronzo nel getto del peso con m11,59. Durante i lanci di riscaldamento ha lanciato a m12,10, misura che gli avrebbe dato la vittoria...
La prossima non se la farà scappare ne sono sicura.
Purtroppo la mancanza dello stimolo agonistico di nome Antonino, non gli ha permesso di dare il massimo...

Donnas: Adorni, Perego, Stanizzi, Sciardi protagonisti

Domenica 22, primo promoatletica a Donnas. Finalmente una giornata senza pioggia, tanto vento ma anche il sole.
Triathlon esordienti A femminile con una strepitosa prova sui 600m di Elena Perego che non rispetta nemmeno i maschi e che il giorno prima aveva stravinto anche nella gara di Hone. Elena parte come un razzo e chi la vede pensa che potrebbe "scoppiare" da un momento all'altro, ma "occhi color pervinca" lascia sgomenti, perchè sul finale accelera ancora...
2'05"5 per un' esordiente del 2002 non è niente male...
Questa prova le basta per ottenere il 2° posto nella classifica generale pur sbagliando le gare del vortex e dei 50m.
Silvia Mosca, la mia grintosa nipotina del 2002, è buona settima e la sua migliore prova è quella nei 50m.
8a Chiara Delpero, molto cresciuta con lunghe gambe per la quale immagino un ottimo futuro atletico.
Triathlon esordienti A maschile con Gabriele Adorni del 2002, regolare in tutte le gare e vincitore finale. Buonissime prove anche per Federico Chiodo, che cresce di giorno in giorno velocemente , sia in statura che come atleta.
Per noi in questa categoria solo due atleti, ma che si sono guadagnati il 1° e il 2° posto.
Hana Stanizzi bravissima nei 2Km di marcia ragazze, dove ha vinto impegnandosi davvero al massimo, al 4° posto Matilde, la bellissima creatura di Stefano e Isabella Ferrucci e al 5° la sua dolce amica Anna Gaudio.
Barbara Sciardi ha marciato nei 3Km dando soddisfazione alla sua allenatrice Maria Barbalace, che la guarda e dice con un'espressione molto goduta "Barbara è proprio bella quando marcia".
Gli esordienti  B e C hanno fatto gioco-atletica con una prova di velocità e ostacoli, una di salto in lungo, una di lancio e una di staffetta.
Per noi belle prove di Adam Stanizzi, Oriana Annapaola Berardi e Gaia Ferrari.











Vedere le gare dei più piccoli è entusiasmante, si divertono e per me è una grande gioia.

mercoledì 25 aprile 2012

ORARIO 25 APRILE, OGGI

Questo è l'orario definitivo delle gare di oggi al campo di atletica di Aosta

martedì 24 aprile 2012

Perego e Cabras vincono, Davide Cheraz la miglior promessa a Hone!

9^ ediz. Corsa podistica di San Giorgio a Hone, sabato 21 aprile. Nella corsa di 1Km per gli esordienti Elena Perego in 3'52" ha vinto con la solita grinta e determinazione, correre le piace proprio, non fatele fare i "giochini", anche i più divertenti le vanno stretti, adora correre e non sente la fatica. Al 2° posto Chiara Lorenzi 4'20", un'altra bellissima e potenziale, futura atleta.
Tra gli esordienti maschi, molto bravo anche Matteo Atzori in 4'17" al 4° posto.
Km1,700 per i cadetti dove il bravissimo Kristian Cabras vince con oltre due minuti di distacco sul secondo arrivato in 6'43".
Tra le master buona prova di Sabrina Brazzale, 3^ sui 6700m in 31'41".
Nei seniores Pietro Antonio Ranieri è bravo 13° in 28'22".
Nella categoria dei veterani bravo il master 50 Franco Cabras, 7° in 27'20".
Nella stessa categoria Alessandro Perego è buon 16° in 28'59".
Il miglior risultato per la nostra società, tra gli assoluti, è stato quello di Davide Cheraz, primo della categoria promesse e 12° assoluto!!!
Davvero bravo anche se ha ricominciato ad allenarsi da poco per l'orario incompatibile di lavoro.

Novara: Michelangelo Bellantoni esagerato!

