Contatti

clicca qui per scrivermi una e-mail

clicca qui per tesserarti presso di noi
ASD Atletica Sandro Calvesi
c/o Campo Tesolin e Palaindoor
Corso Lancieri di Aosta 41/A
11100 Aosta
+39-393-926-6592
e-mail presidente@calvesi.it

lunedì 20 febbraio 2017

Nuovo record valdostano agli assoluti nella 4x1 giro di Foudraz, Pirana, Mladenic e Marchiando e 10° posto assoluto!


Bravissime e splendide agoniste le nostre belle staffettiste ai campionati italiani assoluti indoor ad Ancona.
Sono partite col 16° tempo di accredito di 1'44"21 e hanno vinto la loro serie in 1'42"57, nuovo record valdostano, concludendo in decima posizione. Ai blocchi in prima frazione la più giovane di tutte, Eleonora Foudraz primo anno allieve che ha siglato un gran tempo tempo, poi bellissima frazione di Veronica Pirana, 2° anno promesse, grande anche Martina Mladenic primo anno juniores che ha passato il testimone a Eleonora Marchiando primo anno promesse, capace di chiudere con notevole vantaggio la quarta frazione. Martina Marchiando riserva della squadra, pronta a entrare in pista in caso di necessità. Grande il tifo per le nostre staffettiste a cominciare da quello fatto con entusiasmo dal mitico speaker di tutti i campionati di Ancona e non solo, Gino Falcetta. Forse la nostra squadra era una delle più giovani, e anche questa è una bella soddisfazione...

En Plein dei calvesini e delle calvesine per la finale nazionale di Cross a Gubbio!


Lorenzo Brunier

Henri Aymonod

Henri Aymonod

Youssoupa Ndoukh

Soufiane Boukhlik

Irene Glarey e Roberta Cuneaz

Davide Minellono

Roberta Cuneaz e Irene glarey

Edoardo Russo

Michel Comé

Gabriele Adorni

Giacomo Coquillard

Hamza Rahmi e Arnaud Comé

Anna Trasino, Chiara Lorenzi, Caterina perego, Dario Macrì

Niccolò Beneforti

Pietro Fares
Vincere di più non era possibile, allievi, allieve, juniores maschile e femminile, assoluto maschile e di diritto per il ventesimo posto conquistato alla finale nazionale 2016, l'assoluto femminile. Già che c'eravamo Giacomo Coquillard ha vinto la prova riservata ai cadetti.
Che bella la squadra di "Bisa", compatta, motivata, determinata e con tanta voglia di raggiungere l'agognata nazionale di Gubbio 2017.
Obiettivo raggiunto e superato, non potevamo pensare di "passare" in tutte le categorie sia maschili che femminili...
Grandi ragazzi!
Nella categoria assoluta maschile, Pietro Fares ha vinto il titolo mondiale di motivatore della squadra, infortunato in gara ha comunque portato a termine la grande fatica, tifando e incitando i compagni per tutta la durata dei 10km.
Henri Aymonod ha dato tutto, pur non avendo la preparazione specifica, era infatti da ormai più di quattro mesi che non faceva un veloce di corsa, è riuscito a concludere con un preziosissimo terzo posto, quando si è grandi si è grandi...
Lorenzo Brunier che ha corso non in perfette condizioni di salute per di più con i talloni in sangue, ma soffrendo ha terminato la corsa.
Esordio di Youssoupa Ndoukh alla prima gara della sua vita, bravo e felice del risultato. Appena dopo di lui bravo anche Soufiane Boukhlik (di solito 800/1500) che ha contribuito al risultato di squadra.
Poi Pietro Fares, meraviglioso atleta e grande compagno di squadra.
Tra gli juniores bravi, 4° Minellono, 5° Edoardo Russo e 8° Michel Comé.
Nella categoria allievi, molto bene 3° Niccolò Beneforti, 4° Dario Macrì, 5° Arnaud Comé.
Nell'assoluto femminile Roberta Cuneaz ha vinto davanti a Irene Glarey, bravissime e hanno invertito le posizioni rispetto alla prima fase.
Tra le juniores ha vinto Anna Trasino con un'ottima gara. Brave anche Caterina Perego seconda e Francesca Liporace terza.
Tra le allieve 2° posto per Eleonora Locatelli, terzo per Chiara Lorenzi e quarto per l'astista Valentina Tesio.
Che soddisfazione vedere tutti, maschi e femmine dare grande disponibilità dimostrando uno spirito di squadra davvero poco comune.
Bravissimi e con piacere immenso domani confermo la prenotazione nel meraviglioso castello che l'anno scorso vi ha dato la "birra" e la carica per fare un'ottimo campionato di società di cross.
Nella categoria cadetti si conferma vincente Giacomo Coquillard e un ottimo Gabriele Adorni al 3° posto seguito da Hamza Rahmi buon 4°. Tra le Cadette bel 4° posto per Chloé Ronzani
Risultati
Senior maschile
3° Henri Aymonod 35.59.5
10° Lorenzo Brunier 37.53.7
21 Youssoupa Ndoukh 42.34.6
22° Soufiane Boukhlik 42.52.9
24° Pietro Fares 43.20"5
Junior Maschile
4° Davide Minellono 25.49.4
5° Edoardo Russo 26.15
6° Michel Comé 29.21.4
Allievi
3° Niccolò Beneforti 16.28.8
4° Dario Macrì 16.39.9
5° Arnaud Comé 17.44.8
Senior femminile
1° Roberta Cuneaz 25.25.2
2° Irene Glarey 25.43.9
Junior femminile
1° Anna Trasino 18.00.2
2° Caterina Perego 19.33.8
3° Francesca Liporace 21.45.9
Allieve
2° Eleonora Locatelli 18.45.5
3° Chiara Lorenzi 19.20.4
4° Valentina Tesio 21.11.3
Cadetti
1° Giacomo Coquillard 7.41.3
3° Gabriele Adorni 8.36.1
4° Hamza Rahmi 8.38.4
Cadette
4° Chloè Ronzani 9.18.1
 Fotografie di Marco Bisazza

