Contatti

clicca qui per scrivermi una e-mail

clicca qui per tesserarti presso di noi
ASD Atletica Sandro Calvesi
c/o Campo Tesolin e Palaindoor
Corso Lancieri di Aosta 41/A
11100 Aosta
+39-393-926-6592
e-mail presidente@calvesi.it

lunedì 13 gennaio 2014

12 titoli regionali e 2 minimi per gli italiani, per cominciare il 2014!


Eleonora Marchiando sull'ultimo ostacolo, va verso la vittoria

Jacopo Spanò in azione
Oggi, sabato 11 gennaio, prima giornata dei campionati regionali al Palaindoor di Aosta per le categorie allievi, junior, senior e master. Eleonora Marchiando ha dato il via alle "danze" correndo i 60m ostacoli con eleganza e bella energia. Ottima partenza e i primi quattro ostacoli da manuale. Vittoria, stràminimo per gli italiani e primo titolo regionale per la Calvesi. La seconda gara in pista è quella dei 60m maschili che lascia a bocca asciutta il principale candidato alla vittoria assoluta, il nostro Jacopo Spanò,  incappato in una partenza falsa. Un peccato, ma è successa la stessa cosa alla prima gara l'anno scorso per non riaccadere mai più durante tutta la stagione....
Lo junior Jacopo Spanò non si fa sfuggire la vittoria assoluta nel lungo con un bel salto di m6.86, minimo per gli italiani juniorimprovvisando una brevissima accelerazione seguita da un inventato salto senza chiusura con arrivo in piedi. Inutile dire che il talento di Jacopo emerge in qualunque specialità affronti. In finale anche Francesco Berguerand che porta il suo precedente personale da 5.72 a m5.92. Non partecipa ai salti di finale perchè sente un piccolo fastidio muscolare e il buonsenso lo fa scegliere per il meglio. André Comé è il primo escluso dalla finale con m5.91...
Roberto Carlos Pina Barros è il più bravo degli allievi e vince il titolo regionale con m5.28. Riccardo Trebini prova anche il salto in lungo, c'è molto da lavorare, ma ce la faremo.
Nella prima batteria dei m60 piani Mattia Rodà Savoini con il 2° posto in 7"82 conquista la finale C, 3° Roberto Carlos Pina Barros in 7"87 (primo escluso dalla finale).
2^ batteria con lo junior Youness Salak 4° in 8"20. 3^ batteria 2° Boris Accardi, junior in 7"46 (finalista B),  4° Jean Marie Robbin che porta il personale addirittura da 8"17 a 7"59 e va in finale B. Nella 4^ batteria Riccardo Trebini 9"60. 5^ batteria con il 3° posto di André Comé  in 7"67 e finale. Nella 6^ batteria, eliminazione di Jacopo Spanò, 2° posto di Francesco Berguerand in 7"65 e finale C. Renzo Merlo è 4° in12"79, migliorando il precedente personale di 13"16.
Eleonora Marchiando intanto parte alla conquista del suo 2° titolo regionale della giornata, questa volta nel salto in alto che conquista con m1.55, un cm in più delle indoor 2013. Per Emma Paillex m1.45. Nell'alto titolo regionale anche per Marijke Doornheim master 65, molto brava a m.0.95.
Nel peso maschile assoluto Michelangelo Bellantoni a suo agio con i Kg.7.260, si esibisce in una bella serie di lanci (10.61-10.72-10.91-10.80-10.84-11.00) e fa suo il titolo regionale. In ottima forma Marco Brunori che si migliora lanciando a m10.49. Ottimo l'esordio indoor del nostro junior Alex Chapellù vincente col 6Kg del titolo regionale, con un bellissimo lancio di m11.07. Torna in pedana col 6Kg per la categoria master Michelangelo Bellantoni che fa il vuoto intorno a sè superando i 12.00m. Bella prova anche di Jean Marie Robbin che per la prima volta con i 5kg degli allievi lancia a m12.34. Altro titolo regionale master nel peso per Renzo Merlo a m6.52 col 4Kg. Un altro titolo lo regala alla Calvesi Marijke Doornheim con 5m nel triplo. Nel salto con l'asta brava l'allieva Marta Arlian che supera bene i m2.80 e sembra trovarsi bene con la nuova asta...
Titoli di campione regionale:
3   Atletica Pont Donnas
3   Atletica Cogne
12 Atletica Calvesi
Il 1° febbraio 2^ giornata dei Campionati Regionali allievi, Junior, senior e master
Marta Arlian

Marijke Doornheim

Emma Paillex

Eleonora Marchiando

Jeam Dondeynaz, Manuel Ivoli, Laurent Grange, Jean Marie Robbin

Moichelangelo Bellantoni e Alex Chapellù


Emma e Eleonora

Jean Dondeynaz e Michelangelo Bellantoni

Ele e Eddy

Francesco Berguerand e Flavio Ranghino

Ele e nonna Sergi
Le nostre fotografe d'eccezione: Hélène Bringhen, Arianna Imperial, Martina Marchiando

Eleonora



Nessun commento :