Contatti

clicca qui per scrivermi una e-mail

clicca qui per tesserarti presso di noi
ASD Atletica Sandro Calvesi
c/o Campo Tesolin e Palaindoor
Corso Lancieri di Aosta 41/A
11100 Aosta
+39-393-926-6592
e-mail presidente@calvesi.it

giovedì 26 febbraio 2015

5 nuovi istruttori per la Calvesi!


Il fiduciario Tecnico Cristina Ratto ha consegnato i diplomi con il Presidente del Comitato Regionale Jean Dondeynaz, la segretaria del comitato Maria Barbalace e i docenti Patrick e Laurent Ottoz
Hanno frequentato e si sono diplomati istruttori Fidal cinque nostri tesserati che già erano assistenti degli esordienti.
Rigorosamente in ordine alfabetico complimenti a:
Elisabetta Dall'O'
Francesco Fognier
Arianna Imperial
Martina Marchiando
Fabrizio Merlo

Partenza per Ancona ore 8.10 dal Palaindoor


Palaindoor di Ancona

Alle ore 8.10, il tempo di aspettare Alessandro, si parte dal Palaindoor per Ancona. Il pullmino si fermerà a Verres per Antonino, A Santhià per i coniugi Bertaggia e per Marco, a Fidenza per Umberto. Marisa, Giusi da Aosta con me.



mercoledì 25 febbraio 2015

Domenica 1° Marzo al Palaindoor, Esordienti A, Ragazzi/e e Cadetti/e

Gli orari delle gare verranno comunicati a chiusura iscrizioni

Master Calvesi da venerdì ad Ancona!

I nostri iscritti per gli Italiani indoor-lanci lunghi Master. CALVESINI ALL'ATTACCOOO!


lunedì 23 febbraio 2015

Charlotte Siani, il miglior risultato del Campionato Regionale! 11 Titoli di Campione Regionale per i Ragazzi e i Cadetti Calvesi!

questo deve fare Maria per sopravvivere con i suoi atleti...

Charlotte felice!



Elena Del Col e Charlotte Siani
20/21 febbraio, due giorni di belle gare al Palaindoor di Aosta per celebrare i nuovi campioni regionali indoor ragazzi e cadetti del 2015.
Charlotte Siani ha realizzato il miglior risultato tecnico del Campionato regionale, tant'è vero che nei 60hs passa nella 5a posizione delle graduatorie italiane.
Già in batteria aveva migliorato il primato personale per limarlo ulteriormente nella finale vincente in 9"19. Avrebbe anche potuto portare a casa il titolo del lungo, ma problemi di orario le hanno fatto preferire i 60m dove ha migliorato il personale in 8"49 e ha vinto l'argento.

il Podio dell'alto: Simone Locatelli 2°, Andrea Favre vincitore, Lorenzo Stella 4°,  Lautaro Mazzarello 4° pari merito
Buona giornata per Andrea Favre che merita di essere citato per l'exploit nel salto in alto, dove si è presentato con m1.45 e si è migliorato di ben 20 cm, fino a m1.65, e per la prima volta ha gareggiato nell'asta superando m2.60...
Per Andrea Favre 2 maglie di campione Regionale.

Il podio tutto Calvesi dei 60m cadetti: Matteo Marcoz 2°, Jashar Dragi Vincitore, Alberto Legato 3°
Molto bravo anche Jashar Dragi che vince l'oro nei 60m con 7"97 in batteria e 7"89 in finale e l'argento nel getto del peso con m10.70.
Blanka Mancini vincitrice salto in alto cadette

Campione regionale anche Blanca Mancini nell'alto con m1.35. Blanca può fare ben di più, ma era partita da Londra alle due del mattino e non era "freschissima", bellissima prova di sopravvivenza, oltre che atletica. Blanca è anche argento nel getto del peso col personale di m8.08.
Blanka Mancini 2a e Alessia Girola campionessa regionale nel peso

Belle prestazioni anche per la new entry Alessia Girola che è campione regionale nel getto del peso con m8.54 e argento nel salto in lungo con m.3.66. Alessia ha tutto da imparare è veramente alle prime armi, ma molto abile a capire al volo le informazioni e il fisico è dalla parte sua..
Gabriele Adorni vincitore del titolo nel salto in lungo

