Contatti

clicca qui per scrivermi una e-mail

clicca qui per tesserarti presso di noi
ASD Atletica Sandro Calvesi
c/o Campo Tesolin e Palaindoor
Corso Lancieri di Aosta 41/A
11100 Aosta
+39-393-926-6592
e-mail presidente@calvesi.it

lunedì 22 dicembre 2014

Premiati i magnifici 4 della nazionale e i medagliati ai Campionati Italiani!


I MAGNIFICI 4!
Venerdì 19 al Palaindoor abbiamo premiato i quattro atleti che hanno fatto parte della Nazionale Italiana nel 2014, Henri Aymonod, Catherine Bertone, Eleonora Marchiando, Jacopo Spanò e quelli che sono andati a medaglia ai Campionati Italiani, Federico Deligios, Jean Marie Robbin e Charlotte Siani. Che bello! Sembra tutto un sogno... Ma quanti anni erano (a parte Eleonora Marchiando nel 2013), che un valdostano dell'atletica leggera non andava in nazionale? E nel 2014 addirittura quattro, con la doppia partecipazione di Jacopo Spanò.
Sono orgogliosa dei miei atleti, di chi li ha seguiti e accompagnati al raggiungimento di questi grandi risultati.
Avrebbero meritato gli applausi dei 123 presenti alla Festassa, ma il medico Catherine Bertone era di turno in Ospedale e Jacopo Spanò  negli Stati Uniti, per cui la premiazione è stata rinviata alla prima data utile a riunirli.
Gli applausi non sono comunque mancati da parte dei sostenitori, del Presidente del Coni Piero Marchiando e del Vice Presidente della Fidal Eddy Ottoz.
Molto sinteticamente vado a ricordare i migliori risultati ottenuti nel 2014 da questi atleti.

NAZIONALI:



Henri Aymonod col presidente Regionale del Coni Piero Marchiando
Henri Aymonod, 3° classificato ai Campionati Italiani di Corsa in Montagna e medaglia d'Argento a squadre ai Campionati Mondiali di Corsa in Montagna Juniores a Casette


Catherine Bertone con me e Piero Marchiando
Catherine Bertone, 9a assoluta, migliore delle atlete Italiane e Argento a Squadre ai Campionati mondiali di Corsa in Montagna Lunghe Distanze in Colorado. Alla Turin Marathon 4a assoluta e 2a italiana con il tempo strepitoso di 2 ore 32'46"!
Eleonora Marchiando col Presidente del Coni regionale Piero Marchiando

Eleonora Marchiando, 10a al mondo nella categoria allieve con 59"90 nei 400hs. 2a ai campionati Italiani nei 400hs, 3a ai Campionati Italiani di Prove multiple indoor e 4a nei 60hs indoor, 4a nelle prove multiple agli Italiani outdoor. Finalista e 7a europea nella nazionale giovanile di Baku.
Lyana, Jacopo e Piero Marchiando

Jacopo Spanò, campione Italiano m200, Argento ai Campionati Italiani indoor nei 200m e 4° nei 60m. Semifinalista nei 200m ai Campionati del Mondo Juniores a Eugene (USA) con il tempo eccezionale di 20"98, 7° tempo tra i velocisti Italiani, non della categoria juniores, ma assoluta...

Lyana e Francesca Canepa
Francesca Canepa, vincitrice della 100Km delle Alpi, Torino - Saint Vincent.

FINALISTI AI CAMPIONATI ITALIANI:
Lyana, Federico Deligios e Piero Marchiando

Federico Deligios, 3° ai Campionati Italiani Indoor promesse e m2.06 nel 2014.

Lyana, Jean Marie Robbin e Piero Marchiando

Jean Marie Robbin, 6° ai Campionati Italiani indoor nei 60hs, 4° ai Campionati Italiani di Prove Multiple, 8° ai Campionati Italiani nei 110hs.
Patrick Ottoz, Charlotte Siani e Piero Marchiando

Charlotte Siani, al primo anno di categoria, 7a ai Campionati Italiani Cadette nei m 80hs.
Contenta? No, molto di più...
Complimenti anche ai tecnici,  Roberto Rastello (Catherine),  Flavio Ranghino (Jacopo), Gloriana Pellissier (Henri), Eddy Ottoz (Eleonora,  Charlotte, Jean Marie), Patrick Ottoz (Eleonora, Charlotte, Jean Marie).
Il 2015 si presenta nel migliore dei modi, nell'atletica niente viene regalato, ma le premesse per grandi imprese non mancano.

Martina, uno dei nostri nuovi Istruttori Fidal promossi ieri, augura a tutti Buon Natale!


sabato 20 dicembre 2014

Esordienti e Supereroi, ma quanto sono belli...

SUPEREROI!!!

