Contatti

clicca qui per scrivermi una e-mail

clicca qui per tesserarti presso di noi
ASD Atletica Sandro Calvesi
c/o Campo Tesolin e Palaindoor
Corso Lancieri di Aosta 41/A
11100 Aosta
+39-393-926-6592
e-mail presidente@calvesi.it

giovedì 26 luglio 2012

René Cuneaz, grande uomo e re del mezzofondo valdostano!

René Cuneaz venerdì mi ha detto "Vado a Saint Christophe per battere il record dei 5000m..." Così è stato.
Grande René! Sono partiti subito velocissimi lui e Alex Ascenzi, l'altro nostro splendido atleta-triathleta. Alex ha corso proprio solo per René, questa era la sua settimana di scarico...
Se questa non è amicizia...
E' sempre bello vedere un atleta che si sacrifica per l'altro. L'anno scorso René ha rinunciato alla sua gara per aiutare l'amico di un'altra società. Questa è l'atletica che amo, bellissimi esempi di vita.
Alex e René hanno corso quindi dal primo metro da soli, eleganti, sicuri, senza incertezze. Il record era datato 1994, apparteneva a Luciano Magnin ed era davvero tosto, per farlo non si poteva correre diversamente. Alex ha tirato 2000m in 5"49 come da copione, per mollare e continuare qualche giro ancora con un ritmo meno impegnativo e fermarsi per sostenere da bordo campo René.
3000m quindi corsi da René in solitaria aiutato solo dal tifo di tutti, naturalmente l'impresa era ancora più ardua senza un buon "trenino", ma Renè sostenuto anche da uno speaker entusiasta che chiedeva strada ai doppiati e gridava "René puoi farcela, forzaaaaa!", ha realizzato quello che era stato l'obiettivo mancato per 18 lunghi anni da tutti gli altri atleti, il record dei 5000m di Saint Christophe!!! Grandissimo René, bellissimo atleta e bellissima persona. Non posso evitare di scriverlo ancora una volta. E' difficilissimo non appartenere a una squadra militare dove si è stipendiati per correre solamente e correre a certi livelli. Renè lavora alla Cogne acciai speciali, al treno di laminazione, un reparto a caldo dove le sue mansioni sono diverse, dalla carica del forno alla formazione dei rotoli finiti. Esistono dei reparti per così dire "più tranquilli", l'unica cosa certa è che di "tranquillo" in un reparto di produzione non c'è niente. Regolari turni di notte che richiedono molta attenzione, molto duri per chi dovrebbe essere "fresco" per gli allenamenti e per le gare. Di sicuro non è uno che si risparmia sul lavoro, come nella corsa dà tutto,  e anche per questo i suoi risultati sono incredibili.
BRAVO! BRAVO! BRAVO! A René è andata una bella medaglia d'oro che aspettava di essere vinta da 18 anni.

La medaglia d'oro vinta  da René

2 dico 2 splendidi Cuneaz...

René una sua fan

I miei gioielli

stanco e felice

l'intervista


René e Dudu

I Campioni regionali 2012 dei 5000: Catherine Bertone e René Cuneaz

Il Ramadan non ferma Adil

Amici veri

premiazione



René e Jean Paul Perret
Gli vogliamo tutti bene, impossibile non volergliene.



Nessun commento :