Fine settimana un pò caotico, sabato Borgaretto e la 9^ ediz. Corsa Podistica di San Giorgio a Hone, domenica il Meeting Andrea Volpe a Novara,  la gara di apertura del Promoatletica a Donnas e la Tuttadritta a Torino.
Di Borgaretto ho già scritto.
A Novara spedizione di 10 atleti.
Il risultato eccellente è stato quello di Michelangelo Bellantoni, Master 55, che ha lanciato il peso da Kg 7.260 a m11.94.
Il bello è che per il nuovo regolamento "geniale" nazionale non posso schierarlo nel CDS assoluto perchè ha più di 50 anni.
SENZA PAROLE...
Nella stessa gara e con lo stesso peso Simone Vinci, molto bravo a m10.71, primo degli juniores e 8° assoluto.
Nel peso femminile l'allieva Mavy Spadotto lancia col 4Kg assoluto a una buona misura di m7.65, 3a allieva e 7a assoluta.
Nei 300m bravo Mattia rodà Savoini, che distribuisce con molta fantasia la gara, ma che riesce ha vincere con notevole margine la sua serie in 38"61, 5° allievo e 15° assoluto.
Youness Salak, sempre nei 300m in 40"36, 11° allievo e 24° assoluto.
Bella gara per Boris Accardi sui 150m, dove è 2° della serie, 7° allievo in 17"93 e 22° assoluto.
Nell'alto maschile Federico Deligios passa sicuro alla prima prova 1.80, 1.85, per fare tre nulli a 1.90, misura per lui abituale, ma esistono anche le giornate no... Federico, 7° assoluto e 2° junior.
Chiara Sammaritani in gara sui 150m  nella stessa serie di Arianna Imperial, parte in bella progressione, ma non "tiene" controllati in curva gli appoggi e sente un fastidio che le provoca un ematoma nella parte posteriore della caviglia, cosa che non le impedisce di finire la gara con un buon 19"72, 2a delle promesse e 8a assoluta. Bene anche Arianna Imperial, tornata da pochissimo agli allenamenti dopo la stagione invernale con gli scì, che conclude in 20"61, 5a allieva e 14a assoluta.
Nel lungo femminile Mavy Spadotto con 4.51 è 6a allieva e 17a assoluta.
Nei 200hs Patrick Ottoz è 4° in 29"34, visto l'inesistente allenamento, penso possa dichiararsi soddisfatto.

Rientro con puntata ai Grandi magazzini di Ivrea e "spuntino" per recuperare le energie utilizzate in gara.
Nella foto da sin: Federico Deligios, Mavy Spadotto, Arianna Imperial, Boris Accardi, Simone Vinci, Mattia Rodà Savoini, Patrick Ottoz, Youness Salak, Michelangelo Bellantoni ( manca solo Chiara che stava sotto la doccia).



domenica 22 aprile 2012

Roberto Cossetta alla Biella-Graglia

Questa mattina Roberto Cossetta ha corso la Biella-Graglia, gara che rientrava nei suoi programmi di allenamento, in 55'52", 67esimo arrivato su 230 partecipanti.

sabato 21 aprile 2012

Catherine Bertone i 10.000 in 36'54"!

Ecco super Catherine in pista per i 10.000 del Campionato di Società a Borgaretto. E' proprio brava, li ha corsi in 36'54". I suoi tempi, è risaputo ormai, fanno trovar lungo a molti maschi. Catherine gioca con i Km e le salite con estrema indifferenza. L'altro giorno è passata dal campo e con un sorriso grande come una casa, lo stesso che posso avere io quando ingoio la nutella, mi ha detto " vado a fare 10 volte i 1000, ciaooo"
Sono rimasta senza parole, soprattutto nel vedere quanta gioia riuscisse a provare e a trasmettere, vera gioia di correre...
Dolce mamma e gran bella atleta la nostra Catherine!

René Cuneaz a 1 secondo dal minimo per gli Italiani!

