Contatti

clicca qui per scrivermi una e-mail

clicca qui per tesserarti presso di noi
ASD Atletica Sandro Calvesi
c/o Campo Tesolin e Palaindoor
Corso Lancieri di Aosta 41/A
11100 Aosta
+39-393-926-6592
e-mail presidente@calvesi.it

mercoledì 30 gennaio 2013

Tenetevi pronti: grosse novità alla "Calvesi"!

Arianna Imperial nella gara Extra ad Ancona

Arianna Imperial alla partenza dei 400m.

Ari sistema i blocchi

Arianna e Eleonora

Arianna
Arianna Imperial ha partecipato alla gara extra sui 400m durante i Campionati Italiani di Prove Multiple. Era molto agitata tanto è vero che non sapeva più come sistemar i blocchi in partenza... E' partita piano, ma si è poi rifatta chiudendo la sua fatica con il bel tempo di 1'02"46.

ELEONORA MARCHIANDO 6^ ai Campionati Italiani di Prove Multiple col nuovo record valdostano!

Di Eleonora credo di avere ormai detto tutto. Brava a scuola, suona bene il violino, e al primo anno della categoria allieve arriva 6^ ai campionati Italiani...
In una sola parola è brava. Il viaggio da Aosta ad Ancona è lungo, ma Eleonora, Arianna e Imperial, André Comé e Gabriele Moris non hanno perso tempo, tra un gioco e l'altro hanno anche studiato.

la premiazione delle finaliste tetrathlon allieve. Eleonora, laterza da destra.

Davanti Eleonora Marchiando, Arianna Imperial e Piero Marchiando. Dietro Gabriele Moris e André Comé

Eleonora

Premiazione

Premiazione

Ele e Ari

Risultato Finale

I magnifici quattro...
Nella prima gara, quella dei 60hs del Tetrathlon , ha subito portato a casa 840 punti correndo piuttosto bene in 9"34. Nel salto in alto con la misura di 1.54 recupera altri 666 punti, con m9.46 di peso 494  con il tempo di 1'00"48, tempo che rappresenta il minimo di partecipazione agli italiani (che si aggiunge a quelli già conquistati nei 60m e nei 60m ad ostacoli)  sono altri 680 punti per un totale di 2680 punti. Con 2680 punti migliora il record valdostano!

André Comé sempre più bravo.

André Comé come Gabriele Moris e Eleonora Marchiando è al primo anno di categoria. Ha fatto passi da gigant e migliora a vista d'occhio in tutto. André è diventato molto più veloce sui 60m, da 8"04 è passato a 7"44 e di conseguenza migliora naturalmente in tutte le specialità.
Le gare sono iniziat di mattina per proseguire fino alle sei di sera...
A rompere il ghiaccio è sceso in pista sui 60m piani e un ottimo 7"49 è arrivato a dargli coraggio.
Salto in lungo con il nuovo primato personale di 6.38. Terza gara il getto del peso da 6g dove ha lanciato a 10.32.
Per concludere la prima giornata c'è il salto in alto dove André supera molto bene m 1.81.
Domenica 27 di mattina riprendono la gare con i 60hs, ed è evidente quanto sia a suo agio finendo in 9"06.
Passa poi al salto con l'asta,  supera i 2.70 e si arena ai 2.90. Ultima fatica di grandissima soddisfazione i 1000 metri dove è in sfida per andare sotto i tre minuti. ci riesce alla grande finendo in 2'57"40.
André conclude l'Eptathlon con 4236 punti!

André Comé dopo i 1000m

André felice del risultato ottenuto

alla partenza dei m1000

Gabriele Moris 11° agli Italiani di Prove Multiple

Gabriele Moris ha dato tutto quello che poteva ai Campionati Italiani di Prove Multiple ad Ancona. Ha iniziato la prima prova con i 60m piani e un 7"40,  che di prima mattina è da considerare un buon tempo.
Nel salto in lungo la pedana, buona, ma troppo elastica rispetto alle altre gli ha scombinato la rincorsa, normalmente giusta e il primo salto è addirittura iniziato a più di 60cm dalla pedana, il secondo quindi in sicurezza e "quasi" in pedana terminato a m6.02 che è rimasto quello migliore.

