Contatti

clicca qui per scrivermi una e-mail

clicca qui per tesserarti presso di noi
ASD Atletica Sandro Calvesi
c/o Campo Tesolin e Palaindoor
Corso Lancieri di Aosta 41/A
11100 Aosta
+39-393-926-6592
e-mail presidente@calvesi.it

martedì 23 settembre 2014

Eleonora Marchiando e Jean Marie Robbin sempre vincenti negli ostacoli!


sotto da sin: Antonino Lo Nano, Kristian Cabras, Hélène Bringhen, Eleonora Marchiando, Emma Paillex, Patrick. In piedi: Jean Marie Robbin, Simone Minellono, Charlotte Siani, Federica Castronovo, Claudia Cometto, Matilde Melotto, Arianna Cornero, Joelle Bringhen, Francesco Antonicelli.


Charlotte Siani

Federica Castronovo
A Torino sabato 20 e domenica 21 settembre, i nostri allievi si sono confrontati con quelli piemontesi nella seconda fase regionale del cds. Eleonora Marchiando con 913 punti grazie al tempo di 1'01"09 nei 400hs, ha ottenuto il punteggio più alto femminile della manifestazione. Jean Marie Robbin vince e distrugge il personale dei 400m ad ostacoli, portandolo da 56"60 a 55"86 in un solo colpo. Con questa prestazione Jean Marie si colloca nella sesta posizione della graduatoria nazionale ed è solo al primo anno di categoria..
Jean Marie vince anche i 110hs in 15"03 ed Eleonora è seconda nei 100hs in 14"40, il suo secondo miglior tempo dell'anno.
Per Claudia Cometto 1.45 di alto e 2'49"36 negli 800m.
Ottavia Migliazzo 1'10"59 sui 400m e 14"99 nei 100m.
Matilde Melotto 30"74 nei 200m e m17.35 nel disco.
Arianna Cornero m7.38 nel getto del peso e m15.62 nel giavellotto.
Emma Paillex m4.11 nel lungo e m14.12 nel giavellotto.
Caterina Perego 5'42"12 nei 1500m
Federica Castronovo personale nel martello con m32.34 e m1.20 nell'alto.
Joelle Bringhen m8.48 di giavellotto e m5.09 nel peso.
Tutti i ragazzi di Marco Bisazza si sono migliorati: negli 800m, Simone Minellono 2'19"34 e Kristian Cabras 2'08"70 e Pietro Perego 2'53"15 nei 1000m.
Francesco Antonicelli supera m 1.65 nell'alto.
Si migliora anche Lorenzo Vercellino nella marcia in 30'17"27
Charlotte Siani, per non farci perdere l'abitudine vince gli 80m ad ostacoli in 12"55 e ottiene il personale nel giavellotto con m24.96.
Martina Mladenic, infortunata nella gara dei regionali sugli ostacoli, per non restare inattiva  getta il peso a m6.88.
Buone gare anche per Hélène Bringhen che corre i m80 in 10"63 e salta in lungo m4.72.
I risultati delle allieve ci hanno fatto migliorare il punteggio della società di 1144 punti, adesso non ci resta che aspettare la classifica generale per sapere se ce l'abbiamo fatta ancora una volta a conquistare la finale nazionale. Comunque vada a finire le ragazze meritano un grande applauso.




Nessun commento :