giovedì 16 febbraio 2017

venerdì 10 febbraio 2017

Plater, Giachino, Catanzaro, Marten Perolino, Blanc vincono nel Meeting esordienti...!

Esordienti con Christiane, Davide, Ottavia e Wiam




il gruppone degli esordienti
Domenica 5 febbraio, bellissima giornata di gare al Palaindoor di Aosta, riservata agli esordienti e ai ragazzi. Tanto tifo per questi giovanissimi e con loro ci si diverte sempre.
Percorso esordienti B
2^ Alice Muscarà 13"
6^ Sara D'Aprile 13"77
8^ Silvia D'Aprile 16"24
Percorso esordienti C
2^ Anna Marten Perolino 17"39
Salto in lungo
1^ Cloè Plater m3.50
2^ Elisa Lorenzinim3.43
6^ Nicole Delliom2.96
9^ Giulia Navarra m2.54
50m esordienti A
2^ Elisa Lorenzini 8"25
3^ Nicole Dellio 8"35
4^ Cloè Plater 8"43
5^ Vittoria Moretto 8"58
9^ Giorgia Abbate 8"96
17^ Alice Fanelli 10"50
40m esordienti B
3^ Sara D'Aprile 7"53
6^ Giulia Leccia 7"88
9^ Silvia D'Aprile 8"09
11^ Amelie Frassy 8"68
40m esordienti C
2^ Anna Marten Perolino 8"99
50hs esordienti A
3^ Vittoria Moretto 10"11
5^ Giorgia Abbate 10"39
13^ Kirsten Goyet 11"69
14^ Alice Fanelli 12"50
15^ Giulia Navarra 12"64
40hs esordienti B
2^ Giulia Leccia 9"61
6^ Alice Muscarà 10"23
Percorso Esordienti B
2° Simone Marten Perolino 12"15
4° Federico Giannini 13"62
6° Marco Spadaccino 14"11
7° Hervé Plater 14"27
8° Priamo Baldoin 14"39
Percorso esordienti C
1° Gabriele Catanzaro 14"37
2° Armin Blanc 14"40
3° Emile Brochet 15"85
5° Christian Iurlaro 18"09
6° Arnaud Mosso 18"10
7° Alessandro Giannini 19"71
salto in lungo esordienti A
7° Lorenzo Spadaccino m2.76
50m esordienti A
6° Emil Foudon 9"23
7° Lorenza Spadaccino 9"53
8° Diego Muscarà 10"14
9° Adam Lammada 10"25
40m esordienti B
1° Simone Marten Perolino 6"96
3° Laurent Cugnach 7"44
3° Davide Merighi 7"44
6° Matteo Espositi 7"58
7° Federico Giannini 7"95
11° Marco Spadaccino 8"47
12° Priamo Balboin8"48
40m esordienti C
1° Gabriele Catanzaro 8"65
3° Tommaso Gal 9"14
4° Sirio Baldoin 9"27
5° Emil Brochet 10"36
6° Alessandro Giannini 10"73
7° Christian Iurlaro 10"85
50hs esordienti A
11° Adam Lammada 12"05
13° Diego Muscarà 12"63
15° Emil Foudon 13"04
40hs esordienti B
2° Laurent Cugnach 9"32
3° Davide Merighi 9"41
4° Hervé Plater 10"12
40hs esordienti C
1° Armin Blanc 10"65
3° Tommaso Gal 12"19
60m Ragazze
3^ Valentina Capone 9"26
3^ Rebecca Mercurio 9"26
5^ Ludovica Moretto 9"34
10^ Sophie Brumin 9"81
18^ Sophie Barrel 11"26
60hs ragazze
4^ Rebecca Mercurio 11"12
5^ Ludovica Moretto 11"43
9^ Valentina Capone 11"78
10^ Claudia Bernero 11"81
14^ Greta Boffa 13"25
salto in alto ragazze
4^ Claudia Bernero m1.20
Peso ragazze
7? Greta Boffa m5.57
10^ Sophie Brumin m4.91
60m ragazzi
6° Tommaso Benvenuto10"22
60hs ragazzi4° Tommaso Benvenuto 13"41