Gabriele dopo i 60m

Gabriele alla presentazione degli atleti

Patrick, Eleonora e Gabriele

Eleonora e Gabriele
Nel getto del peso da 7Kg un lancio da 9.27m.
Salto in alto al di sotto delle sue possibilità con il salto buono a m1.60.
Nella seconda giornata, arriva il primato personale sui 60hs in 9"11. Buona anche l'asta con 3.30 e il 3.50 sfiorato e abbattuto davvero di poco.
Ultima gara quella dei 1000m chiusa bene in 3'11"64.
Molto meglio quindi la 2^ giornata. Nel complesso, considerando la mancanza di allenamento dovuta agli esami universitari,  Gabriele ha fatto un miracolo.

lunedì 28 gennaio 2013

Catherine Bertone si migliora anche nella Mezza!


l'arrivo trionfale di Catherine Bertone

Ancora una grandissima prova di Catherine Bertone che ieri, domenica 27 gennaio, ha corso nella 17^ Mezza di San Gaudenzio a Novara.
Ha fatto il personale vincendo alla grande come al solito, e staccando di ben 5 minuti la seconda classificata. Per Catherine il bellissimo tempo di 1.16.11.
La giornata era freddissima e Catherine ha patito molto la bassa temperatura, ma nonostante questo è arrivata la sua miglior prestazione.
Con Catherine anche Giovanni Luca Pensiero che si migliora di ben tre minuti dall'ultima gara e porta il personale  a 1.19.56 con la 48^ posizione.
Per i nostri colori in gara anche Erik Mangione, decisamente in fase di recupero in 1.28.20 al 176° posto.
Giovanni Pensiero e Catherine Bertone in fase di riscaldamento

Giovanni Pensiero in gara
In questa bella manifestazione ben 1090 sono stati gli atleti che hanno portato a termine la gara.

Chiara Sammaritani a Bergamo

Ancora una buona gara di Chiara Sammaritani, questa volta nel nuovo impianto di Bergamo, dove ben 26 serie femminili sui 60m per la bellezza di 149 partenti hanno arricchito il meeting.Chiara leggermente impreparata al "rapidissimo" via, è uscita in ritardo dai blocchi, ma ha poi recuperato una buona gara terminando in 8"15 al 22° posto. Una buona stagione indoor per lei che riesce a conciliare esami all'università e gare di tutta soddisfazione.

Chiara Sammaritani

Flavio Pessi: un ottimo esordio!

Flavio Pessi sabato 26, ha corso un bel 60hs in 8"87. In batteria non ha trovato soddisfazione e ha chiuso in 9"16, per riattivare poi gli automatismi giusti in finale e tagliare il traguardo in 8"87. Flavio ha così fatto onore alla "Calvesi" nella prima gara indoor corsa con la maglia bianco-rossa.

non avevo una fotografia in azione sull'ostacolo...

giovedì 24 gennaio 2013

FLAVIO PESSI alla "Calvesi"

Flavio Pessi, arrivato per lavoro ad Aosta da un anno, si è trasferito alla nostra società e domenica per la prima volta  sarà in campo a Saronno con la nostra divisa bianco-rossa.
Ben arrivato Flavio!

2° Meeting Salti e Lanci

Meeting salti e lanci riservato ad Allievi, Junir, Promesse e senior.
Sabato 26 gennaio 2013 al Palaindoor di Aosta
Organizzazione Pont Donnas con la collaborazione dell'Atletica S. Calvesi.

RITROVO:                                                  ORE 14.30
CHIUSURA CONFERMA ISCRIZIONI:  ORE 15.00
INIZIO GARE:                                            ORE 15.30

Programma tecnico: LUNGO M-ALTO F-ASTA M-TRIPLO F-PESO M/F
I dettagli sul sito dell'Atletica Pont Donnas

martedì 22 gennaio 2013

Il Trofeo Sandro Calvesi vinto da Gabriele Moris

Ho voluto assegnare i Trofei come di consueto, per non dimenticare le persone che mi hanno, in qualche modo, aiutato a crescere.

