Contatti

clicca qui per scrivermi una e-mail

clicca qui per tesserarti presso di noi
ASD Atletica Sandro Calvesi
c/o Campo Tesolin e Palaindoor
Corso Lancieri di Aosta 41/A
11100 Aosta
+39-393-926-6592
e-mail presidente@calvesi.it

domenica 14 luglio 2013

Micaela Benzi, bravissima a Torino!

Giornata stranissima ieri, sabato 13 luglio a Torino. Caldo pesante, afoso, che dopo qualche ora si trasforma in diluvio universale con grandine mai vista nella vita, della dimensione di 5cm di diametro, come palline da ping pong...

Patrick, Andrea John Dejanaz, Boris Accardi, dietro Marco Brunori, Federico Deligios, Fabrizio Merlo e Arianna Imperial

Micaela Benzi

Arianna Imperial

René Cuneaz risponde al nostro tifo

René con i calvesini, che bello!
Sicuramente ci sono state gare rovinate dalla pioggia e dal vento, ma alla fine, salvo il giavellotto da completare oggi, domenica, tutte sono andate in porto.
Il risultato migliore per i calvesini è arrivato da Micaela Benzi che si è migliorata nei 5Km di marcia di quasi un minuto, a tutto vantaggio del punteggio del CDS assoluto.
Il "solito" Marco Brunori che non delude da anni, che si alleni o no, ha saltato i 3.60 con l'asta e superato i 40m con il giavellotto.
Fabrizio Merlo sicuro sui 3.30 nell'asta, passa la misura di 3.60 per tentare i 3.80. Una scelta un pò azzardata la sua, ma la voglia di migliorarsi è tale che è forse giusto faccia esperienza sulle misure superiori...
Andrea John Dejanaz corre un buon 1500m accompagnato dal nostro super-tifo.
Boris Accardi e Arianna Imperial sui 100, sono abituati troppo bene a migliorarsi ad ogni gara e quando non succede, devono capire che non è la regola, sarebbe troppo bello, ma che ci sono gare in cui tutto funziona al meglio ed altre in cui per mille motivi si può non essere al massimo. E' riuscito a perdere Bolt, figuriamoci gli "umani"...
Migliora sui 100m Maurizio Pascale portando il personale da 12"61 a 12"35.
Un piacere immenso è stato poter sostenere in gara  il nostro René Cuneaz, che difficilmente incontriamo, da quando è in prestito al cus milano pro patria.
Purtroppo ha corso nel momento meno favorevole con pioggia e vento forte i 3000siepi e il suo obiettivo di fare il minimo per gli italiani è andato in fumo. Peccato perchè questo meraviglioso ragazzo merita davvero i risultati migliori...



Nessun commento :