5 titoli regionali su 7 per i calvesini cadetti nella 1^ giornata!

Gabriele Adorni e Nikolaij Tamborin
   
Gabriele Adorni, Chiara Faure Ragani, Denise Sorbara e Nikolaij Tamborin sono stati i protagonisti della prima giornata dei campionati regionali cadetti, senza dimenticare tutti quelli che non hanno vinto il titolo regionale, ma che si sono migliorati e hanno fatto bella la manifestazione.
batteria 60hs cadette
13^ Sofia Mancini 10"85
20^ Sara Lorenzini 11"20
23^ Camilla Sergi 11"54
Una finale extra valdostana vedrà
1^ Sofia Mancini 10"61
2^Sara Lorenzini 11"28
3^Camilla Sergi 11"28
Salto con l'asta
Campionessa regionale
Chiara Faure Ragani m2.40
Salto in lungo cadette
18^ Sofia Mancini m4.33
25^ Anna Marrari m4.14
33^ Beatrice Moretto m3.96
fuori gara
Sara Lorenzini m4.28
Camilla Sergi 3.87
Getto del peso
Campionessa Regionale
Denise Sorbara m8.40
fuori gara
Beatrice Moretto m6.24
Chloe Ronzani m4.07
60hs cadetti
batteria
5° Gabriele Adorni 9"31
19° Giacomo Lanza 11"23
Campione regionale
Gabriele Adorni 9"06
Salto in alto
campione regionale
Nikolaij Tamborin m1.66
giacomo Lanza m1.45
Salto triplo
campione regionale
Gabriele Adorni m11.49
Samuele Ponticelli m10.74
Gara extra di salto con l'asta fuori gara
Andrea Favre m3.30
Valentina Tesio m2.50
Lucrezia Mammoliti m2.30
Fabrizio Merlo n.cl.

giovedì 9 febbraio 2017

Marchiando, Robbin e Mladenic si migliorano agli Italiani di categoria...!


Le finaliste dei 60hs promesse, Eleonora col n°94

l'arrivo dei 60hs promesse

Martina Mladenic col n°70
Le gare ad Aosta, con grande rammarico, mi hanno impedito di essere della comitiva per gli Italiani Junior/promesse ad Ancona. Sono stata sostituita da Patrick e Laurent che sicuramente sono in grado di fare meglio di quanto possa fare io. Sabato sono scese in pista Eleonora Marchiando e Martina Mladenic nei 400m. Per Eleonora un buon 57"48 e decimo posto, per Martina il miglior risultato stagionale in 58"33, come per Eleonora decimo posto nella classifica finale.
Domenica 60mhs per Jean Marie Robbin, una bella batteria con il 2° posto e il record personale di 8"43 che gli consente di accedere alla semifinale. In semifinale Jean Marie corre in 8"48 e conclude la sua bella avventura all'undicesimo posto assoluto.
Martina Mladenic si ripresenta ai blocchi di partenza della batteria dei 200m che chiude in 26"02 al 3° posto e al decimo assoluto.
Eleonora Marchiando nella batteria dei 60mhs è seconda in un ottimo 8"95 personale stagionale e guadagna l'accesso alla finale dove conquista il 6° posto migliorando ulteriormente lo stagionale portandolo a 8"92. Non è la sua gara, quindi a maggior ragione è stata brava.
Per Eleonora e Martina questo è il primo anno di categoria. Grazie agli accompagnatori che hanno reso più bella la trasferta.