Trofeo Sandro Calvesi
60hs J/P M
Gabriele Moris Atl. Calvesi

Trofeo Nicola Placanica
60hs Allieve
Agnese Mulatero Atl. Pinerolo

Trofeo Attilio Jacquemet
60 J/P M
Razvan Petru Resmerita Novatletica Chieri

Trofeo Giorgio Sartori
60hs Cadetti
Riccardo Nicola G.S. Ermenegildo Zegna

Trofeo Franco Assale
60 J/P F
Carlotta Benna Cus Torino

Trofeo Bruno Vuillermoz
60 Allieve
Eleonora Cadetto Atl. Triangolo Lariano

Trofeo Marco Acerbi
60hs Allievi
Lorenzo Provato Novatletica Chieri

Charlotte Siani, Sofia Mancini, Adam Stanizzi, Laurent e Madeline Grange sul podio!

 Considero nel commento i primi 7 atleti esordienti e ragazi, tanti quante sono le corsie per la finale.
 Adam Stanizzi che si è trasferito a Martigny, ma non abbandona la nostra bella atletica, in 8"23 è 2° nei 50 Esordienti A.
Al 5° posto Laurent Grange (un nome, una garanzia...) 8"37 e al 7° Alessandro Tavano 8"53.
Nei 40 Esordienti C maschile, Maxim Carere è bravo 6° in 8"99.
Nei 50hs esordienti A maschile, Laurent Grange al 2° posto in9"78, al 5° Alessandro Tavano10"06 e al 7° Alessandro Zonin 10"23.
Nei 50 Esordienti A femminili 2° posto per Sofia Mancini, esplosa in tutta la sua bellezza e in tutta la sua forza in 8"33.
Nei 50hs esordienti A femminili, Sofia Mancini questa volta è prima in 9"71 (il 1° dei maschi 9"67...), al 7° posto è molto brava anche mia nipote Silvia Mosca in10"24.
Nei 40 esordienti B femminili, al 5° posto Madeline Grange in 8"14 e alla  7^ uona posizione di Giulia Rizzo in 8"26.
Nei 40hs esordienti B femminili Madeline Grange è 3^ in 10"23.
60hs ragazzi Edoardo Di Vita è 7° in 11"48.
60 ragazze Charlotte Siani è 3^ in 8"83.
60hs ragazze grande vittoria di Charlotte Siani in 10"03 ( il migliore dei maschi ha corso in 10"19), al 7° posto Blanca Mancini in 11"73 nonostante le condizioni fisiche  problematiche...
Risultati della mattina: Esordienti-ragazzi
50Es A maschili
2° Adam Stanizzi 8"23
5° Laurent Grange 8"37
7° Alessandro Tavano 8"53
9° Alessandro Zonin 8"65
10° Nizar Salih 8"88
40Es C maschili
6° Maxim Carere 8"99
8° Hervé Cesa 9"41
9° Luca Scrimieri 9"44
13° Leonardo Mosconi 10"12
15° Federico La Spina 10"83
50hs Es A maschili
2° Laurent Grange 9"78
5° Alesandro Tavano 10"06
7° Alessandro Zonin 10"23
11° Adam Stanizzi 10"51
19° Matteo Roveyaz 12"06
21° Nizar Salih
50Es A femminili
2^ Sofia Mancini 8"33
8^ Nicole Chamonin 8"78
9^ Silvia Mosca 8"83
25^ Sophie Trossello 9"74
28^ Vittoria Mosconi10"08
29^ Federica Rizzo 10"20
50hs Es A femminili
1^ Sofia Mancini 9"71
7^ Silvia Mosca 10"24
10^ Nicole Chamonin 10"51
24^ Rachele Reverchon 11"92
25^ Vittoria Mosconi 11"96
26^ Federica Rizzo 12"26
40Es B femminili
6^ Madeline Grange 8"14
7^ Giulia Rizzo 8"26
12^ Emma Dalla Rosa 8"62
13^ Valentina Carcavallo 9"26
40hs Es B femminili
3^ Madeline Grange 10"23
9^ Giulia Rizzo11"50
10^ Emma Dalla Rosa 11"79
12^Valentina Carcavallo 13"48
60 ragazzi
14° Edoardo Di Vita 9"41
22° Lois Vierin 10"44
26° Nicolas Cipriani 10"78
60hs ragazzi
7° Edoardo Di Vita 11"48
11° Lois Vierin 12"22
12° Nicolas Cipriani 12"57
60 ragazze
3^ Charlotte Siani 8"83
12^ Matilde Ferrucci 9"49
25^ Blanca Mancini 9"96
29^ Aurora Tavano 10"12
44^ Laila Salih 10"69
45^ Alice Vaccari 10"87
60hs ragazze
1^ Charlotte Siani 10"03
7^ Blanca Mancini 11"73
10^ Mailde Ferrucci 11"83
23^ Laila Salih
28^ Alice Vaccari 13"43
29^ Aurora Tavano13"76