Bravo Gabriele Adorni, campione regionale del salto in lungo con m4.11, non si ritrova invece nell'alto, ma è normale visto che lo ha provato una sola volta e si ferma a m1.15 e al bronzo.
Arnaud Comé campione regionale dei 60hs e del triplo cadetti

Jerome Romano 2° Arnaud Comé campione regionale, Lois Vierin 3°
Molto bene mister Simpatia e adesso anche mister Bravura, Arnaud Comé, Campione regionale nei 60hs con 9"83 in batteria e 9"74 in finale e un altro titolo regionale nel salto triplo con m10.24. Bel passo avanti per Arnaud negli ostacoli che aveva come personale 10"09. Sempre nei m60hs cadetti medaglia di bronzo per Lois Vierin 11"57.
Valentina Tesio Campione regionale salto con l'asta

Un altro titolo regionale è andato a Valentina Tesio nell'asta, alla sua prima gara m1.80. L'emozione le ha impedito di realizzare quello che vale veramente, ma il ghiaccio è rotto, la prima gara è andata e alla prossima tutto sarà più facile.
il fiduciario tecnico regionale Cristina Ratto premia Elena Del Col

Elena Del Col sembrava la più contenta in assoluto, si è "lanciata" per la prima volta nel salto triplo e per la seconda nei 60hs e si divertiva veramente e dichiaratamente. Devo dire per me vedere i ragazzi felici è la cosa più bella in assoluto. Elena ha vinto il titolo nel triplo con m8.15 e l'argento dietro a Charlotte Siani. Aveva 11"74 nella prima gara, in batteria ha corso in 11"35 e in finale in 11"13. Brava.
Richard Zorzato argento m60 ragazzi

A Richard Zorzato  un bell'argento nei 60m ragazzi con 9"09 e il bronzo a Giacomo Coquillard 9"14, febbricitante che perde l'occasione di vincere la maglia di campione regionale nella seconda giornata dei 60hs. 4° posto per Giacomo Lanza 9"56. Ancora una medaglia, questa volta di bronzo, per Richard Zorzato nel getto del peso m.7.09.
Sofia Mancini argento, Sara Rollandin oro e Martina Turino bronzo

Belle gare per Sofia Mancini con due medaglie d'argento, una nell'alto col nuovo primato personale di m1.34 e nei 60hs col personale di 10"91 a soli 2 centesimi dalla vincitrice.
Sofia Mncini2a, oroSveva Nobili, bronzo Martina Gorraz

 Nell'alto ragazze oltre al 2° posto di Sofia, la medaglia di bronzo per Martina Gorraz, personale m1.28, il 5° di Chiara Faure Ragani m1.15 e 6° di Sara Lorenzini m1.00. per Martina Gorraz 4° posto nel lungo con m3.41, 6° per Sara Lorenzini m3.26 e 11° per Chiara Faure Ragani m3.03. Nell'alto cadetti, 4° posto per Lorenzo Stella m1.40, 5° Luca Radaelli m1.35 (un fastidio al ginocchio gli impedisce di ottenere quello che merita), 6°Lois Vierin con la stessa misura di m1.35. Nel getto del peso cadetti, oltre all'argento di Jashar Dragi, 4° posto per Alberto Legato m8.18, 5° Matteo Marcoz m7.91 e 6° Lorenzo Stella m6.55.
Valentina Boria 2a, Clarissa Giannattasio oro, Carola Alleyson bronzo

Carola Alleyson mi piace tantissimo, agonista e con qualità da vendere già a prima vista. Medaglia di bronzo nei 60m ragazze con 9"44 e nessun allenamento. Mi sento di pronosticarle un bel futuro senza temerne la smentita. Il podio che mi ha dato più soddisfazione è stato quello dei 60m cadetti con Jashar Dragi campione regionale, vice campione reg. Matteo Marcoz 8"40 e bronzo Alberto Legato 8"48.

