Contatti

clicca qui per scrivermi una e-mail

clicca qui per tesserarti presso di noi
ASD Atletica Sandro Calvesi
c/o Campo Tesolin e Palaindoor
Corso Lancieri di Aosta 41/A
11100 Aosta
+39-393-926-6592
e-mail presidente@calvesi.it

mercoledì 31 luglio 2013

ORARIO MEETING 4 Agosto!

Orario di massima variabile a seconda della confermazione iscrizioni
Gli atleti devono presentarsi almeno un'ora prima della gara...

Domenica il ritrovo per gli esordienti è alle 10.00

Esordienti Meeting 2012
Per gli esordienti A-B-C il ritrovo al meeting Sandro Calvesi è alle ore 10.00 di domenica 4 Agosto.

Domenica ritrovo per i Supereroi alle ore 11.00

I supereroi alla premiazione 2012
Domenica 4 al Meeting Sandro Calvesi, i Supereroi "gareggiano" alle 12.15 va bene quindi, se arrivano per la conferma iscrizioni alle ore 11.00.
Li aspetto a Saint Christophe, saranno premiati tutti...

martedì 30 luglio 2013

La settimana di Ferragosto Esordienti e Ragazzi si fermano...

Dal 12 al 17 agosto, l'attività per gli Esordienti e i ragazzi di Maria viene sospesa. Riprenderà regolarmente da lunedì 19 agosto.
Buon Ferragosto a tutti!

lunedì 29 luglio 2013

Elena, Pietro e Caterina Perego vincono a Saint Christophe, come Chiara Lorenzi, Andrea Casassa e Thierry Bethaz!

Francine Rollet e Martina Polletta

I bimbi di Saint Christophe mandano l'ultimo saluto in cielo a Valerie Trione
la partenza dei 2000m cadetti/e con Andrea Casassa e Caterina Perego al centro

Chiara Lorenzi e Elena Perego

Pietro Perego e Didier Rollet

Thierry Bethaz

Elena Perego vincitrice dei 600m esordienti A

Pietro Perego e Didier Rollet

Caterina Perego felice, vincitrice dei 2000m

Andrea Casassa vincitore dei 2000 cadetti

Thierry Bethaz vincitore dei 3000 allievi

Martina Polletta e Francine Rollet, in rosso, le più brave delle esordienti C

Pietro Perego e Didier Rollet

Pietro Perego

Chiara Lorenzi taglia il traguardo prima dei 1000m ragazze

La bella Caterina Perego

Provolone Doc con Maria Barbalace

partenza dei 2000 cadetti/e
Thierry in testa nei 3000m dal primo metro...
l'arrivo trionfante di Thierry Bethaz

Andrea Casassa controlla il tempo all'arrivo dei 2000m cadetti
Nel 20° meeting di mezzofondo di Saint Christophe i fratelli Perego sono stati i grandi protagonisti.
Elena nei 600m esordienti ha corso in 1:55.79 e il miglior maschio in 2:02.91...
Pietro nei 1000m ragazzi in 3:08.38, al 2° posto molto bravo anche Didier Rollet, più giovane di un anno, in 3:21.11.
Caterina sui 2000m cadette in 8:36.61 davanti alla seconda di 7"...
A quel punto papà Alessandro ha dovuto obbligatoriamente vincere la sua serie dei 5000m...
500m per esordienti B-C, bravissime Martina Polletta e Francine Rollet rispettivamente prima e seconda dei C.
Nei 1000m ragazze, strepitosa performance di Chiara Lorenzi che si permette addirittura di lasciare a 38 secondi la seconda arrivata concludendo in 3'37"98.
2000m cadetti tutti per Andrea Casassa che sostenuto da un tifo familiare del tutto speciale, non può deludere e da il meglio di sè vincendo in 6:09.93.
3000m allievi con un'altra bella vittoria per la "Calvesi" di Thierry Bethaz che non si fa intimorire dagli attacchi di forza del suo antagonista e nell'ultimo giro gli da ben 16 secondi.



domenica 28 luglio 2013

World Master Games: i contatti sono inesistenti!

Provate pure a contattare l'organizzazione dei World Master Games, nessuno vi risponderà. Perchè esiste la voce "contatti"? Che la tolgano, tanto non serve...

