Contatti

clicca qui per scrivermi una e-mail

clicca qui per tesserarti presso di noi
ASD Atletica Sandro Calvesi
c/o Campo Tesolin e Palaindoor
Corso Lancieri di Aosta 41/A
11100 Aosta
+39-393-926-6592
e-mail presidente@calvesi.it

domenica 23 febbraio 2014

Adorni, Comé A, Comé M, Foudraz, Bringhen, Mladenic, campioni regionali!


quando si è belli, si è belli...

l'arrivo in finale di Amedeo Raso e Michel Comé


Blanca Mancini

Blanca Mancini, la campionessa regionale 60hs Eleonora Foudraz e Sofia Sergi

Martina Mladenic

Martina Mladenic

Hélène Bringhen


Charlotte Siani

un parterre d'eccezione, Chiara Sammaritani, Federico Deligios e la Bringhi

piccoli ostacolisti crescono...

Andrea Favre

io e Bringhen

Amedeo Raso all'arrivo vincente

L'arrivo combattutissimo di Charlotte e Martina


Un'astista speciale

Chiara Faure Regani

Patrick e l'astista

ecco Hélène in volo

Sabato 22 febbraio, 6 titoli vinti dai calvesini nella seconda giornata dei regionali indoor ragazzi cadetti al Palaindoor di Aosta, che vanno a sommarsi ai cinque vinti nella prima giornata. Sicuramente posso dirmi molto soddisfatta dei miei giovanissimi atleti. Tra i ragazzi, bella vittoria di Gabriele Adorni con un balzo di m4.31 nel salto in lungo e 2° posto per Arnaud Comé con la misura di m3.84, 4° Niccolò Beneforti m3.67, 5° Mathieu Herin m3.50, 6°Lois Vierin m3.41. Per tutti un bel miglioramento, molto incoraggiante per loro e per il lavoro svolto dal tecnico Maria Barbalace. Nei 60hs ragazzi un Arnaud Comé che si è esibito in una progressione molto convincente utile per sbaragliare il campo e vincere il titolo di campione regionale in 10"58. 2° Gabriele Adorni, bello e combattivo come al solito in 10"72, 4° Mathieu Herin bravo in 11"37, 5° Niccolò Beneforti 11"67, 6° Lois Vierin 11"76.
Nei 60hs Ragazze ancora una volta Eleonora Foudraz riesce a imporsi su tutte in 10"54, nonostante l'influenza e lo stop necessario per guarire. 2° posto per Blanca Mancini 10"68, sicuramente molto dotata e il giorno che ne prenderà consapevolezza ce ne farà vedere delle belle... Al 3° posto Sofia Mancini al 1° anno di categoria brava in 11"39. 6° posto per Anna Marrari in 11"81, 8° posto per Martina Gorraz 13"83 e 9° per Chiara Faure Regani 14"25.
Nel salto in alto ragazze Blanca Mancini, perde il 1° posto non per la misura, ma per il n° di errori, m1.28 come la vincitrice. 3°posto per la sorella più piccola Sofia con 1.15, 4° posto per Valentina Tesio 1.15, 5° per Martina Gorraz 1.15, 7° per Denise Sorbara 1.00, misura che non rispecchia il suo valore. Chiara Faure Regani sbaglia la misura d'ingresso, peccato perchè aveva superato  l'asticella a 1.15 in allenamento, forse anche a 1.20...
Nel getto del peso ragazze 3°  Eleonora Foudraz con m7.69 e 5° per Denise Sorbara m6.45.
Bellissima gara di salto in alto cadetti con il podio tutto rosso Calvesi. Titolo di Campione Regionale col personal best di m1.62 per Michel Comé, e grande salto di qualità per Amedeo Raso vice campione regionale con la stessa misura di 1.62 che migliora di ben 7.cm, 3° Andrea Favre 1.45.
Nei 60hs cadetti bella prova per i nostri atleti. In batteria Amedeo Raso in 9"98 si qualifica per la finale dei secondi così come Michel Comé in10"15, Andrea Favre con 11"37 si qualifica per la finale dei terzi. Tutti tre in finale si migliorano molto bene, Amedeo vince in 9"98, Michel è 2° in 10"15 e Andrea 3° in 11"22, tutti col personale.
Hélène Bringhen si cimenta con l'asta e le bastano m2.00 per il titolo di campione regionale, a prova del coraggio e della grande voglia di divertirsi che la caratterizzano.
Nel peso cadette la migliore delle nostre atlete è Charlotte Siani 4° posto, che lancia per la prima volta il peso da tre Kg che atterra a m7.83, 5° posto per Elena Trojvogli m7.54. 6° Anna Gaudio 7.48, 7° Nicole Christillin7.46, 8° Maria Bellantoni, come la Christillin e la Trojvogli alla prima gara, con m7.39 e 11° posto di Martina Mladenc m7.16.
Nei 60hs cadette bellissima gara e finale dei primi per le nostre tre concorrenti Martina Mladenic, Charlotte Siani e Hélène Bringhen. In batteria Martina Mladenic 9"78 primato personale, Charlotte Siani primato personale, Hélène Bringhen Personale. In finale Martina si migliora ancora in 9"56, Charlotte pure in 9"58, così come Hélène in 10"12. Martina è la nuova campionessa valdostana dei 60hs indoor e il podio è un'altra volta tutto Calvesi.
Grazie ai bravi tecnici Maria Barbalace, Marco Brunori, Eddy e Patrick.

partenza di Martina

Gabriele, Arnaud il campione e Raffaele

Arnaud al centro della fotografia

Nessun commento :