martedì 7 febbraio 2017

Catherine Bertone alla 10Km della Stramagenta.....!



Ecco l'arrivo sorridente di Catherine
Catherine Bertone ha gareggiato domenica nella 4^ edizione della Stramagenta, una bella manifestazione che ha visto in campo molte maglie azzurre. 1500 atleti che hanno corso sotto la pioggia con 70 volontari a aiutare la buona organizzazione. Catherine ha terminato la sua prova con il 5° posto con il tempo di 35'55".

Veronica Pirana migliora alla grande il personale sui 400m indoor...!

Veronica Pirana a Padova

A Padova Veronica Pirana, purtroppo con una settimana di ritardo, fa abbondantemente il minimo per i campionati italiani promesse correndo i 400m piani indoor in 58"11, stracciando il precedente primato personale fatto esattamente la settimana precedente sempre a Padova con 59"55. Ottimo riscontro cronometrico che sarà utilissimo per la staffetta assoluta della 4x200 che parteciperà ai campionati italiani assoluti la prossima settimana ad Ancona, della quale faranno parte anche Mladenc (primo anno juniores), Marchiando (primo anno promesse) e la giovanissima Eleonora Foudraz (primo anno allieve).

sabato 4 febbraio 2017

Charlotte Siani e Jean Marie Robbin migliorano il record regionale di prove Multiple agli Italiani

Eleonora Marchiando


Jean Marie Robbin

Premiazione Pentathlon cadette


Charlotte dopo i 400m...

Charlotte nei 400m

Charlotte al peso...

Jean Marie al peso

Partenza di Martina Mladenic

L'arrivo di Martina

Partenza di Martina

Salti di Jean Marie Robbin

Un volo di charlotte

Jean Marie Robbin sui 60hs...

altro "volo" di Charlotte...

Jean Marie piega l'asta...

Eleonoraalla partenza...

L'arrivo di Eleonora

Martina in gara

L'arrivo di Martina

Veronica Pirana in gara
l'arrivo di Veronica Pirana


Charlotte al peso...

A Padova sabato 28 e domenica 29 gennaio ai Campionati italiani di Prove Multiple sono scesi in campo Charlotte Siani e Jean Marie Robbin. Jean Marie inizia subito con il personale nei 60m piani 7"38, continua con il personale nel salto in lungo m6.21, m11.54 nel peso, 1.80 nell'alto e si conclude la prima giornata. Domenica 60hs con un ottimo 8"64. Poi arriva il salto con l'asta rigorosamente non provato che chiude a m2.60. Mancano i 1000m a concludere le sette fatiche, non le 12 di Ercole, ma le sette di Robbin sono comunque toste...2'58"90, non male e un 14° posto finale che passa il nostro atleta dal 24° di accredito al 14° finale con un punteggio di 4358 punti che vale anche il nuovo record regionale valdostano migliorando il precedente di Gabriele Moris.
Domenica è il turno di Charlotte Siani per il Pentathlon allieve. Buonissima la partenza con 9"16 nei 60 hs, poi 1.42 nell'alto, m8.88 di peso, m5.39 di lungo per finire con i 400m che per lei sono veramente il giro della morte in 1'11"12. Risultato finale 2855 5 punti in più del precedente record valdostano. Anche Charlotte migliora il punteggio di accredito che la metteva in 34^ posizione e termina in 23^.
Sabato nelle gare di contorno un bellissimo 200m di Mladenic che migliora il personale in 25"98 e Eleonora Marchiando in 25"78". Domenica ancora in pista, questa volta nei 400m. Per Eleonora Marchiando 57"11, personale indoor, per Martina Mladenic 58"40 e per Veronica Pirana buono il personale di 59"55.