Contatti

clicca qui per scrivermi una e-mail

clicca qui per tesserarti presso di noi
ASD Atletica Sandro Calvesi
c/o Campo Tesolin e Palaindoor
Corso Lancieri di Aosta 41/A
11100 Aosta
+39-393-926-6592
e-mail presidente@calvesi.it

giovedì 28 novembre 2013

felice di esserci stata...


Bruno Brunod, Gloriana Pellissier, Luca Casali e Xavier Chevrier


La serata organizzata sulla corsa in montagna e lo Skyrunning da Edy Dalle, e magistralmente diretta da Luca Casali è riuscita al meglio, ma non poteva essere altrimenti...
Riunire tre personaggi del calibro di Gloriana Pellissier, Bruno Brunod e Xavier Chevrier non è poi cosa di tutti i giorni. Si sono alternati raccontando episodi significativi della loro storia di campioni e avrebbero potuto continuare se non ci fosse stato un orario di chiusura  (abbondantemente sforato) del salone messo a disposizione dal Coni.
Belli anche i filmati, uno in particolare col commento di Carlo Gobbo. Carlo ha fatto un breve e sentito intervento dal quale traspariva l'ammirazione e l'affetto per questi atleti. Almeno 10 erano i rappresentanti della Calvesi presenti e mi domando come mai la sala non fosse stràpiena, come mai i valdostani non abbiano avuto la voglia di incontrare da vicino e magari di fare domande a questi sani sportivi che ci hanno rappresentati e che ci rappresentano in tutto il mondo con le loro imprese di assoluto valore. Da questi campioni c'è solo da imparare e personalmente li ho davvero apprezzati, sono semplici, divertenti e trasmettono entusiasmo e gioia non escludendo qualche delusione e la fatica che fa parte di questi difficili sport. Certo non c'era Belen, fuori faceva freddo e c'era la Juve che giocava, ma credo che dovremmo cominciare a stimare di più i campioni di casa nostra che tutti ci invidiano. C'erano il presidente regionale del Coni e sua moglie e molti veri amanti della montagna e dello sport, Alberto Lorenzi, Paola Marciandi, la famiglia Perego quasi al completo, Eddy e Patrick, Christian Joux, Giunia e tanti altri, ma molti di più avrebbero potuto godere di questa splendida serata...

mercoledì 27 novembre 2013

Ricordate alle 20.30 "Correre vicino alle nuvole"

Alle 20.30 ricordate l'appuntamento al Palaindoor con Luca Casali. "Vicino alle nuvole - Dalla corsa in montagna allo skyrunning" con Bruno Brunod, Xavier Chevrier e Gloriana Pellissier.

L'Atletica Calvesi organizza "Posture e Sport - La prevenzione dei traumi" con il Prof. Vincenzo Canali



martedì 26 novembre 2013

Calendario Campionati Master 2014

Prendo da Virginio il calendario dei campionati master 2014, grazie.

prendetene nota masterini calvesi!

lunedì 25 novembre 2013

ELEONORA MARCHIANDO convocata al Raduno Nazionale di Formia!



Eddy e Patrick festeggiano Eleonora dopo l'oro agli Italiani indoor sui 60hs

Dopo il nostro super-atleta junior Jacopo Spanò, convocato al raduno nazionale di Formia dal 26 al 30 dicembre, si sono aperte le porte al raduno nazionale di Formia degli allievi anche per la nostra super-atleta Eleonora Marchiando dal 2 al 5 gennaio. Grandissima soddisfazione per gli atleti, per il presidente della Calvesi (sarei io), per i tecnici che vedono i risultati dell'ottimo lavoro che stanno facendo e che affiancheranno i loro atleti in raduno. Queste convocazioni saranno molto utili per stimolare anche i compagni di allenamento del nostro sodalizio che possono rendersi conto che la nazionale è raggiungibile anche per loro e che sono fortunati ad avere questi tecnici competenti che sanno programmare e trasmettere la tecnica che può portare molto lontano.
Avanti i prossimi!

Canepa 1^ di categoria con Fares e Perego alla "Mezza Maratona Terre d'Acqua" di Vercelli!