Una parte del gruppo di Maria e Veronica
Bravi, molto bravi tutti, ma credo che senza il supporto di Maria Barbalace e Veronica Peretti che li allenano non potrebbero realizzare gli stessi risultati. Peccato l'assenza di Eleonora Foudraz alla quale vanno i nostri auguri di pronta e rapida guarigione. Un bravo anche a Eddy e Patrick che allenano Charlotte Siani e Andrea Favre. Spero di non aver dimenticato nessuno, ma non è impossibile...
Charlotte Siani miglior risultato tecnico

Il primo gradino del podio è stato assegnato all'unanimità a Maria e a Veronica... BRAVE!!!!

domenica 22 febbraio 2015

Franco Cabras campione regionale di Cross


Franco Cabras
Questa mattina a Pinerolo si sono svolti i CDS e i Campionati Regionali di Cross validi anche per la Valle d'Aosta.
Ha vinto il titolo regionale individuale S+55 Franco Cabras in 28'14"2.
Si trattava del 3° Cross della Pace

Micaela Benzi vince la prima prova del Trofeo Invernale di marcia del Piemonte.


Micaela Benzi sfreccia verso la vittoria!
Bravissima la nostra Micaela Benzi, che ieri sabato 21 febbraio, ha vinto a Novara la prima prova del Trofeo Invernale di Marcia del Piemonte, percorrendo i 5 km in 28'42".
La seconda prova avrà luogo il 12 aprile a Serravalle di Scrivia.
Questo tempo cronometrico sarebbe un ottimo tempo anche per il Campionato di società...
A buon intenditor, poche parole...

Marco Lingua ci regala il titolo di campione Italiano Assoluto invernale col nuovo record valdostano!


Marco super felice con la maglia e la medaglia di Campione Italiano

Il Podio assoluto del martello: Simone Falloni 2°, Marco lingua Campione italiano, Patrizio Di Blasio 3°

Marco intervistato dopo la gara
Che bello fare il tifo per Marco Lingua non solo da tifosa e amica, ma da presidente della sua società...
Siamo partiti alla volta di Lucca, Antonino Lo Nano e io, non potevamo perderci il primo campionato Italiano di Marco con la maglia rossa della Calvesi.
Credo che ce l'abbia messa tutta per se stesso, ma anche per noi.
Primo lancio m68.99, molto utile per far capire che non era lì a perdere tempo, ma che mirava alla medaglia d'oro.
Secondo lancio m70.61, nuovo record valdostano.
Terzo lancio m70.76, altro record valdostano assoluto.
Quarto lancio non resta in pedana, nullo, ma davvero lungo.
Quinto lancio fuori settore, sempre oltre i 72 metri.
Sesto e ultimo lancio, ormai con la vittoria in tasca perchè dopo di lui nessuno più lanciava, da il tutto per tutto, ancora fuori settore con un lancio ancora più lungo dei precedenti.
La misura contava sicuramente e l'ha fatta anche se ha fatto vedere che il suo attuale potenziale è di gran lunga superiore. Faceva molto freddo, l'umidità era notevole, la pedana bagnata e i primi tre lanci sono stati fatti sotto la pioggia, ma è anche vero che era fondamentale vincere perchè secondo il sito della Fidal Nazionale era utile per la scelta degli atleti che prenderanno parte il 14/15 Marzo alla Coppa Europa di lanci invernale che si terrà a Leira in Portogallo.
Una grande soddisfazione per lui e per noi...


sabato 21 febbraio 2015

Jean Marie Robbin 6° nei 400m ai Campionati Italiani, con il nuovo personale!


Il podio col nostro Jean Marie

Jean Marie dopo la premiazione con la meritatissima medaglia al collo
Bravo, bravissimo, esageratamente bravo il nostro Jean Marie Robbin che nei 400m ha abbassato ancora una volta il personale portandolo in finale a 51"44! Una finale magnifica, col sesto posto e il 14° di accredito...
 Jean Marie riesce sempre a stupire e a dare il meglio di sè nelle gare che contano. Non vedo l'ora di vederlo in gara sulla pista di 400m.
Che belli! Hélène Bringhen, Martina Mladenic e Jean Marie Robbin

venerdì 20 febbraio 2015

Emanuele Tortorici conquista la più bella vittoria con 110 e lode in scienze economiche!!!


