Contatti

clicca qui per scrivermi una e-mail

clicca qui per tesserarti presso di noi
ASD Atletica Sandro Calvesi
c/o Campo Tesolin e Palaindoor
Corso Lancieri di Aosta 41/A
11100 Aosta
+39-393-926-6592
e-mail presidente@calvesi.it

mercoledì 9 dicembre 2015

La carica dei 100 pe la "Festassa"!






Lunedì 7 dicembre la "Festassa" è riuscita proprio come speravo. Tanti atleti di tutte le categorie, esordienti a parte che festeggeranno venerdì 18 alle 17.15 con La festa di Babbo Natale. Una cena di primissima qualità messa a punto da Christian, che ha invogliato i più a fare il bis di numerose portate...
L'unico rammarico è stato per me quello di non potermi intrattenere con tutti gli ospiti, ma sono sicura che mi abbiano capito. La famiglia Bellantoni al completo, Luigi e Tati Guidetti, Sandra Dini, Simonetta e Mauro Spanò, Robero Ziliani e la fidanzata, il presidente della Fidal Regionale Jean Dondeynaz, il Presidente del Coni regionale Piero Marchiando in veste però solo di papà, la segretaria della Fidal Maria Barbalace, il mio ostacolista attualmente a riposo, Luca Ferrario, il giudice e tecnico della marcia Alessio Giordana, il medico della società Alessandro Cipriani.
Un buon numero di tecnici e qualche genitore.
Purtroppo, ma per fortuna, mi si è seccata la voce facendo la lunga carrellata di tutti i risultati di valore nazionale, europeo e mondiale realizzati dagli atleti della Calvesi nel 2015. La ripropongo sul blog.
A livello regionale tralascio i campionati regionali per ricordare solo le classifiche finali.
I Calvesini Esordienti hanno VINTO il Grand Prix Esordienti 2015
I Calvesini Ragazzi e Cadetti maschi e femmine hanno VINTO il Campionato Interclub 2015
I Calvesini Ragazzi e Ragazze hanno VINTO il Trofeo Coni regionale garantendosi la finale nazionale a Lignano Sabbia d'oro.
Jean Marie Robbin 3° italiani allievi Prove multiple
Marco Lingua Campione italiano invernale lanci
Jean Marie Robbin 6° italiani indoor allievi 400m
Eleonora marchiando 4° italiani indoor junior 60hs
Benito Bertaggia argento 4X100 europei Torun (Polonia)
Anna Trasino al Cross nazionale di Fiuggi la migliore valdostana
Anna Gaudio, Elena Delcol, Eleonora Foudraz MPR 3X1000 10'50"9
Ricky Bagaini sul podio italiani Fispes
Catherine Bertone vince La Mezza di Torino
Catherine 3° alla maratonina dei Dogi
Italiani master indoor Ancona
Oro: Belletti peso, disco, lungo/ Benevenia peso, disco/ Calvesi alto/ Dini alto/ Lingua peso, martello, martellone/ Rastelli disco/ Finazzi Peso, giavellotto
Argento: Bellantoni peso/ Benevenia giavellotto/ Calvesi peso/ Cazzato disco/ Sergi lungo/ Doornheim alto, triplo
Bronzo: Bellantoni disco/ Calvesi disco/ Cazzato peso/ Cipriani bronzo 400m/ Francesco Cimmino giavellotto
Italiani Pentathlon lanci
Oro: Bellantoni/ Belletti
Argento: Cazzato Tortorici
Bronzo: Lo Nano
Francesca Canepa vince 100 milia ultra trail in Istria
Ambra Corolla vince la Vivicittà
Samia Soltane 8° Tutta Dritta a Torino/ Roberta Cuneaz 11°
Bertone 3° Maratonina di Annecy
Marco Lingua vince in Portogallo col minimo per i mondiali 76,01
Elena Perego (cat. Ragazze) 3'08"01 sui 1000m
Brixia Meeting Bressanone:
Jean Marie Robbin bronzo e minimo mondiali allievi nei 400hs al Brixia meeting
Hélène Bringhen al Brixia minimo italiani 100 e 200m