Francesca Canepa, abituata alle grandissime distanze e ai grandissimi dislivelli ha corso "La Mezza di Trino", per lei una vera boccata di salute, 21Km le fanno il solletico...
Francesca non si è smentita neanche qui vincendo la categoria e ottenendo il 5° posto assoluto con l'ottimo tempo di 1.28.30. Ovunque la si metta è un'atleta che garantisce un risultato di tutto rispetto.
In gara anche Pietro Fares, altra pedina importante della società che è salito sul terzo gradino del podio di categoria con il 16° posto assoluto di 1.17.25.
Alessandro Perego è come il buon vino, con gli anni migliora ed è 13° di categoria e 96° assoluto in 1.27.11.

Francesca Canepa 1^ di cat. nella 7^ Mezza Maratona di Trino

venerdì 22 novembre 2013

Jacopo Spanò prescelto tra i 56 atleti italiani sotto osservazione a Formia...




Flavio Ranghino e Jacopo Spanò


Il Direttore Tecnico della squadra giovanile Stefano Baldini ha reso noti i nominativi degli atleti che parteciperanno al raduno nazionale che si svolgerà a Formia dal 26 al 30 dicembre.
56 saranno questi atleti, di età compresa tra i 15 e i 18 anni. Jacopo Spanò scelto con altri 7 velocisti, sarà affiancato dal nostro tecnico Flavio Ranghino. In programma ci sono seminari e specifici momenti di formazione e approfondimento. In questi 5 giorni sono previsti anche Test di valutazione, effettuabili grazie anche all'innovativa dotazione tecnologica a disposizione del Centro di Preparazione Olimpica di Formia. Questo raduno rientra nella programmazione agonistica 2014 che avrà come momento culminante i mondiali Juniores di Eugene (USA dal 22 al 27 luglio).
Come sempre la nostra società organizza un raduno a Formia che quest'anno da l'opportunità a una trentina di calvesini di godere anche della concomitanza del raduno nazionale e di conoscere e seguire da vicino i migliori atleti Italiani. Flavio Ranghino e Jacopo Spanò non rientreranno quindi a fine raduno nazionale il 30, ma si fermeranno con la società fino al 2 gennaio.

Chiara Sammaritani tedoforo per le Universiadi 2013!

 

I tedofori con Annalisa Minetti, madrina dell'evento. Con la giacca verde Chiara Sammaritani


Chiara a destra

Chiara con la fiaccola...

Chiara Sammaritani sempre più bella, e appagata dalla nuova vita universitaria


E' passata da Milano la fiaccola della ventiduesima Universiade Invernale che inizierà in Trentino l'11 dicembre e terminerà il 21 Dicembre.
La fiaccola ha sostato presso la sede PWC in via Monte Rosa 91, per transitare dall'Arena civica alla presenza dell'Assessore Chiara Bisconti, e raggiungere la sede della Gazzetta dello Sport.
Successivamente ha avuto inizio la corsa dei tedofori che percorrendo via Brera e il centro di Milano, hanno portato la fiaccola nella sede dell'Università degli Studi .
La madrina dell'evento è stata Annalisa Minetti.
Grande emozione per la nostra bella Chiara Sammaritani che è stata scelta tra molti come tedoforo.

 

mercoledì 20 novembre 2013

Correre vicino alle nuvole, dalla corsa in montagna allo Skyrunning

     Sarà sicuramente un'imperdibile splendida serata, la consiglio a tutti i miei atleti che amano la    montagna anche a quelli che corrono in pista...
Il Campione del mondo di corsa in montagna Xavier Chevrier (primo a sinistra) con i nostri giovani, amanti della corsa in montagna, allenati da Edy Dalle, lo stesso tecnico che ha scoperto e seguito a lungo Chevrier.

Campionato di specialità allievi/e: negli ostacoli 19^ società in Italia!

