Contatti

clicca qui per scrivermi una e-mail

clicca qui per tesserarti presso di noi
ASD Atletica Sandro Calvesi
c/o Campo Tesolin e Palaindoor
Corso Lancieri di Aosta 41/A
11100 Aosta
+39-393-926-6592
e-mail presidente@calvesi.it

martedì 13 ottobre 2015

Eleonora Foudraz e Charlotte Siani le migliori tra i valdostani a Sulmona

La rappresentativa valdostana
Italiani individuali cadetti e per regioni a Sulmona sabato 10 e domenica 11 ottobre. Posso dire che non sia stata una passeggiata questa trasferta, Venerdì 9 sveglia alle 4 e arrivo in albergo alle 5 del pomeriggio con tre cambi di treno, e pullman da pescara a Sulmona...Domenica partenza all'una da Sulmona e arrivo a aosta 12 ore dopo. La fortuna è stata quella di alloggiare a 50m dal campo a differenza della maggior parte delle regioni dislocate fuori mano. Peccato la pioggia ininterrotta del sabato che ha creato non pochi problemi ai bravissimi organizzatori. Non abbiamo avuto punte da podio quest'anno, ma ha fatto piacere che quasi tutti abbiano cercato di dare il meglio possibile.
80m Luca Radaelli 9"88 non stava benissimo, ma ha saputo reagire bene andando a 1 solo centesimo dal personale.
m1000 Alberto Legato 2'51"03 primato personale, precedente 2'55"00. Gara accorta e grande finale.
m2000 Pietro Perego 6'22"62 si fa trascinare da un avvio che sarebbe stato troppo anche per i 1000 e nonostante fatichi nell'ultimo giro arriva vicino al personale.
1200 siepi Niccolò Beneforti corre in 3'54"37, spremendo tutte le energie, precedente record 3'54"57.
Asta Andrea Favre 2.60 alla prima, 2.80 alla prima e tre errori a 3.00, dimostrando di valere decisamente di più, personale uguagliato.
m80 extra Matteo Marcoz 10"63, con il personale di 10"51.
m300 Eleonora Foudraz si qualifica per la finale b in 43"10, per migliorarsi nella finale in 42"59, record personale precedente 42"72. Eleonora è stata indubbiamente la migliore dei valdostani in gara.
m1000 Chiara Lorenzi 3'27"64, bravissima a migliorare il personale precedente che era 3'32"23.
m2000 Anna Gaudio 8'22"20, paga lo scotto per tre mesi di vacanza e fatica parecchio.
m80hs Charlotte Siani 12"66 in batteria e come Eleonora Foudraz è la più brava a raggiungere la finale dove corre in 12"54. Charlotte capitana della squadra ha avuto l'onore di salire sul palco alla cerimonia d'apertura per rappresentare la valle d'Aosta.
Alto bella gara di Blanca Mancini, 1.30 e 1.35 alla prima e dimostrando carattere 1.40 alla terza.
Asta gara da dimenticare per la brava Valentina Tesio che infila tre nulli, emozionata tanto da sbagliare l'arto allo stacco, non 10 ma 11 appoggi, l'anno prossimo si rifarà, ne sono sicura...
Lungo Lucrezia Mammoliti 4.06, un problema al ginocchio le impedisce di fare quanto vale...
Peso Alessia Girola reduce dall'influenza non riesce a fare meglio di 7.47.
Disco Irene Tarantino deve subire la gara più tribolata delle due giornate, ore di ritardo sotto la pioggia e solo alle 20.00 prenderà il via la sua gara che non le darà soddisfazione perché sempre sotto il diluvio i suoi tre lanci finiranno nella gabbia...
Elena Camilli lancia il martello a m21.67, abbastanza lontana dal personale.
3000m di marcia Chiara Delpero davvero brava a portare il primato personale da 18.36"93 a 18'07"50
4X100 Turato, Siani, Sergi, Foudraz 52"52
Esathlon bravo Arnaud Comé 100hs in 16"02 (15"93), alto 1.53 (1.52), giavellotto 26.33 (26"33), lungo 5.06 (5.38), disco 16.78 (12.14), 1000 3'04"08 (3'07"36). Punti 2870 (Punti 2686). Tra parentesi i risultati precedenti. Arnaud ha migliorato il suo punteggio dell'esathlon portandolo da 2686 a 2870.

Nessun commento :