Eleonora Marchiando vince il Brixia meeting col record del meeting nei 400hs
Martina Mladenic minimo italiani 400m
Arianna Imperial bronzo e minimo italiani 400m
Martina Mladenic a Torino minimo mondiali allievi 400m a Torino
Marco Lingua 15.07 nel peso
Marta Norelli minimo italiani assoluti 38.63
Catherine Bertone vince la Turin Half Marathon
Minimo italiani: Rodà Savoini, Marta Arlian, Hélène Bringhen, Federico Deligios, Eleonora Marchiando, Marco Lingua, Marta Norelli, Arianna Imperial, Martina Mladenic, Jean Marie Robbin, Jacopo Spanò
Italiani studenteschi:
Martina Mladenic argento 400m
Jean Marie Robbin 5° 110m hs
Charlote Siani 8°
Italiani corsa in montagna:
4° Irene Glarey, 6° Henri Aymonod, 9° André Aymonod, 22° Alberto Cheraz, 24° Andrea Dellavalle
Trofeo Baroli:
1° Catherine Bertone, 1° Henri Aymonod/ 1a squadra giovanile
Marco Lingua vince il meeting di budapest
Ricky Bagaini Oro nei 100 e 200m agli italiani Fispes a Grosseto
Campionati italiani Junior Promesse:
Eleonora Marchiando argento nei 400hs record VDA assoluto e entra nella top-ten italiana
Jacopo Spanò 5° nei 200m
Arianna Imperial migliora agli italiani 400m
Marco Lingua 5° in Coppa Europa
Eleonora marchiando j,  55"23 record Vda sui 400m j, p, s, un record che resisteva da 23 anni
Raduno Nazionale per Mladenic e Robbin
Catherine Bertone Bronzo mondiale montagna lunghe distanze a Zermatt
Irene Glarey convocata al raduno nazionale montagna e partecipa ai campionati europei di corsa in montagna
Marco Lingua vince il meeting a Kortrijk
Eleonora Marchiando 3 turni ai campionati europei junior 4° col nuovo record VDA 58"84. Con La staffetta e Folorunso è la migliore della spedizione italiana
Jean Marie Robbin vince il Trofeo Sandro Calvesi 2015
Marco Lingua vince a Loughborough con il minimo per le Olimpiadi di Rio 2016
Jacopo Spanò 47"96 nei 400m
Marco Lingua 3° a Karlstad
La Calvesi campione italiano di corsa in montagna juniores: Henri Aymonod, André Aymonod, Andrea Dellavalle, Mathias Trento, Alberto Cheraz, Jean Marc Perrier
Francesca Canepa in azzurro per la 100Km mondiale
La Calvesi 4a in Italia con gli allievi delle prove multiple: Jean Marie Robbin, Amedeo Raso, Michel Comé
Benito Bertaggia 7° al mondo nei 200m
Giovanni Rastelli, più volte sopra i 50m nel disco
Marco Lingua Bronzo agli Italiani assoluti
Emanuele Tortorici conquista tutti i record valdostani di categoria
La Calvesi Campione italiano di società Pentathlon Lanci: Bellantoni, Rado, Tortorici, Cazzato, Lo Nano
Alle Finali Nazionali CDS Master sono saliti sul podio: Carmelo Rado oro nel disco e nel martello, Luigi Guidetti Bronzo nei 400m, Giovanni Rastelli argento nel disco,  4° posto per Benito Bertaggia nei 200.
Carmelo Rado ci regala la miglior prestazione mondiale del Triathlon
Campionati italiani Cadetti: Siani e Foudraz finaliste
7 Torri: vincono Roberta Cuneaz, Ambra Corolla e Samia Soltane e le squadre femminili il trofeo 7 Torri. I maschi sono secondi come squadra. I giovani, esordienti, ragazzi, cadetti, maschili e femminili vincono il Trofeo 7 Torri giovanile
Trofeo internazionale delle Alpi a Cuneo con la squadra valdostana al terzo posto, costituita da Soltane, Glarey e Terrazzino.
Catherine Bertone Campionessa italiana assoluta di maratona a Ferrara col nuovo record del percorso