Fabiana Deligios, Chiara Sammaritani, Eleonora Marchiando, Martina Mladenic, finaliste!

A sinistra Eleonora Marchiando
Martina Mladenic davanti al Presidente Fidal, Jean Dondeynaz
Martina Mladenic, la prima da sinistra
Nella seconda parte del Meeting Sprint & Hurdles riservata alle categorie dalle cadette in poi, le nostre atlete si sono fatte notare, guadagnando il podio della finale.
 La prima finalista è la cadetta Martina Mladenic sui 60hs che corre la batteria in 10"29 ed è brava 4^ in finale in 10"34.
Arianna Imperial
Eleonora Marchiando entra in finale con il 4° tempo 8"10 (primato personale) e conclude 4^ in finale.
Arianna Imperial per un centesimo di secondo non ha accesso alla finale ed è 8^.
Eleonora Marchiando 3^ da sinistra

Finalista anche dei 60hs allieve super-Eleonora che è 3^ in batteria in 9"53 e 3^ in finale con 9"47.
Fabiana Deligios vicino al Presidente del Comitato regionale

La finale di Fabiana

Finale

Finale



Fabiana Deligios, carica di voglia di gareggiare è 2^ in 9"40 nella batteria dei 60hsJ/P/S e 1^ nella finale che chiude in 9"14, facendo vedere il suo spirito agonistico.
Chiara Sammaritani in batteria
Ultima gara femminile è quella a invito riservata agli assoluti. Batteria e finale per tutte le sette partecipanti. Per la Calvesi, la nostra Chiara Sammaritani si presenta in finale col 6° tempo di 8"16 (domenica a Brà 8"22), condizionata da un crampo sulle ultime falcate. In finale, dopo il magico massaggio di Flavio Ranghino, recupera bene e si migliora tagliando il traguardo 5^ in 8"13. Chiara Sammaritani è forte di gambe, ma di testa ancora di più, il che fa la differenza.



arrivo della batteria di Chiara

Finale di Chiara Sammaritani, prima da sinistra

i crampi...

La premiazione dei 60 piani assoluti ad invito, Chiara la seconda da sinistra

Gabriele Moris, Jean Marie Robbin, Marco Brunori, Federico Deligios, André Comé in finale!

