Contatti

clicca qui per scrivermi una e-mail

clicca qui per tesserarti presso di noi
ASD Atletica Sandro Calvesi
c/o Campo Tesolin e Palaindoor
Corso Lancieri di Aosta 41/A
11100 Aosta
+39-393-926-6592
e-mail presidente@calvesi.it

mercoledì 28 novembre 2012

Il 7 Dicembre "LA FESTASSA" da NAPOLEON

Anche quest'anno è in arrivo "LA FESTASSA", per le premiazioni della stagione 2012 e per gli auguri di Natale e di buon 2013.
Eugenio e Sara Marti si mettono a nostra disposizione per farci stare bene a un prezzo davvero di grande favore...

Antipasti
2 Primi
1 Secondo
dolce
acqua
vino
caffè

15€

Meglio e più di così sarebbe impossibile, oltre al fatto che se qualcuno lo desidera passano anche due volte...
QUALITA' e ABBONDANZA

Alle ore 20.30 Hotel Napoléon
Brocard, 5
Montjovet
Se arrivate dalla bassa valle in autostrada uscita a Verres, proseguire sulla statale verso Aosta e lo si incontra sulla destra
Se arrivate dall'alta valle in autostrada uscita a Saint Vincent, proseguire verso Torino e lo trovate alla vostra sinistra


lunedì 26 novembre 2012

Jacopo Spanò e Federico Deligios al raduno nazionale

Bella fortuna per Federico Deligios, fotografato con una parte di storia del salto in alto Italiano. Enzo Del Forno m2.22 (10° Olimpiadi, oro Universiadi, argento giochi del mediterraneo e numerosi record italiani) Massimo Di Giorgio m2.30 (oro giochi mediterraneo, 4 titoli italiani, bronzo europei indoor, bronzo coppa europa, 1° italiano a superare i m2.30) Sandra Dini m1.92 ( bronzo ai giochi del mediterraneo, 4 titoli italiani assoluti, 4 europei, 28 nazionali) Federico Deligios m2.05 (al 1° anno di atletica) Luca Toso 2.32 (3 titoli italiani, 2 argento ai giochi del mediterraneo, ex primatista italiano).
Bella soddisfazione in casa "Calvesi" con due atleti convocati al raduno nazionale. Federico Deligios a Udine con i saltatori, accompagnato dal suo tecnico Sandra Dini e Jacopo Spanò a Modena con i velocisti, scortato dal suo tecnico Flavio Ranghino.
Positivo al 100%!
I raduni a livello nazionale offrono chiaramente possibilità per i giovani di livello prestigioso. Ottimi alberghi, tecnici molto preparati pronti a collaborare e a confrontarsi con quelli sociali in funzione della programmazione e non solo e la possibilità di stare a contatto con la "crema" dell'atletica giovanile italiana. Ecco, se devo trovare il difetto l'ho trovato, i raduni durano troppo poco...
Giovanni Cellario, Jacopo Spanò, Fausto Desalu, Giovanni Paddy, Garcia Galbieri (Mc Donald's di Modena). Velocisti con fior di pedigree...
1a lezione al raduno: "L'importanza dell'alimentazione per lo sportivo..."

domenica 25 novembre 2012

Riprogrammazione posturale col Prof. Vincenzo Canali





 Conoscendo i contenuti davvero utili e interessanti di questo seminario, utilizzati anche da Flavio Ranghino con Jacopo Spanò, invito tutti i miei tecnici a partecipare.
Vincenzo Canali con Yelena Isinbayeva e Vitaly Petrov

Il prof. Vincenzo Canali è impegnatissimo, ma a Eddy non ha saputo dire di no.
Grazie Vincenzo, grazie Eddy.


FEDERAZIONE ITALIANA DI ATLETICA LEGGERA
COMITATO REGIONALE VALLE D’AOSTA
Settore tecnico
Il Comitato Regionale Fidal della Valle d'Aosta organizza un  
Seminario sulla riprogrammazione posturale 

Giovedì 6 dicembre 2012 alle ore 17:30
presso il Palaindoor di Aosta (Corso Lancieri 41)
 Relatore: Prof. Vincenzo Canali 

I concetti della riprogrammazione motoria (Canali System) sono applicabili sia alla prevenzione sia al recupero attivo di carenze posturali in atto sia come impostazione funzionale per atleti di elevato livello con lo scopo di ottimizzare il gesto tecnico e prevenire traumi da carico iterattivo (www.canalisystem.it

Destinatari:
Il seminario si rivolge ad una pluralità di soggetti che operano nel campo
del movimento come: tecnici federali, riabilitatori, fisioterapisti, insegnanti di educazione fisica, studenti di Scienze Motorie ed atleti. 