Emanuele e Antonino
Emanuele Tortorici ha oggi conquistato il titolo più bello e importante della sua carriera con la votazione di 110 e lode e la laurea di dottore in Scienze Economiche!!!
Non gli resta che festeggiare la settimana prossima ad Ancona ai campionati Italiani master, magari con l'ennesimo exploit anche in pedana...
Emanuele di titoli italiani ne ha guadagnati 11, ma sicuramente questo è il titolo più sudato e di maggior soddisfazione.
Imparate giovani!
Emanuele lavora, si occupa splendidamente di moglie e figlia, si allena e vince e si laurea con 110 e lode!!!
Questi sono grandi uomini...
Complimenti da tutta l'atletica Calvesi e da mamma Gabre che stravede per lui.

giovedì 19 febbraio 2015

Marco Lingua nuovo record valdostano assoluto di martello e miglior prestazione Italiana di Pentathlon Lanci!

Marco Lingua molto soddisfatto sul primo gradino del podio  di Busto Arsizio, porta a casa un bel nuovo record assoluto valdostano nel martello m.70.59 e la nuova miglior prestazione italiana di pentathlon lanci senior+35 con 3832 punti!





Marco Lingua in azione a Busto Arsizio!


Sabato a Lucca, Marco gareggerà nei Campionati Italiani di Lanci invernali nel martello, siamo tutti con lui!!!!

Sabato 21 e Domenica 22 regionali Ragazzi/e Cadetti/e




domenica 15 febbraio 2015

Jacopo Spanò inizia con 6"90 in batteria!

Al momento, non ho altre notizie...

Eleonora Foudraz, Charlotte Siani e Jashar Dragi sono forti!



Il gruppo ragazzi-cadetti con Maria e Veronica che li seguono con bravura.
Nel meeting al palaindoor riservato ai ragazzi e ai cadetti ottimi risultti dei calvesini. Eleonora Foudraz al primo anno cadette, ha corso i 60m in 8"10 (tempo che rappresenta il minimo per gli italiani della categoria allieve...)
Non "sazia", Eleonora ha saltato in lungo m4.97. Brava, molto brava.
Charlotte Siani ha corso i 60m a ostacoli molto bene portando il suo primato personale da 9"58 a 9"28. Migliora anche sui m60 terminando in 8"50. Bene, molto bene.
Jashar Dragi come Eleonora Foudraz non si fa intimorire dai più grandi e vince il getto del peso con la misura di 11.37. Per non farsi mancare niente corre poi i 60m, 2° della sua serie in 7"85. Ottimo esordio nella categoria superiore.
60m ragazzi con una bella performance di Richard Zorzato, in 9"17 seguito da Giacomo Coquillard in 9"23. Giacomo Coquillard si ripete nei 60m ostacoli col 3° posto in 11"21.
Brava anche Denise Sorbara 9a sui 60m ragaze in 9"57.15a Sara Lorenzini 10"06.
In netto miglioramento Anna Marrari, che sui 60hs prende l'argento in 11"47. Brava anche Chiara Faure Ragani, sesta in 12"54. Denise è anche 5a nel salto in lungo con m3.63. 8a Sara Lorenzini m.3.20, 10a Chiara Faure Ragani m3.13.
60m cadetti dopo Jashar Dragi, all'11° posto Matteo Marcoz 8"30. 12° Alberto Legato 8"53.
Bel 3° posto per Arnaud Comé nei 60hs, in 10"08. Nell'alto 2° posto per Lorenzo Stella m1.40 e 4° per Arnaud Comé con la stessa misura. Nei 60 femminili cadette oltre a Eleonora Foudraz 18° posto per Elena Del Col 9"24. Elena è 6a in 11"74 nei 60m ad ostacoli.

Jean Marie Robbin in finale nei 400m e per Martina Mladenic un grande risultato!




foto Fidal/Colombo  al primo giro...