Robbin, le sorelle Marchiando e Imperial grandi risultati col record personale al Sestrière!

Temperatura ideale al Sestrière sabato 27, bel sole reso piacevolissimo dai 2000 metri d'altezza. Il vento che passa da raffiche di +5 a +1 o nullo.
Poche società presenti per la concomitanza con i Campionati Italiani assoluti a Milano.
I nostri ragazzi l'hanno fatta da padrone e si sono divertiti tantissimo.
Charlotte Siani corre vincendo i 60m in 8"99 e i m.1000 in 4'25"79.
Jean Marie Robbin fa passi da gigante portando il personale dei m.80 da 10"67 a 9"79 con vento regolare di +0.2 in batteria, per migliorarsi ancora in finale in 9"63, ma questa volta col vento irregolare di +4.2. Questo risultato pone Robbin nella posizione di capofila valdostano 2013. Jean Marie gareggia anche nei 600m vincendo anche quelli con largo margine in 1'39"51.
Gabriele Moris è ottimo sia nei 100m che nei 200m, ma il vento lo aiuta troppo. In batteria nei 100m è 5° in 11"28 con +2.9  e in finale fa ancora meglio, 3° in 11"05 ma di nuovo con +3.7.
Nella serie unica dei 200m è 4° in 22"92, ma sempre col vento irregolare di +3.8.
Passiamo alle magnifiche tre che hanno potuto godere di risultati con vento regolare.
100m con una batteria bellissima dal vento regolare di +1.2, con Eleonora Marchiando che vince correndo il primo 100m della sua vita in 12"62, Arianna Imperial che eguaglia il personale di 12"77 e Martina Marchiando che è terza in 13"94.  In finale il vento è +4.2 e 12"61 per Eleonora, 12"84 per Arianna che non è mai riuscita a ottenere i risultati migliori col vento a favore e Martina in 14"03.
200m , serie unica con vento regolare a + 1.0 e record personale per tutte tre le nostre super-atlete. Eleonora Marchiando vince migliorandosi da 25"87 a 25"65, seconda Arianna Imperial da 26"34 a 26"13 e terza Martina Marchiando da 28"88 del 2012 a 27"79.
Martina, per un intervento chirurgico necessario dopo una deliziosa partita di calcetto in inghilterra, che l'ha costretta a uno stop dall'estate 2012 alla primavera 2013, ritrova le sue buone qualità e sicuramente le da nuovi stimoli per un futuro di tutto rispetto nell'atletica.
Bravissimi Calvesini!
Un appello a Giusi e Piero " visto che vi vengono così bene perchè non ne fate altre tre o quattro"?

seduti davanti, Gabriele Moris, Martina Marchiando, Arianna Imperial, Eleonora Marchiando, Jean Marie Robbin, Charlotte Siani, in piedi Eddy

Il podio felice di Arianna Imperial, Eleonora Marchiando, Martina Marchiando

Gabriele Moris, Charlotte Siani, Eleonora Marchiando, Arianna Imperial, Martina Marchiando, Jean Marie Robbin

sabato 27 luglio 2013

Lavinia Ranzi alla "Calvesi"!

Michela in azione
Da ieri una nuova tesserata "di rilievo" per la nostra società, si chiama Lavinia Ranzi e il suo DNA è tutto un programma...
Michela Barcella, la mamma, bella saltatrice in alto con un personale di m.1.82 e Ubaldo Ranzi, il papà, decathleta da 7930 punti e campione mondiale come frenatore di bob.
Se tanto mi da tanto...
Ben arrivata Lavinia!!!
la fotografia non è recente, ma mi piace...

alle ore 11.15 partenza dal piazzale Ottoz-Montura

Partenza per il Sestrière alle ore 11.15 dal piazzale Ottoz-Montura a Saint Christophe. Puntualità mi raccomando!!!

