Contatti

clicca qui per scrivermi una e-mail

clicca qui per tesserarti presso di noi
ASD Atletica Sandro Calvesi
c/o Campo Tesolin e Palaindoor
Corso Lancieri di Aosta 41/A
11100 Aosta
+39-393-926-6592
e-mail presidente@calvesi.it

domenica 2 marzo 2014

Catherine Bertone, Regina del Cross!


Catherine Bertone, sempre protagonista!

Questa mattina a Roisan, Catherine Bertone ha fatto la sua splendida passerella nel Cross che valeva il titolo regionale master. E' chiaro che per Catherine, inserita nell'elenco nazionale degli atleti Elite, questo non era che un appuntamento utile come allenamento. Ha corso facile, facile, rispettando la velocità massima consentita per non sentire la contrattura che le fa compagnia da una quindicina di giorni. E' bello vederla in gara, con la leggerezza che la contraddistingue...
Altro titolo regionale per la Calvesi è arrivato da Alfredo Nicolotti, grande amico oltre che bravo atleta.
Secondo posto per "Super Pietro" Fares, che diventa sempre più veloce.
Buona gara anche per Franco Cabras tifato dalla moglie Sabrina attualmente ancora in fase di recupero fisico. Alessandro Perego in gara anche se con alle spalle un viaggio mattutino da Milano.
Ancora Roberto Cossetta, fedelissimo Calvesi, sempre presente e piacevole con i suoi racconti di vita vissuta. Una mattinata straordinaria con un cielo blù intenso e le montagne intorno cariche di neve. Il percorso per qualcuno duretto con salita e passaggio nelle vigne su un giro da un Km e mezzo, sicuramente bello e diverso dal solito. Vari e veri motivi hanno tenuto i miei atleti lontani dalla gara, un peccato perchè si sarebbero divertiti...
Catherine e Gabriele, una straordinaria coppia, se tanto mi da tanto, chissà cosa diventeranno le figlie...

Alfredo Nicolotti, Campione regionale Senior 65
Pietro Fares

Roberto Cossetta

Jessica Gerard, Catherine Bertone, Chantal Vallet, il podio

Caterina e Alessandro Perego

Catherine in fase di riscaldamento

Catherine festeggia i 17 anni della nipote col numero di gara 17...

Catherine in tutto relax

Pietro

Alfredo

Franco

Nessun commento :