Grande René Cuneaz che corre i 10.000 metri del Campionato di Società piemontese a Borgaretto, valido anche per le altre regioni e si classifica secondo con il bellissimo tempo di 31'01". Risultato ottimo, ad un solo secondo dal minimo per i Campionati Italiani Assoluti...
René è evidentemente in palla, penso di poter affermare che abbia fatto il salto di qualità e che si trovi sulla strada giusta per poter puntare ancora più in alto.
Giorgio Rondelli lo segue al meglio, praticamente lo ha adottato perchè ci vuole bene e anche noi gliene vogliamo tanto. e gli siamo grati per quello che sta facendo per noi.
Dopo la prima fase di duro lavoro che doveva mettere in crisi tutto il sistema e che sicuramente non poteva dare risultati immediati, fase che avrebbe potuto scoraggiarlo, ma l'importante era avere fiducia, capire che il percorso non sarebbe stato facile, ma che alla lunga avrebbe pagato e così è stato.
Forza René meriti davvero tutto quello che ti arriva e anche molto di più, continua con la stessa passione e anche se al momento conciliare duri turni di lavoro e duri allenamenti può demoralizzarti, vedrai che ce la farai a essere ripagato di tutto.
Anche Andrea Vizzardelli ha corso nella serie dei migliori nei 10.000 metri di Borgaretto, è partito forte e bene, ma forse ha chiesto troppo al suo fisico, non allenatissimo e a un certo punto è "saltato". Ha comunque tagliato il traguardo in 36 minuti. Bravo Andrea!



Jean Paul Perret 3° nei 30' in pista a Borgaretto

Molto bene Jean Paul Perret a Borgaretto che ha corso i 30 minuti in pista percorrendo 8567 metri. Bravo, molto bravo, ha trovato il treno giusto e ne ha approfittato per portare a casa questo risultato di tutto rispetto...

Jacopo Spanò parte alla grande, 16"37 nei 150!!!

Prima gara outdoor e subito il botto per Jacopo Spanò!!! Oggi, 21 Aprile a Pavia, esordio in pista sui 150, una delle gare veloci più belle che ci siano, e corre in 16"37!!! Nessun allievo in grado di stargli vicino.
Nel 2011 il miglior risultato italiano è stato quello di Giacomo Isolano, il talento dell'Atletica Mondovì con 16"44, e Giacomo non è uno qualunque...
L'anno scorso nella stessa gara di apertura Jacopo aveva corso in 16"56.
Bravissimo Jacopo, martedì sarà con noi alla Festa dell'Atletica Valdostana in compagnia del suo "stràbravo" ( come dice lui e pensiamo noi) tecnico Flavio Ranghino.
Ha lavorato molto bene Jacopo quest'inverno con la riprogrammazione posturale della tecnica di Vincenzo Canali, per evitare tensioni muscolari sbagliate e puntare sulla fluidità del movimento, ha aumentato le sedute di allenamento portandole a tre settimanali e tutto prosegue al meglio.
Flavio e Jacopo, abbinata vincente.

Il mio desiderio è di vederlo presto sui 300m...

9º meeting di Novara - appuntamento per la trasferta

Appuntamento domani 22aprile 2012 alle 11.40 al parcheggio Ottoz a Saint Christophe.
Qui trovate l'orario delle gare.

http://www.teamatleticomercurio.it/programma.html

Gli atleti della zona di Chatillon possono raggiungerci direttamente all'autogrill della direzione di Milano.
Ci vediamo domani!

venerdì 20 aprile 2012

Pietro Fares il nostro migliore nei 10.000 in pista

36 in tutto gli atleti partecipanti ai CDS di corsa ieri sera sui 10km in pista, di cui 3 femmine . Orfani di René Cuneaz e Catherine Bertone che recupereranno, come possibile da regolamento nazionale, a Borgaretto nei CDS del piemonte. La pioggia ha scoraggiato molti atleti, ma comunque è stata una bella gara.
Come l'anno scorso è stato adottato dal Comitato il sistema completamente informatizzato che ha facilitato il lavoro dei giudici con il conteggio dei giri.
Pietro Fares (ormai ben recuperato) è stato per noi il migliore con il 5° posto in 35'37". Molto buono anche il 6° posto di Adil Boukhraiss in 35'49"5. Al 17° posto troviamo Roberto Cossetta in 42'10". 23° il Marco Ceccarelli in 44'11. In 25a posizione Alfredo Nicolotti in 44'17" e in 26a Claudio Gamerro in 44'18"6.







Per le donne il terzo posto va alla nostra brava master Marina Granato in 51'37"1. Le femmine hanno temuto più dei maschi il brutto tempo e non hanno sgomitato per partecipare...