Esordienti C

esordienti A




vincitori Esordienti A


Esosrdienti B

esordienti C

Venerdì 19 al Palaindoor hanno gareggiato i Supereroi e gli esordienti A - B - C.
Bellissimi senza confronto, i nostri giovanissimi "atleti", supportati dalla presenza silenziosa di genitori divertiti, erano in tanti a sfidarsi, qualche volta anche simpaticamente distratti.
Quando ci sono loro in pista, ammetto la mia debolezza, trascuro gli atleti più grandi e me ne vergogno un pò, ma sono affascinata da questi minuscoli uomini e donne che fanno già trasparire la loro personalità e dai quali sovente abbiamo da imparare...
Con loro tecnici e assistenti di primissima qualità che li seguono con passione e grande attenzione...
Christiane Nex è la responsabile, con la qualifica da allenatore potrebbe seguire anche i più grandi, ma da sempre mette competenza e anima per "allevare" questi cuccioli d'uomini che arrivano così alla categoria ragazzi già ben indirizzati nelle mani di Maria e Veronica.
Non manca la "mamma chioccia" di tutti, la mitica Giovanna che accompagna con grande successo, dolcezza e pazienza, il primo allontanamento dalle mamme  e dai papà dei supereroi.
Io sono una sostenitrice della voce bassa e chiedo a tutti i miei tecnici di non alzare il volume, Francesco che possiede una voce forte, vigorosa e baritonale fatica a tenerla bassa e tra i denti durante le premiazioni fatte senza microfono ha detto "come faccio a tenere la voce bassa, con questo brusio?" Giusto! Alle premiazioni sì, impossibile farne a meno, ma solo alle premiazioni... ahahah. Francesco si è rovinato con le sue mani ed è stato nominato "speaker ufficiale 2015 delle premiazioni".
Oltre a Giovanna anche Fabrizio, Debora, Ottavia con i piccolissimi, poi Paola, Vincenzo, Arianna, Martina, Eleonora, Veronica, Francesco e Christiane, con gli esordienti, davvero un bel gruppo!
Ho acquistato anche gli ostacolini per i supereroi dai tre ai cinque anni, vederli affrontare le "barriere" è un vero magnifico spettacolo...
Impossibile alla Calvesi non far conoscere gli ostacoli...
devo aggiungere le fotografie dei Supereroi...
 





Marta Arlian m 3.10 nel Meting d'epinal!

Marta Arlian, in Francia con il progetto Erasmus, fuori gara ieri sera, venerdì 19, ha gareggiato nel meeting d'epinal, prima eguagliando il personale di m 2.90, per superarsi poi con un bel salto a 3.00m e ancora a m 3.10! A febbraio Marta tornerà ad Aosta per affrontare la stagione 2015 con obiettivi di tutto rispetto...
Bravissima Marta!

i risultati ufficiali

Marco Lingua, è ufficiale, nel 2015 sarà "Calvesi"...


Marco Lingua con maglia Calvesi (fotografia Desirée)
Ieri sera al Palaindoor, dopo le premiazioni degli atleti che hanno indossato la maglia della nazionale e i medagliati ai Campionati Italiani nel 2014, è stata ufficializzata la scelta del grande martellista Marco Lingua di iscriversi all'Atletica Sandro Calvesi.
Marco Lingua, da tanti anni fa parte della nostra società col cuore, e mi ha fatto una grande sorpresa offrendosi di diventare "Calvesi" anche come tesserato. Alle cene degli auguri della società, prima partecipava Marco, poi Marco e Desirée, poi Marco, Desirée e Brian Michael, e poi ancora Marco, Desirée, Brian Michael e Nicole Luna, stava nel destino che diventasse oltre che grande amico anche atleta Calvesi...
Quando lo abbiamo invitato c'è sempre stato.
Il mio compito principale sarà quello di metterlo nelle condizioni ideali di spirito e ambiente perchè raggiunga i grandi obiettivi che si propone.
Marco è determinato, ha voglia di dimostrare di valere molto, per il martello in effetti 36 anni sono ancora pochi, Nicola Vizzoni che ne ha 5 di più, insegna.
Marco lascia alle spalle un risultato nel 2014 di 74.00m, mica bruscolini...
Secondo in Italia e a due soli metri dal minimo per i mondiali 2015 di Pechino.
I lanciatori "Calvesi", Michelangelo, Simone, Antonino, Emanuele, Alex, Umberto, Ciccio, Francesco, Giacomo, saranno felicissimi del suo arrivo e lo coccoleranno sicuramente cercando di imparare da lui il più possibile.
Bravura e simpatia sono la sua principale prerogativa.
Non lo aspettano solo le gare assolute, anche se avranno la precedenza, ma potrà fare anche quelle master dove l'atmosfera è impagabile e con Marco diventerà ESPLOSIVA!
BEN ARRIVATO ALL'ATLETICA SANDRO CALVESI, MARCO!!!

                                                                                                                                     

venerdì 19 dicembre 2014

Vi aspetto al Palaindoor per applaudire i nostri campioni!

Alle 19.45 vi aspetto al Palaindoor per applaudire i nostri Campioni 2014!