Banzai! Hélène Bringhen, Martina Mladenic, Ilaria Dal Cucco





l'arrivo dei meravigliosi 400m di Martina
Prima giornata fantastica per i nostri atleti ai Campionati Italiani Allievi ad Ancona.
Jean Marie Robbin si presenta con il 14° tempo e si qualifica col 5° tempo per la durissima finale a 6, nei 400m.
Inimmaginabile, anche se Jean Marie ci ha abituati già nel 2014 presentandosi col 14° tempo sui 60hs conquistando il 6° posto della finale...
E' uomo da gara, negli appuntamenti più importanti riesce a esprimersi al meglio.
Domani alle 15.20 partirà in prima corsia, con le curve più strette quindi, non facile per lui che per 2/3 centimetri non raggiunge i 2 metri di altezza, ma la gioia di essere in finale sarà tale che anche le curve strette gli sembreranno un'autostrada...
Alle 10.55 avrà anche la batteria dei 60hs.
Martina Mladenic, classe 1999, si è presentata nei 400m con il 28° tempo di 1'00"39 e ha corso benissimo con un' intelligente distribuzione da orologino svizzero chiudendo in seconda posizione della sua batteria col nuovo splendido personale di 59"75! Ha scalato la bellezza di 16 posizioni...
Per Hélène Bringhen la situazione era differente, il giorno prima della partenza una bella febbre che aveva persino messo in dubbio la sua partecipazione. Ma Hélène non ha mollato, ha preso le medicine indispensabili per far passare la febbre e tutto ha funzionato fino a dieci minuti prima dell'ingresso in pista. Da quel momento è stato come se vivesse in un'altra dimensione, sorrideva, salutava, ma la concentrazione se ne era andata. Una gara conclusa in 8"18, ma valeva un tempo migliore la nostra Bringhi. Brava comunque e con un'esperienza in più da mettere a bordo. Anche Hélène come Martina è al primo anno di categoria e ha un futuro davanti di tutto rispetto...
A domani!

giovedì 12 febbraio 2015

Risultati indoor di sabato 7 al Palaindoor: Hélène Bringhen ancora la miglior velocista valdostana

Iniziato male con la squalifica per falsa partenza di Boris Accardi il meeting di sabato 7 al Palaindoor. Ci fosse stata la moviola il responso sarebbe stato differente... Boris ha tempo per rifarsi, è un ragazzo molto ben educato e ha accettato il verdetto.
Bravo l'ottocentista Mattia Rodà Savoini che corre i 60m in 7"70.
Nel salto con l'asta m3.70 per Marco Brunori e dopo un bellissimo salto a 3.30 di Fabrizio Merlo che gli da il coraggio di passare direttamente alla misura di m3.60, un piccolo stop per un acciacco non gli consente di proseguire la gara.
Salto in lungo con un improvvisato Simone Vinci che inventa la rincorsa e atterra a m5.22, per Lorenzo Brunier m5.13 e Michèl Comé m4.98.
Buona gara per Martina Marchiando che si guadagna una finale correndo i m60 in 8"55 migliorandosi poi in 8"51. Chiara Sammaritani, priva di allenamento, ma con tanta voglia di gareggiare corre in 8"64 e non entra in finale anche se ha lo stesso tempo di chi ce l'ha fatta. Matilde Melotto sempre sui 60m in 9"08, Arianna Cornero 9"89. ancora una volta la miglior velocista valdostana è Hélène Bringhen che in batteria taglia il traguardo in 8"16 e in finale in 8"13.
Nel salto in lungo Chiara Sammaritani salta m4.44, Martina Marchiando m4.22 e Matilde Melotto m4.07

Partenza per Ancona alle ore 9.45 dal Palaindoor

Alle ore 9.45 di domani venerdì 13, partenza dal palaindoor con il pulmino passato dalla carrozzeria Padovani, perfettamente in ordine... Puntualità, tesserino fidal e carta d'identità, oltre alle chiodate e alla canotta Calvesi.
E' programmata un'ottima cena a Loreto...


mercoledì 11 febbraio 2015

IL CAMPIONATO VALDOSTANO INDIVIDUALE E CDS MASTER DI CROSS OSPITATI A PINEROLO IL 22/02

Il Campionato valdostano regionale individuale, e il CDS valdostano master di Cross si svolgerà a Pinerolo dagli amici piemontesi che ci ospiteranno.
Organizzati dall'ASDP Atletica Pinerolo nella manifestazione "3° Cross della Pace" nel Parco della Pace di Pinerolo.
Responsabile organizzativo Prof. Antonio Dotti
ore 8.00
Ritrovo e Ritiro Buste
ore 9.30
SM 60 e oltre e Allievi m Km4
ore 10.00
SM45/50/55 Km6
ore10.45
Jm/Pm/SM35/40 Km 6
ore 11.20
Cat. FEMMINILI tutte Km 4
Gare di contorno giovanili
ore 11.45
Cadetti/cadette Km 2,0
ore 11.55
Ragazzi/Ragazze Km 1,2
ore 12.05
Esordienti A m 600
Esordieti B/C m 400
Per Contatti e Informazioni 338 1239554

Perego, Foudraz, Gaudio, Tesio convocati per gli Italiani di Fiuggi!