Emma Paillex, Arianna Imperial, Eleonora Marchiando, Arianna Cornero, quattro delle splendide allieve che hanno fatto bella la nostra stagione atletica 2013
La Calvesi è stata l'unica società valdostana capace di inserirsi con le migliori società italiane nel campionato di specilità degli allievi e delle allieve, al 19° posto nel campionato di specialità degli ostacoli delle allieve (100hs 400hs), al 26° nei salti (alto lungo triplo e asta) e un 33° nella velocità (100m 200m 400m.) e per finire 30° posto nei lanci (peso disco giavellotto martello). Molto bene anche i maschi che entrano nella classifica nazionale di specialità nei salti con il 22° posto (alto lungo triplo asta), nel 69° posto con la velocità (100 200 400), nel 40° con i lanci (peso disco giavellotto martello).
A cascata crescono gli esordienti, di conseguenza i ragazzi, i cadetti, gli allievi, gli juniores e le promesse. In pochi anni  anche la squadra assoluta potrà dire la sua...

Jacopo Spanò convocato con Flavio Ranghino al Raduno Nazionale


Jacopo e Flavio pronti per la nuova avventura...

20 novembre 1980, papà Sandro fisicamente se ne andava, solo fisicamente però...





Nel 1980, lo stesso anno in cui papà ci lasciava, usciva questa ninna nanna "Beautiful boy", di dolcezza infinita, che John Lennon dedicava al suo piccolo bimbo.
Io avevo quasi 36 anni ed ero mamma di tre ragazzini di 8, 9 e 10 anni, ero quindi già una donna, ma il 20 novembre 1980 mi sono sentita vulnerabile, senza difese, ancora più bambina dei miei figli. Veniva a mancare colui che mi dava forza che risolveva qualunque problema, colui che mi proteggeva, che mi insegnava la vita. Mi sono sentita smarrita e costretta a crescere di colpo.
Credevo di averlo perso per sempre, ma così non è stato. C'è un filo diretto tra di noi e non mi ha mai abbandonata.
Amo pensare che non si tratti di "Beautiful boy", ma di "Beautiful girl" e che sia mia e sua.

“Close your eyes
Have no fear
The monster’s gone
He’s on the run and your daddy’s here
Beautiful,
Beautiful, beautiful,
Beautiful Boy
Before you go to sleep
Say a little prayer
Every day in every way
It’s getting better and better
Beautiful
Beautiful, beautiful
Beautiful Boy
Out on the ocean sailing away
I can hardly wait
To see you to come of age
But I guess we’ll both
Just have to be patient
Yes it’s a long way to go
But in the meantime
Before you cross the street
Take my hand
Life is just what happens to you
While your busy making other plans
Beautiful,
Beautiful, beautiful,
Beautiful Boy,
Beautiful, beautiful,
Beautiful Boy,
Darling,
Darling,
Darling Sean”.
Traduzione.
“Ragazzo bello (Ragazzo caro)
Chiudi i tuoi occhi
non aver paura
il mostro è fuggito
lui è in fuga è il tuo papino è qui
Bello, bello, bello
ragazzo bello
Prima di andare a dormire
dì una piccola preghiera
ogni giorno in ogni modo
tutto diventa migliore
Bello, bello, bello
ragazzo bello
Navigando sull’oceano
difficilmente posso aspettare
che tu diventi grande
ma immagino che entrambi
dobbiamo essere pazienti
sì, c’è una lunga strada da fare
Ma nel frattempo
prima di attraversare la strada
prendi la mia mano
la vita è proprio quello che ti capita
mentre sei indaffarato a fare altri progetti
Bello, bello, bello
Ragazzo bello
Caro, caro, caro
Ragazzo caro”.

lunedì 18 novembre 2013

Davide Cheraz e Katiusha Delfino i nostri migliori alla Turin Marathon!