René Cuneaz vince i 5000 assoluti, Jean Paul Perret quelli Juniores e Alfredo Nicolotti quelli dei Super Pionieri

La classifica seniores assoluta vede per il terzo anno consecutivo René Cuneaz, il nostro super atleta in prestito per quest'anno alla Pro Patria Cus Milano di Giorgio Rondelli, vincitore alla grande dei 5000 in pista di Saint Christophe in 15'03"84. Molto bravo anche Alex Ascenzi terzo in15'37"61. La promessa Andrea John Dejanaz è ottimo 4° in16'15"45. Per Giovanni Luca Pensiero il 6° posto in 17'33"32 e l'11° per Loris Monsorno in18'18"75.
La classifica Juniores viene vinta da un bravo e regolare Jean Paul Perret in 16'18"96, al 2° posto il suo grande amico e compagno di allenamento Marco Ranfone in 16'56"97.
Per la categoria veterani primato personale per Alessandro Perego e un bel 4° posto con il tempo di 19'42"69 e la vittoria della sua serie.
Vincitore della categoria dei Super Pionieri il nostro Alfredo Nicolotti in 22'09"54.
La classifica generale maschile ci vede premiati con la coppa del terzo posto.

in rosso Alessandro Perego e Paulina Pallares

Alessandro in testa...

Alfredo Nicolotti all'esterno, in sorpasso...

Jean Paul Perret e Maro Ranfone.

in rosso-nero jean Paul e Marco

Il podio assoluto con Pogliani, René  e Alex

Da sinistra Andrea john Dejanaz e in verde Giovanni Luca Pensiero

loris Monsorno ritira il premio

Alfredo Nicolotti vincitore dei superpionieri con la maglietta bianca

Marco Ranfone e Jean Paul Perret 2° e 1° arrivati della categoria Juniores

Ritiro il 3° premio per la società maschile...

Roberta Cuneaz vince i 5000 in pista!

Mercoledì 24 a Saint Christophe, bravissima la nostra Roberta Cuneaz che ha vinto il titolo regionale in palio dei 5000m in pista siglando il miglior tempo

Roberta Cuneaz al centro premiata per la vittoria assoluta!

Nathalie Dorigato in versione sexy ritira il suo premio

Elisabetta Dall'O sulla destra, terza classificata.

Elisabetta Dall'O

La nostra bellissima Roberta in azione

Ricevo il premio per la miglior squadra femminile



Paulina Pallares col marito Moreno
stagionale di 19'50"23.
Ha gareggiato praticamente sempre da sola dimostrando di essere in ottima forma. Ottima gara anche per Paulina Pallares che ha concluso al terzo posto assoluto e al 1° della categoria master 45 in 21'01"56.
12° posto assoluto per Nathalie Dorigato con un finale travolgente in 28'44"15 e 7° di categoria.
13° per Elisabetta dall'O in 29'33"10 e terzo posto della categoria assoluta.
I risultati delle brave atlete Calvesi hanno fatto vincere la classifica femminile alla società!

venerdì 26 luglio 2013

Gabriele Adorni 2° in Sicilia!

Gabriele Adorni lascia il segno anche in Sicilia.  L'atletica Calvesi grazie a lui l'anno scorso è arrivata in Sardegna (con una sua grande vittoria) e quest'anno in Sicilia (con un bellissimo 2° posto).
Mercoledì 24 luglio il Comitato Fidal Palermo e il Cus Palermo hanno organizzato il Memorial Rosario Daidone ad Altofonte (Palermo).
Per gli esordienti A la gara era di un giro di 600m che si correva per le vie del centro storico. Il caldo, 35 gradi alle 5 del pomeriggio,  davvero pesante perchè anche afoso.
Gabriele è stato penalizzato dalla sua incontenibile grinta, che lo ha fatto scivolare in partenza, ma alla fine è riuscito comunque a salire sul secondo gradino del podio in 2'02" con il vincitore a 2'01"!
C'è da dire che l'oro è stato conquistato dal campione regionale siciliano, e come tutti sanno i siciliani da sempre nel mezzofondo sono tra i più forti...

