Contatti

clicca qui per scrivermi una e-mail

clicca qui per tesserarti presso di noi
ASD Atletica Sandro Calvesi
c/o Campo Tesolin e Palaindoor
Corso Lancieri di Aosta 41/A
11100 Aosta
+39-393-926-6592
e-mail presidente@calvesi.it

lunedì 20 maggio 2013

Marchiando e Imperial, coppia vincente!
è ormai possibile l'accesso alla finale nazionale


Ari ed Ele: la coppia vincente!

Arianna con Patrick e Eleonora

Arianna e Eleonora con i loro tecnici Patrick e Eddy



Nel 2012 la squadra allievi della "Calvesi" è stata finalista nazionale ad Acqua Viva delle Fonti (Bari), quest'anno papabile è la squadra femminile. Dita incrociate!

Dello squadrone allievi in tanti sono passati nella categoria juniores mentre a rinforzare la squadra allieve sono arrivate le cadette.
Eleonora Marchiando anche in questa occasione è stata la super protagonista, non solo della società, ma anche del Piemonte, vincendo tutte le gare alle quali ha partecipato.
Tallonata questa volta da Arianna Imperial, che dopo aver centrato il minimo per gli italiani nei 100, con una gara strepitosa, ieri a novara, ha staccato anche il biglietto dei 200m.
Grande gara nella 4X400 con Claudia Cometto in prima frazione e in successione, Irene Glarey, Arianna Imperial e Eleonora Marchiando, con il minimo per i campionati italiani di 4'19"15.
Il commento dello speaker è stato "impossibile" il recupero della Marchiando sul Cus Torino, ma non la conosceva abbastanza e la vittoria è stata del nostro quartetto!
Adesso si devono tirare le somme tra tutte le società italiane che hanno completato la fase regionale per verificare se abbiamo guadagnato l'accesso all'ambita finale nazionale.
I risultati di questo weekend a completamento della prima fase disputata a Torino, nonostante una prima giornata di pioggia incessante ed una seconda dove siamo stati graziati dalla pioggia e meno dal vento trasversale, ci hanno premiati.

Risultati:

200m: 1° Eleonora Marchiando 26"04 (minimo italiani già ottenuto), 2° Arianna Imperial 26"34 minimo italiani
1500m: 5° Irene Glarey 5'32"22
 alto: 1° Emma Paillex 1.40, 2° Claudia Cometto 1.35
 triplo: 4° Emma Paillex 9.24
 staffetta 4X400: 1° Cometto, Glarey, Imperial, Marchiando 4'19"15 minimo italiani

Qualche passo avanti anche per la squadra maschile, che difficilmente raggiungerà il traguardo delle finali nazionali, ma che orgogliosamente completa il programma e rientra tra le squadre classificate.
Questi ragazzi hanno fatto veramente il possibile e forse anche l'impossibile dimostrando, come le ragazze, un attaccamento alla società che mi fa essere fiera di loro.
Boris Accardi è stato il nostro allievo che ha portato i migliori punteggi, ma tutti, davvero tutti hanno cercato di dare il meglio.

100m: 3° Boris Accardi 11"69, 5° Emanuele Rizzo 12"69
200m: 6° Boris Accardi 24"32
400m: 10° Francesco Antonicelli 57"00
1500m: 5° Thierry Bethaz 4'37"84, 9° Massimiliano Della Fazia 4'43"30
 alto: 4° Francesco Antonicelli 1.65
 asta: 1° Fabrizio Merlo 3.20
 lungo: 8° Nicolò Giachino 5.12
 triplo: 1° Alessandro Pugliatti 11.93
 giavellotto: 3° Alessandro Pugliatti 27.67
 staffetta 4X400: 4° Giachino, Bethaz, Figerod, Merlo 4'08"20

Nicolò Giachino si è leggermente infortunato, ma ha comunque portato a termine la 4X400 che diventa fondamentale per completare il programma e inserire in
classifica la squadra maschile.

Alessandro Pugliatti si è migliorato nel triplo e nel giavellotto. Thierry Bethaz ha ottenuto il personale nei 1500m, così come Francesco Antonicelli sui 400metri.


Emma e Francesco

Ele, Ari, Irene, Cludia con me

l'allegria non manca mai...


le staffettista guardano e commentano il video con Patrick e Yidiel

il bellissimo quartetto vincente della 4X400

4X400 maschile con Fabrizio Merlo, Thierry Bethaz, Emile Figerod, Nicolò Giachino

Bellissime!

Federico Deligios si complimenta con Thierry Bethaz



dopo i 200...


Emma e Boris


Nessun commento :