Cielo coperto, ma niente pioggia e temperatura buona questa mattina a Torino per la 27^ edizione della Turin Marathon. Partenza da Piazza San Carlo alle 9.30, chiusa tutto il giorno al traffico e a disposizione solo dei maratoneti e dei tifosi. Quest'anno il percorso è stato volutamente modificato per far passare gli atleti in tutte le piazze più belle allo scopo di far conoscere al meglio la città.
Il nostro migliore atleta è stato Davide Cheraz, un bel fenomeno nonostante la giovanissima età (classe 1992), che ha tagliato il traguardo in 2h45'38"

l'arrivo di Davide Cheraz
. E' risaputo che nella Maratona i risultati migliori arrivano con l'esperienza e la maturazione fisica e mentale, ma Davide ha bruciato le tappe e ci ha davvero stupiti con il 61° posto assoluto e il 16° di categoria.
Molto buona anche la performance di Pietro Fares che ha chiuso 100° in 2h50'02", 18° di categoria.
Pietro Fares
Ottima prova quella di Mikael Mongiovetto, il promesso sposo più conosciuto al mondo, in 2h55'28" con il 174° posto assoluto e il 31° di categoria.
Mikael Mongiovetto

L'arrivo di Mikael
1205° assoluto Pier Luigi De Matteis in 3h30'28", 35° di categoria. 2634° Alessandro Sgrò in 4h08'58" col 174° posto di categoria.
3202° Marino Serrajotto in 4h42'33", 307° di categoria.
In campo femminile bellissima la prova di Katiusha Delfino 1312^ assoluta e addirittura 13^ di categoria col bel personale di 3h33'31".
Al 2413° posto brava anche Paola Lajolo in 4h00'46 e 40° posto di categoria.
Alberto Cheraz
Alberto, il fratello più piccolo di Davide Cheraz ha corso la Stratorino junior di 7,5 Km.
Ecco tutti i risultati della "Calvesi"

domenica 17 novembre 2013

Lo Zoccolo Duro in festa!

Claudia, Samia, Massimo, Roberta, Giulia, Lyana

Luigi e Christiane, belli e simpatici

Monicae Nathalie belle e allegre

Il più giovane dello zoccolo duro

Christian e Davide fanno i conti

Massimo soddisfatto, e ti credo...

Le donne sono tutte per Massimo

Un simpatico intrattenitore

Roberta e Giulia

Ancora Massimo attorniato

Pino Giovinazzo, indiscutibilmente ricco di fascino, con Giulia, Roberta e Samia, sue compagne di squdra

Samia e Roberta, le mamme più belle
Anche quest'anno la cena dello "Zoccolo Duro" di fine anno, organizzata da Davide, Christian e Massimo ha avuto il meritato successo. Più di 100 gli atleti presenti, questa volta nella gara più impegnativa della stagione, a tavola con ripetuti "cul blanc" che mettevano a repentaglio l'equilibrio anche dei più resistenti...
Io ho vissuto una situazione per me anomala, con timbro sul polso per essere ammessa alla discoteca e pure un cul blanc, anche se in verità in formato ridotto...
Sicuramente, oltre ai vincitori del campionato, il più "celebrato" e corteggiato è stato Massimo Betemps che nelle vesti di mattatore ha accompagnato la cena con interventi al microfono che pare facciano ormai parte del rituale della festa.
Allegria e simpatia generalizzate e progetti dichiarati per la stagione 2014.
Devo dire che mi ha fatto piacere esserci per godere anche degli atleti che corrono sovente solo su strada, che incontro molto meno rispetto a quelli che gareggiano in pista.
Mi è dispiaciuto solo non condividere la serata con quelli che avendo i giovanissimi figli hanno giustamente preferito una veloce pizza, ma mi rifarò anche con loro.





I Perego, Lorenzi, Glarey, Perret, Ranfone, Alladio, Marciandi, Bertone, Perret, i super premiati!

Bella festa a Gressan, a chiusura del campionato Martze a pià e della corsa in montagna con la consegna del Trofeo Fogu. Soddisfazione per il 4° posto della nostra società e per i nostri giovanissimi atleti che hanno dominato le classifiche 20013.