Gabriele Adorni dopo la premiazione
E' una grande soddisfazione per me vedere arrivare il nome della Calvesi sul podio anche in Sicilia. Grazie Gabriele!

martedì 23 luglio 2013

Meeting del mezzofondo a Saint Christophe, domani mercoledì 24 luglio

Domani il ritrovo per le gare di mezzofondo dei più piccoli a Saint Christophe è alle 16.30 con inizio gare alle 17.30.
Per i 5000 dei più grandi il ritrovo è alle 17.30 con inizio gare alle 19.00 circa.
Alle 17.15 una corsa per i SuperEroi 3-4-5 anni Polisportiva Saint Christophe e Atletica Sandro Calvesi.
A domani!

lunedì 22 luglio 2013

Donne master Calvesi, classificate nella Finale Nazionale del CDS!!!

La buona notizia è appena arrivata, nonostante le defezioni di qualche "pezzo" importante nella fase regionale di Borgaretto, la nostra squadra femminile master con 7870 punti rientra tra le 24 "elette" che parteciperanno alle finali nazionali del campionato nazionale di società.
La sede della Finale Italiana si terrà a Montecassiano (Macerata) il 21 e il 22 settembre.
Non ce l'hanno fatta i nostri uomini che ci mancheranno tantissimo...
Nella classifica provvisoria sono in quarantesima posizione e sperare che 16 squadre non facciano la finale per lasciare il posto a noi è un "pochino" troppo azzardato.
La concorrenza maschile è sicuramente molto più agguerrita rispetto a quella femminile e per loro il compito è decisamente più arduo. Peccato, siamo abituati a fare squadra e senza ci sentiremo un pò spaesate.
Troppe assenze, sicuramente giustificate, che hanno fatto la differenza tra il valore reale della squadra e quello che con molta fatica siamo riusciti a portare in campo. Sovente nella necessità di completare i punteggi obbligatori, qualche volta anche a discapito della specialità preferita.
Siamo rientrati nella classifica e questo è già stato un successo, ma insisto la nostra squadra al completo, intendo dei maschi e delle femmine, quella che da quando abbiamo iniziato l'avventura "Master" c'è sempre stata, per la prima volta sarà monca.
Devo comunque ringraziare tutti quelli che hanno lottato per provarci nonostante l'obiettiva difficoltà numerica, quelli che hanno chiesto permessi a scuola e sul lavoro a causa di una data infelice, quelli che ci hanno fatto passare come al solito due belle giornate in allegria alleviando la pesantezza dei problemi esistenti, quelli che per la prima volta nella vita fanno il salto in lungo e al posto di mandarmi al diavolo mi ringraziano perchè si sono divertiti, quelli che sopportano le mie imprecisioni e dimostrano di volermi bene, quelli che anche se non hanno potuto allenarsi si mettono in gioco nelle gare più dure. Potrei continuare per molto, sono cose che sento profondamente, ogni master è bello per qualcosa, ormai la nostra è una bella famiglia "allargata", c'è solidarietà, stima e affetto, non importa se uno fa 900 punti o 50, è straordinario stare insieme ed è impagabile il mio gruppo senza età, che abbiano 35 anni o 90. Anche la mia ricerca di trovare posti dove possiamo sentirci come a casa quando andiamo a gareggiare, è proprio perchè ci sono delle radici che tengono il gruppo compatto e dobbiamo poter aggiungere l'anduja, cantare, ballare, giocare. E' vero giochiamo, facciamo scherzi e ridiamo, ridiamo di gusto, e gareggiamo anche, ma quella è un'altra storia...
Grazie a : Roberto Ziliani, Paolo Decembrino, Luigi Guidetti, Roberto Cossetta, Franco Cabras, Alessandro Perego, Antonino Lo Nano, Renzo Merlo, Marco Falbo, Giancarlo Ciceri, Michelangelo Bellantoni, Umberto Benevenia.
Naturalmente il grazie va anche alle donne che ce l'hanno fatta, grazie a Cinzia Mismetti, Paola Congiu, Sandra Dini, Roberta Cuneaz, Marisa Finazzi, Roberta Cuneaz, Paulina Pallares, Mimma Vadalà, Sabrina Brazzale e Lyana.
La maga Dini aveva pvevisto...
Preparatevi donne, liberatevi da adesso di tutti gli impegni per il 22-23!




P.S. l'8 settembre ad Aosta organizziamo il Pentathlon Lanci, vi aspetto tutti, mezzofondisti, velocisti, saltatori, lanciatori, non ve ne pentirete sicuramente...