Martina Marchiando e Youssef Rahmi campioni regionali 20/30' di corsa

Pioggia, ancora una gara sotto la pioggia, speriamo in bene per domenica...
Al campo di Aosta ieri si sono svolti i campionati regionali allievi ed assoluti di corsa in pista, questi ultimi valevoli anche come 2a prova del campionato di società di corsa. La prima prova è stata la Mezza di Ostia del mese scorso e la terza sarà quella dei 10 Km su strada.
Sono molto soddisfatta per la partecipazione numericamente cospicua e del risultato dei nostri atleti nella gara degli allievi, ben 4 maschi e 1 femmina. Questo è il frutto dell'ottimo lavoro che viene fatto in società da Marco Bisazza e mancavano Rodà Savoini, Louis Aymonod e Jean Paul Perret...
La pioggia battente e il freddo (io almeno ne avevo molto),  non li hanno fermati e hanno fatto una bella gara. Subito in testa Youssef Rahmi, che cresce molto bene, seguito a lungo come un'ombra da Henri Aymonod. La "punta" farà poi rallentare Henri, che comunque terrà duro fino in fondo dimostrando quello che ci vuole sempre, CARATTERE!
Bellissima prova di Massimiliano Della Fazia, che non è molto cosciente delle sue capacità e non osa quanto potrebbe, corre un pò a strattoni, lascia andare avanti gli altri poi riparte e li supera, ad elastico, ma con un pò di allenamento mirato a gestire la distribuzione dello sforzo sono certa che diventerà molto forte.
Youness Salak, un vero eroe, a mia insaputa sfida la periostite e non molla, l'avessi saputo prima non lo avrei fatto gareggiare...
Youssef corre in maniera regolare, tecnicamente veramente bello da vedere e vince la gara dal primo metro.
Martina Marchiando, cosa dire di lei se non che mi dispiace troppo che mamma Giusi e papà Piero abbiano messo al mondo solo due figlie, avrebbero dovuto pensare alla "Calvesi" e impegnarsi di più, almeno da fare la staffetta...
Bellissima creatura la nostra Martina con un'educazione e un carattere di unica piacevolezza. Parte col sorriso sulle labbra incurante di essere la sola femmina, sorriso che cala per lo sforzo strada facendo, ma porta a termine la sua fatica con coraggio e determinazione.
Bravissimi i miei ragazzi, il futuro con questi giovani è assicurato.








Martina Marchiando e Youssef Rahmi sono i Campioni Regionali di corsa in pista 2012.

René Cuneaz e Mike Bellantoni sui giornali della settimana




I nostri atleti vincono e portano in alto il nome della società...

giovedì 19 aprile 2012

CALENDARIO PISTA: APRILE VALLE D'AOSTA


Dispositivi PROMOATLETICA, e gare di contorno, del mese di Aprile in Valle.
22/25/29

MARTEDI' 24 FESTA DELL'ATLETICA VALDOSTANA ALLE 18.00 - ELENCO DEI PREMIATI della "CALVESI"



Martedì 24 aprile alle ore 18.00 al Palaindoor si celebrerà la Festa dell'Atletica Valdostana.
Saranno premiati gli atleti che hanno ottenuto le migliori prestazioni indoor e outdoor 2011 e i risultati della stagione indoor appena conclusa.
I criteri di scelta delle atlete e atleti che saranno premiati sono stati stabiliti all'unanimità dal Consiglio del Comitato Regionale Fidal, privilegiando i giovanissimi, con la premiazione del Trofeo PromoAtletica, e rispettando sul piano nazionale, secomndo un principio meritocratico, i risultati di assoluto valore.
Saranno premiati inoltre i campioni nazionali e internazionali Master. Alcuni riconoscimenti speciali saranno attribuiti a tecnici, giudici di gara e organi di informazione.
Ecco l'elenco dei premiati della nostra società. Sono premiati inoltre tutti gli atleti classificati nel PromoAtletica Esordienti e Ragazzi

mercoledì 18 aprile 2012

Chiara Sammaritani festeggia il compleanno con noi










Chiara ha festeggiato il compleanno con i suoi compagni di squadra al Palaindoor. Un tiramisù alle fragole e uno classico col cacao...
SQUISITI! Fatti da Chiara e da Beatrice e devo dire di alta pasticceria...
Quello alle fragole per molti era una novità ed è stato particolarmente apprezzato. Dolci al punto giusto e davvero squisiti.
Tanti auguri Chiara di felice compleanno da tutti noi!!!