Contatti

clicca qui per scrivermi una e-mail

clicca qui per tesserarti presso di noi
ASD Atletica Sandro Calvesi
c/o Campo Tesolin e Palaindoor
Corso Lancieri di Aosta 41/A
11100 Aosta
+39-393-926-6592
e-mail presidente@calvesi.it

domenica 12 ottobre 2014

Charlotte Siani, 7a finalista agli Italiani migliorando due volte il personale!


La finale di Charlotte in 12"06!!! foto Colombo/Fidal

Charlotte taglia il traguardo foto Colombo/Fidal
Decisamente positivo il risultato globale di questi campionati Italiani cadetti a Borgofranco veneto. 6 dei 10 atleti della Calvesi che ne hanno preso parte, hanno migliorato il primato personale. Bravissima sopra tutti, Charlotte Siani classe 2000, al primo anno quindi di categoria. In batteria migliora il personale di 12"48 che la vede al 28° posto italiano, portandolo a 12"28 e la soddisfazione sua e nostra è tanta, con questo tempo si garantisce l'ingresso in finale B con la 7a posizione. Anomala situazione, la finale è sempre stata a 8 e continua ad esserlo per tutte le specialità, mentre la pista a 6 corsie prevede due finali da 6, anzichè da otto e la premiazione dei primi otto tempi... Nel pomeriggio Charlotte con una partenza non delle migliori fa una grande gara e vince la sua finale in un tempo strepitoso di 12"06 passando quindi dal 28° tempo di accredito all'8° delle graduatorie nazionali e viene premiata come settima anche se ha il 5° tempo...
L'anno prossimo Charlotte potrà dire la sua ancor più di adesso. Grande Chacha!
Martina Mladenic, anche lei finale dei secondi nei 300m piani con l'ottavo tempo 42"29, solo da una settimana dopo l'infortunio di Boissano ha ripreso a correre e quello che ha fatto è davvero molto. In finale ottiene il 9° tempo 42"85.
Hélène Bringhen con un personale di 10"44 negli 80m chiude in 10"45 al 17° posto assoluto.
Hana Stanizzi salta m4.53 in lungo, 20a e per lei ottime speranze future.
Maria Bellantoni è 21a nel disco con m18.98, nelle mani di papà Michelangelo potrà migliorare molto e ci contiamo.
Anna Gaudio nei 3Km di marcia porta il personale a 18'08"35, peccato per l'atletica che le sue vacanze siano durate tre mesi, avrebbe potuto migliorare ulteriormente, la su tecnica è davvero buona e nessuna ammonizione è stata ascritta vicino al suo numero di gara. Per restare in tema, ottima prova di Lorenzo Vercellino, come Anna seguito da Alessio Gioradana, migliorato tantissimo nella tecnica ed è riuscito nei 5Km a portare il personale da 30'17"27 a 28'42"14. Bel salto di qualità...
Pietro Perego classe 2000, accreditato di 2'53"15 nei 1000m, termina la sua bella fatica al 22° posto con la grande soddisfazione del personale di 2'49"24.
Michel Comé migliora nel triplo portando il suo record a m11.70 per il 23° posto. Amedeo Raso, porta il personale dell'alto a 1.65, 20°, ma è solo la partenza per un roseo futuro.
Bravi tutti quanti, l'anno prossimo resteranno nella stessa categoria, Pietro Perego, Charlotte Siani, Anna Gaudio, Hana Stanizzi. Grazie a Patrick, Marco, Eddy, Alessio per il lavoro fatto. 

la sfilata  foto Colombo/Fidal
Cristina ha ricevuto il premio  per il 17° posto della combinata cadetti/cadette foto Colombo/Fidal
Martina in azione

ChaCha e Bringhi

Elisabetta Vandi, argento m300 con Martina

Charlotte con Desola Oki, oro degli 80hs

Oki e Bringhen

premiazione Charlotte



Martina




Nessun commento :