Elena Perego in chiffon...
Esordienti A femminile con la vittoria di Elena Perego che sfoggiava un bellissimo look.
Chiara Lorenzi vincitrice della categoria ragazze
La bella Chiara Lorenzi orgogliosa mostra il premio  
Per la categoria ragazzi Pietro Perego "pigliatutto", si permette di vincere sia la martze a pià che la corsa in montagna, facendo contenti quindi sia Marco Bisazza che Edy Dalle

Pietro Perego vincitore
Caterina Perego è brava 2^ delle cadette
Caterina Perego a destra
Marco Ranfone è 2° degli Juniores
Marco Ranfone argento della Martze a Pià 
Catherine Bertone è terza della classifica finale, Roberta Cuneaz 5^, 11^ Katiuscha Delfino e 18^ Nathalie Dorigato, purtroppo tutte impossibilitate a presenziare.
Tra i seniores 8° posto per Loris Monsorno e 18° per Andrea Pirana.
Trà gli amatori è 11° Luca Alladio e tra i veterani 5° posto per Pino Giovinazzo e10° per Alessandro Perego.
Per la corsa in montagna vittoria come già detto di Pietro Perego, vittoria anche di Irene Glarey e Jean Paul Perret, impegnati altrove e non presenti.
Presenti invece i bravissimi Paola Marciandi e Luca Alladio vincitori delle loro categorie
Paola Marciandi vincitrice corsa in montagna

A sinistra il Presidente FidalVDA e a destra Paola Marciandi

Pietro Perego a sin con le sorelle Cassol

Paola Marciandi e Luca Alladio primo a destra

Elisabetta Dall'O e Nathalie Dorigato festeggiate dall'assessore Aurelio Marguerettaz
Un gruppo dei premiati "Calvesi" con Jean Dondeynaz

Con i miei campionici sono anch'io

A destra Pino Giovinazzo

I miei splendori: Caterina, Chiara e Elena

Premiazione società

sabato 16 novembre 2013

Martedì 19 novembre ore 20.00, riunione al Palaindoor per istruttori esordienti

Tutti i tecnici degli esordienti sono convocati alle ore 20.00 di martedì 19 al palaindoor, per un utile scambio di idee in prospettiva della stagione 2014. Seguirà un buon piatto di pasta da Mauro e Angela.
Christiane Nex
Giovanna Rota
Debora Ascenzi
Lorenzo Cheillon
Francesco Fognier
Chantal Cerise
Paola Lombardo
Fabrizio Merlo
Arianna Imperial
Martina Marchiando
Marta Arlian
Francesco Berguerand
Roberta Menel
Lorenzo amico di Lorenzo.
Aspetto la vostra adesione, grazie.

Carmela Vergura nella Castelrun di Montalto Dora

Domenica 10 novembre Carmela Vergura, la nostra instancabile atleta, ha gareggiato nella gara collinare di 8Km, la "Castelrun" di Montalto Dora. 82^ posizione assoluta in 43'22".

Giovanni Luca Pensiero 24° nella Mezza di Busto Arsizio

Domenica 10 novembre, buona prova di Giovanni Luca Pensiero nella 22^ "Maratonina città di Busto Arsizio", conclusa in 24^ posizione in 1h18'39".

Premiazione 38° Campionato di Martze a Pià

Oggi sabato 16 novembre, nel salone delle conferenze della BCC Valdostana di Gressan in frazione Taxel, alle ore 18.00 si effettuerà la premiazione del 38° Campionato valdostano di Martze a Pià.

L'Atletica Calvesi si è classificata 4^ società del campionato 2013.