Quattro atleti della Calvesi sono stati convocati a far parte della rappresentativa per regioni cadetti/cadette, che prenderà parte il 15 marzo ai campionati italiani di Cross a Fiuggi.
Pietro Perego, Eleonora Foudraz, Anna Gaudio, Valentina Tesio.
Complimenti ragazzi!

martedì 10 febbraio 2015

Sabato 14 febbraio, Ragazzi e Cadetti in gara al Palaindoor!


SABATO 14 FEBBRAIO
MANIFESTAZIONE REGIONALE INDOOR
RAGAZZI/CADETTI M/F
Organizzazione tecnica:
Atl. Cogne
Iscrizioni
entro il 12 febbraio direttamente on line 
 
  ritrovo giurie e concorrenti
ore 15.00
chiusura conferma iscrizioni
ore 15.30
Inizio gare
ore 16.00
 
(l’orario dettagliato sarà pubblicato sul sito Fidal Valle d’Aosta dopo la chiusura delle iscrizioni)
programma tecnico
ragazzi = 60-60hs-peso = 60-60hs-lungo cadetti = 60–60hs-alto–peso cadette = 60–60hs-alto-lungo
Regolamento
Ciascun atleta può prendere parte ad un massimo di due specialità.
Le corse si svolgeranno a serie.
Le progressioni dei salti in elevazione saranno definite sul campo dal Delegato Tecnico sulla base
delle regole federali vigenti
tassa gara:
€ 2,00 ad atleta. Le iscrizioni sul campo saranno maggiorate di € 2,00 ad atleta.

3 Pacchiodi in testa alla classifica degli Esordienti A...


Pietro Pacchiodi vincitore del Cross Esordienti A

a sinistra Federico Vierin argento, al centro Pietro Pacchiodi oro e a destra Alessio Turino bronzo

a sinistra Silvia Paris argento, Alice Pacchiodi oro, Cecilia Pacchiodi bronzo

l'arrivo combattuto tra Silvia e Cecilia che tagliano il traguardo con lo stesso tempo
Belli esagerati gli esordienti a cominciare dai 3 gemelli Pacchiodi, Nicole Cerise, Beatrice Basile, Ludovica Moretto, Greta Boffa, Claudia Bernero, Martina Stella, Martha Bionaz, Federico Vierin, Samuele Da Col, per finire con il mitico Andrea Orlando, classe 2009!
Vederli correre è una delle cose più belle che si possano immaginare.
Esordienti A maschili con Pietro Pacchiodi che sicuro di sè parte velocissimo e imprendibile, nonostante dietro a lui ci sia Federico Vierin intenzionato a non mollare fino in fondo. Oro per Pietro e Argento per Federico che ha un anno di meno...
Al 5° posto bravo anche Samuele Da Col.
Esordienti A femminili con Alice Pacchiodi grintosissima e come il fratello Pietro decisa a vincere. La sorella Cecilia non ha inizialmente lo stesso coraggio, ma riparte a metà gara con convinzione fino a riprendere la seconda classificata e tagliare il traguardo con lo stesso tempo. Molto bene anche Nicole Cerise quarta, Beatrice Basile quinta, Ludovica Moretto sesta, Claudia Bernero ottava, Greta Boffa decima, tutte vicinissime in 4 secondi, Martina Stella dodicesima e Martha Bionaz quattordicesima, pochi secondi dopo.
Esordienti B e C
la partenza dei B e dei C

B e C maschili con la presenza del più piccolo partecipante della manifestazione Andrea Orlando, felice e con tanta voglia di correre prima della gara, ma trovandosi solo in mezzo ai "grandi", con nessuno della sua età, ha cambiato idea. Per Andrea medaglia d'oro, ma correre con i grandi non gli è piaciuto anche se accanto a lui c'è stato sempre il suo meraviglioso papà.
B femminili con un bellissimo secondo posto di Vittoria Moretto e un super terzo di Elisa Lorenzini
da sinistra Vittoria Moretto argento, Aurora Gamba oro, Elisa Lorenzini bronzo
    C femminili con una bravissima Noemi Burtolo seconda.
da sinistra Noemi Burtolo argento!

 Fotografie di Cristina Ratto, grazie.