Programma:
Ore 17:30-18:00 Ore 18:00
Ore 20:00
Ore 21:00

Accredito partecipanti
Inizio seminario parte teorica Seminario: parte pratica Chiusura seminario 


Iscrizioni:
Le iscrizioni si ricevono per e-mail al seguente indirizzo:
cr.valledaosta@fidal.it
indicando Nome, Cognome, federazione di appartenenza.
E' previsto al momento dell'accredito il versamento di un costo di segreteria pari a 20 €. Il seminario sarà valido per l'assegnazione di crediti formativi ai tecnici tesserati alla Fidal 


Il Relatore
Vincenzo Canali è un insegnante di educazione fisica; Docente AC all'Università di Parma presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia, corso di Laurea in Scienze Motorie; IAAF Lecturer. Preparatore posturale per la Fidal dal 1999. Dal 1999 al 2004 preparatore posturale e di ginnastica di Giuseppe Gibilisco. Dal 2005 al 2007 consulente posturale di Stefano Baldini e della Nazionale di maratona. Dal 2005 preparatore posturale di Yelena Isimbayeva

Allenamento di Patrick di 25 anni fa

Sto facendo pulizia e sono incappato in questo breve video.
Avevo 15 anni e mezzo, in attività da meno di un anno. Si provavano i 200hs senza avere idea di cosa fosse la ritmica, e con idee vaghe sulla tecnica di passaggio e di corsa.
L'abbigliamento vi suggerirà che il clima era leggermente diverso rispetto ad Aosta, pur essendo gennaio.
Buon divertimento.


martedì 20 novembre 2012

Alle 20.00 nella Chiesa di Aymavilles

Alle 20.00 nella chiesa di Aymavilles, possiamo andare a ricordare Umberto Parini.
A dopo

Mio papà

Ciao papà,
grazie per avermi insegnato il coraggio,
per aver creduto in me,
per essere stato mio complice negli scherzi,
per aver ballato con me,
per avermi insegnato tante cose che non sapevo,
per avermi insegnato che l'importante nella vita era di fare il meglio possibile,
grazie per avermi fatto ridere fino alle lacrime,
grazie papà,
grazie per essere sempre vicino a me.
un grosso bacio da "CIUIPO"

ma non saprò mai perchè mi chiamavi così...


papà è volato in alto 32 anni fa

Premiazione 2012 AVMAP

Con la premiazione Avmap prima uscita ufficiale del nuovo presidente del Comitato regionale della FIDAL Jean Dondeynaz, che dichiara di voler continuare la strada intrapresa da Eddy Ottoz di massima collaborazione con la corsa in montagna e l'Avmap. La regia di Gigi Perosino, a diritto presente anche nelle vesti di presentatore come giornalista e maggior conoscitore degli atleti grandi e piccoli della Martze a pià.
Non mancava nessuno, l'assessore Patrizia Carradore, l'assessore Aurelio Marguerettaz, il sindaco di Gressan Michel Martinet, Eddy Ottoz giunta CONI, il fiduciario tecnico regionale FIDAL Cristina Ratto, il fiduciario regionale dei giudici di gara Maria Barbalace, Riccardo Borbey presidente ASIVA, e tutto il direttivo dell'AVMAP capeggiato da Domenico Quattrone.
Premiati i migliori atleti del Campionato e le società.

Aggiungi didascalia

Pietro Perego
Catherine Bertone e L'assessore Aurelio Marguerettaz

Luisella Gerard

Massimiliano Della Fazia e Pietro Perego

Chiara Lorenzi

Nathalie Dorigato

Nathalie Dorigato

Cristina e Maria

l'assessore Patrizia Carradore e il presidente reg. FIDAL Jean Dondeynaz

Il sindaco Michel Martinet, il FRG Maria Barbalace, il presidente ASIVA Riccardo Borbey

In basso a sin. Andrea Dufour

Maria Barbalace


Rosalba Lana, Jean Dondeynaz, Marina Granato, Luisella Gerard


Benetti, Catherine Bertone, Poli

al centro Massimiliano Della Fazia

Catherine Bertone e Aurelio Marguerettaz

Aurelio Marguerettaz mi consegna il premio di Christiane Nex

Andrea Dufour

Catherine Bertone

Caterina Perego, Estelle Charruaz, Tortone


io e Bosonetto

Premio alla società



Corinne e Catherine

Corinne


Massimo Betemps, Jean Dondeynaz, Augusto Chincheré, Carlo Chabod


Jean Dondeynaz, Andrea Dufour, Mathieu Courtoud

Domenico Quattrone, presidente AVMAP mi premia


una bella espressione di Andrea Dufour...

Elena Perego e Chiara Lorenzi


Al centro Chiara Lorenzi

Premiazione di tutte le società

Rosalba Lana, Marina Granato, Luisella Gerard


sabato 17 novembre 2012

Alle 18.00 premiazione Avmap

Ricordo a tutti la premiazione AVMAP alle 18.00 nel teatro della Banca di Gressan.

Immagini della festa fatta per Halloween!













































Come tutti gli anni la festa di Halloween non è passata senza far rumore. I nostri meravigliosi esordienti si sono sfidati in giochi divertenti, inseguiti da fantasmi e scheletri. Premi per tutti e la merenda di rito.