CAMPIONATO MARTZE A PIA
 Cat.Esordienti femminile
1^ Elena Perego
Cat.Ragazzi
1° Pietro Perego
Cat.Ragazze
1^ Chiara Lorenzi
Cat.Cadette
2^ Caterina Perego
Cat.Allievi
8° Lorenzo Titolo
Cat. Allieve
1^ Irene Glarey
2^Giulia Brainovich
Cat. Juniores
1° Jean Paul Perre
Cat. Seniores
6^ Elisabetta Dall'O
Cat.Assolute
6^ Catherine Bertone
12^ Roberta Cuneaz
13^ Katiuscha Delfino
18^ Elisabetta Dall'O
28^ Nathalie Dorigato
Cat.Assoluti
11° Loris Monsorno
17° Giuseppe Giovinazzo
28° Alessandro Perego
40° Andrea Pirana
45° Luca Alladio
Master A
3^ Catherine Bertone
5^ Roberta Cuneaz
11^ Katiuscha Delfino
18^ Nathalie Dorigato
Cat.Juniores
2° Marco Rafone
Cat. Seniores
8° Loris Monsorno18° Andrea Pirana
Amatori
11° Luca Alladio
Veterani
5° Giuseppe Giovinazzo
10° Alessandro Perego
CORSA IN MONTAGNA:
classificate
7° Catherine Bertone
11^ Charlotte Bonin
23^ Giulia Comé
24^ Roberta Cuneaz
26^Elisabetta Dall'O
28^ Katiuscha Delfino
29^ Nathalie Dorigato
33^ Luisella Gerard
51^ Paulina Palares
58^ Pino Chiara
70^ Carmela Vergura
Classificati:
17° Pietro Fares
20° Loris Monsorno
35° Stephane Menel
36°Andrea Dufour
46° Alessandro Perego
49° Giuseppe Giovinazzo
49° Giovanni Luca Pensiero
51° Roberto Cossetta
73° Marco Bianco
78° Alex Ascenzi
79°Mikael Mongiovetto
108° Alfredo Nicolotti
121° Andrea Cappelletto
134° Franco Brazzale
151° Alberto Sitzia
161° Andrea Pirana
163° Mirko Tripodi
166° Pietro Ranieri
177° Fabrizio Lingua
188° Severo Scandella
202° Luciano Mangano
222° Lorenzo Titolo
224° Jean Paul Frassy
226° Marino Serrajotto
229° Andrea Plat
234° Alberto Mainetti
Vincitori di categoria della corsa in montagna:
Pietro Perego
Irene Glaey
Jean Paul Perret
Paola Marciandi
Luca Alladio
Classificati della corsa in montagna per categoria
2^Caterina Perego
2^Giulia Brainovich
3^Catherine Bertone
8°Lorenzo Titolo
8^Elisabetta Dell'O
9^Nathalie Dorigato
12^Muriel Herren
13^Solange Herren
6^Katiuscha Delfino
5^Paola Marciandi
30°Loris Monsorno
37° Andrea Pirana
7°Ettore Gianni Brioschi
10°Pietro Fares
5°Giovanni Billotti16°Antonio Mazza
17°Pasquale Mazza
19°Alessandro Perego
7°Pier Luigi De Matteis
8°Franco Moggi
10°Saverio Scandella
6°Alfredo Nicolotti
Questi sono tutti i classificati, ma devo dire che non ho capito quali saranno i premiati.
Ci vediamo a Gressan per la premiazione e per la cena dello zoccolo duro!










venerdì 15 novembre 2013

oggi, venerdì 15, gruppo Eddy alle 18.00

Avviso anche Oggi venerdì 15, il gruppo di Eddy, Patrick e mio dei più grandi, inizia alle 18.00. Prima solo gli esordienti.

martedì 12 novembre 2013

VOTATE CATHERINE BERTONE, ATLETA DELL'ANNO!

https://www.facebook.com/fidal.it
Quelli che amano l'atletica fatta col cuore, fatta di tanto sudore, devono votare Catherine Bertone!

Un concorso intelligente del Coni regionale

Ecco l'ennesima iniziativa intelligente del Coni Valle d'Aosta:

il regolamento completo su www.valledaosta.coni.it nella sezione documentazione
       Forza ragazzi, partecipate!

Catherine Bertone in lizza per l'atleta dell'anno!



 

a Francoforte


Intervistata dopo una vittoria

un'arrivo trionfale!
A Francoforte!


- MASTER DONNE: https://www.facebook.com/fidal.it
Votate Catherine Bertone! La FIDAL ha aperto un sondaggio per votare l'atleta dell'anno e per la categoria master femminile ha inserito la nostra Catherine Bertone, anche se in realtà è tesserata come senior e i suoi tempi nella Maratona e nella Maratonina sono di altissimo livello assoluto.
Votate Catherine! Votate Catherine! Votate Catherine! Votate Catherine! Votate Catherine! Votate Catherine! Votate Catherine! Votate Catherine!  Vi basta per votarla un 2h34'24" nella Maratona? Davanti a lei in Italia solo Valeria Straneo e Emma Quaglia...