Jean Marie Robbin al centro

Jean Marie Robbin dietro a destra
Jean Marie Robbin è 3° della batteria in 9"34 nei 60hs cadetti e in fotocopia è 3° anche in finale con lo stesso tempo di 9"34 (personale precedente 9"92).
Boris Accardi

Boris Accardi

Nei 60m piani allievi Boris Accardi non entra in finale per aver chiuso la gara impettito in totale relax viaggiando in deciso vantaggio sugli altri.
Il presidente Jean Dondeynaz, Marco Brunori e Gabriele Moris

Gabriele Moris


Gabriele Moris

Marco Brunori e Gabriele Moris


Gabriele Moris gareggia anche se il giorno precedente non è al meglio con la salute. Da bravo atleta quale è, si impegna al massimo e riesce ad entrare in finale vincendo la batteria con un buon 7"34, tempo che migliora in finale col 6° posto in 7"31.
André Comé

André Comé e Federico Deligios
da sinistra A.Comé e F. Deligios

Federico Deligios e André Comé nei 60hs juniores, ingaggiano una bella sfida in famiglia con il 5° tempo della batteria di 8"99 per Federico e di 9"08, 6° tempo per André. In finale 4° tempo di 8"97 per Deligios (personale 9"01 a Brà) e un grintosissimo Comé 5° in 8"98 (primato personale).
Ostacoli alti (1.06) per Gabriele Moris (promesse) in 9"19 in batteria e finale in 9"33 (con rischio di caduta, quattro passi all'ultimo e gamba opposta all'attacco) e per  Marco Brunori (senior) 9"55 in batteria e 9"64 in finale (con abbattimento ostacoli).
Risultati maschili del pomeriggio:
60 cadetti
21° Jean Marie Robbin 8"17
22° Andrea Casassa 8"19
24° Edoardo Tortorelli 8"31
32° Kristian Cabras 8"47
34° Amedeo Raso 8"51
37° Amine Douma 8"71
40° Lorenzo Negrello 9"0
42° Michel Comé 9"14
43° Matteo Milliery 9"15
46° Youssef Malih 9"99.
60hs cadetti
3° Jean Marie Robbin  9"34
10° Michel Comé 10"60
11° Youssef Malih 11"99
Finale
3° Jean Marie Robbin 9"3
60 cadette
21^ Martina Mladenic 8"88
31^ Helene Bringhen 9"14
34^ Barbara Sciardi 9"40
35^ Ottavia Migliazzo 9"42
42^ Matilde Melotto 9"73
45^ Veronica Cabras 10"0
60hs cadette
4^ Martina Mladenic 10"29
12^ Helene Bringhen 12"35
15^ Barbara Sciardi 13"55
Finale
4^ Martina Mladenic10"34
60 allievi
10° Boris Accardi 7"44
21° Ian Campaci 7"70
24° Fabrizio Merlo 7"85
28° Francesco Antonicelli 8"08
31° Alessandro Pugliatti 8"17
34° Emanuele Rizzo 8"19
35° nicolò Giachino 8"24
60hs allievi
6° Francesco Antonicelli 10"87
Finale
6° Francesco Antonicelli 10"82
60 allieve
4^ Eleonora Marchiando 8"10
8^ Arianna Imperial 8"31
15^ Marta Arlian 8"69
22^ Beatrice Munier 9"21
25^ Claudia Cometto 9"48
26^ Alice Ciavattone 9"83
27^ Arianna Cornero 9"89
Finale
4^ Eleonora Marchiando 8"13
60 junior/promesse
7° Gabriele Moris 7"34
11° Richard Cuneaz 7"46
28° Mattia Rodà Savoini 7"88
29° Federico Deligios 7"89
30° Maurizio Pascale 7"91
33° Youness Salak 8"05
34° Omar Billotti 8"21
Finale
6° Gabriele Moris 7"31
60hs junior
5° Federico Deligios 8"99
6° André Comé 9"08
7° Youness Salak 10"02
Finale
4° Federico Deligios 8"97
5° André Comé 8"98
7° Youness Salak 10"04
60hs junior/promesse
1° Gabriele Moris 9"19
Finale
1° Gabriele Moris 9"33
60hs assoluto
1° Marco Brunori 9"55
Finale
1° Marco Brunori 9"64
60 junior/promesse
7^ Beatrice Migliazzo 10"27
60hs Junior/promesse/senior
2^ Fabiana Deligios 9"40
Finale
1^ Fabiana Deligios 9"14
60 donne a invito
6^ Chiara Sammaritani 8"16
Finale
5^ Chiara Sammaritani 8"13