Mondiali corsa in montagna: argento a squadre Henri Aymonod 2° da destra

Henri Aymonod ai mondiali in azione

Eleonora Marchiando in nazionale a Baku

Eleonora al centro con le sue amiche a Baku

La squadra nazionale dei mondiali in Colorado: Catherine Bertone 2° d sinistra

Il giuramento di Catherine alla bandiera italiana
Staffetta 4X100 mondiali juniores

Jacopo Spanò in azione ai mondiali juniores di Eugene

Jean Marie Robbin due volte finalista agli italiani
Federico Deligios bronzo nell'alto
Charlotte Siani finalista 80hs, in azione


giovedì 18 dicembre 2014

Domani alle 19.45 premiazione degli "azzurri" e dei medagliati agli Italiani 2014. Presentazione del calendario e novità 2015


 Domani, venerdì 18 alle 19.45, a fine allenamento premiazione speciale per le maglie azzurre e per i medagliati ai Campionati Italiani
Abbiamo aspettato la breve vacanza dagli Stati Uniti di Jacopo Spanò per riunire e premiare i quattro atleti della Calvesi che nel 2014 hanno fatto grande la società rappresentando l'Italia in Nazionale.
In ordine alfabetico

MAGLIE AZZURRE:

HENRI AYMONOD
3° Campionati Italiani di corsa in montagna
Medaglia d'argento a squadre Mondiali di corsa in montagna juniores

CATHERINE BERTONE
Medaglia d'argento a squadre Mondiali di corsa in montagna lunghe distanze
2h32'46" Turin Marathon

ELEONORA MARCHIANDO
2° campionati italiani 400hs in 59"90
7° Finalista Nazionale giovanile a Baku

JACOPO SPANO'
1° Nazionale Halle Italia-Germania Francia 200m
1° Campione Italiano 200m
Semifinalista Campionati Mondiali Eugene 200 in 20"98

SONO PREMIATI I MEDAGLIATI AI CAMPIONATI ITALIANI
CAMPIONATI ITALIANI:

INDOOR

3° FEDERICO DELIGIOS salto in alto

2° JACOPO SPANO' 200m
4° JACOPO SPANO' 60m

3° ELEONORA MARCHIANDO Prove Multiple
4° ELEONORA MARCHIANDO 60hs
6° JEAN MARIE ROBBIN 60hs

OUTDOOR
1° JACOPO SPANO' 200m
3° HENRI AYMONOD corsa in montagna
2° ELEONORA MARCHIANDO 400hs
4° ELEONORA MARCHIANDO Prove Multiple
4° JEAN MARIE ROBBIN Prove Multiple
7° CHARLOTTE SIANI 80hs
1° FRANCESCA CANEPA  100km delle Alpi Torino-Saint Vincent

premio a HELENE BRINGHEN

NOMINATI
ammessi ai Campionati Italiani:

9°  JEAN PAUL PERRET 5000m
10° MARTINA MLADENIC 300m
16° MATTIA RODA' SAVOINI 800m outdoor
10° MARTA ARLIAN asta outdoor
11° ANDRE' COME' Prove Multiple
13° JEAN MARIE ROBBIN Prove Multiple indoor
10° JEAN MARIE ROBBIN 400hs (8° tempo)
9°  ELEONORA MARCHIANDO 100hs (8° tempo)







Domani alle 17.15 Buon Natale agli Esordienti e ai Supereroi!

Esordienti e Supereroi al Palaindoor

mercoledì 17 dicembre 2014

VISITA MEDICA!

Vi chiedo di controllare la data di scadenza della vostra visita medica e di comunicarmela. Molti l'hanno rinnovata senza avvisarmi e rischiano di essere sospesi dall'attività.

Esordienti e Supereroi si sfidano venerdì 19!



Venerdì 19 alle 17.15 saranno in gara al Palaindoor i Supereroi e gli Esordienti per festeggiare il Natale.

lunedì 15 dicembre 2014

Micaela Benzi, bravissima nella 10Km a Yverdon Les Bains!



Per Micaela Benzi una gara internazionale di marcia con svizzeri, francesi, inglesi, cecoslovacchi, ieri domenica 14 dicembre a Yverdon Les Bains. Un 'organizzazione perfetta e un percorso divertente lungo il lago dove era facile marciare in compagnia di animaletti di tutte le specie. Buona anche la temperatura con la pioggerellina che è arrivata solo a gara terminata durante le premiazioni. Bella prova per Micaela, 7^ e unica italiana al di sotto dell'ora in 59'55". Dopo essere transitata a metà gara in 31' ha deciso che andare sotto l'ora sarebbe stato possibile e ce l'ha fatta...  Il percorso era di un anello di 1111 metri da ripetere 9 volte e da bravi svizzeri per essere precisi, hanno dato la partenza un metro prima dell'arrivo...
A Micaela è stato assegnato un premio speciale come unica atleta italiana in gara, in un'atmosfera da feste natalizie....