Eleonora Marchiando

Irene Glarey
Atleti Calvesi con la maglia azzurra in Nazionale nel 2015
Catherine Bertone: 3° ai Mondiali assoluti di corsa in montagna lunghe distanze a Zermatt
Irene Glarey: 36° Europei di corsa in montagna juniores a Madeira e 5° posto a squadre
Francesca Canepa: 18° mondiali di 100km a Winschoten (Paesi Bassi)
Marco Lingua: 5° Coppa Europa e 19° Mondiali a Pechino
Eleonora Marchiando: 4° ai Campionati europei 400hs a Eskilstuna
 
Marta Norelli e Icarus

Imprese storiche per la Calvesi:
Finale Nazionale CDS Assoluti Maschile 69° e Femminile 61°
Finale Nazionale CDS Master Maschile 9° posto e Femminile 24°
CDS Finale Nazionale Prove Multiple Allievi 4° posto
Campionato di specialità Allievi:
Velocità Allievi 59°
Ostacoli Allievi 15°
Velocità Allieve 57°
Lanci Allieve 42°
Campionato Italiano di Società Pentathlon Lanci:
Campione Italiano Atletica Calvesi
Campionato Italiano di Società Montagna Juniores Maschile:
Campione Italiano Atletica Calvesi
Progetto Qualità-Continuità:
65° Maschi
35° femmine
Classifica Allievi:
96°
Classifiche Allieve:
114°
Classifica Junior:
35°
Classifica promesse M:
74°
Grazie agli atleti per le emozioni che hanno saputo regalarmi, mai grandi come quest'anno. Grazie a Carmelo Rado che ha voluto offrirci fantastici e insuperabili risultati indossando la maglia della Calvesi e naturalmente grazie alla sua fantastica moglie che tanto merito ha in tutto quello che Carmelo realizza.
Grazie a Sandra Dini che mi ha fatto ridere anche quando avevo il gesso alla gamba e si è trasformata da amica-atleta in badante perfetta trasferendosi a casa mia perchè ero in difficoltà.
Grazie a Flavio Ranghino che con tanta passione e competenza segue gli atleti.
Grazie a tutti i tecnici che non smettono mai di aggiornarsi e non si accontentano di utilizzare solo quello che già sanno.
Grazie A Tiziana che sopporta con pazienza e con il sorriso il mio caos.
Grazie a Maria che ha allevato dei ragazzi meravigliosi.
Grazie a Christiane che coordina alla grande il lavoro di tutti gli altri istruttori e assistenti e che è riuscita a creare un gruppo preparato di grande qualità.
Grazie a marito e figli che tutto il tempo libero lo adoperano per aiutare la società, senza risparmiarsi mai.
Grazie a Marco Bisazza, intelligente e preparato tecnico del mezzofondo che sa rispettare i tempi di crescita dei nostri ragazzi.
Grazie a Marco Brunori che è il mio quarto figlio, anche se i suoi genitori non lo sanno.
Grazie a Nathasha che imposta i ragazzini al salto con l'asta.
Grazie a Ivica che mi ha risolto numerose trasferte sobbarcandosi pesanti viaggi con una disponibilità incredibile anche se non si tratta di portare sua figlia Martina.
Grazie anche ad altri splendidi genitori che collaborano con tanta generosità.
Grazie a Edy Dalle che mi ha trasmesso l'amore per la corsa in montagna.
Grazie a Icarus, amico fedele che mi ha fatto conoscere Marta e Marcello.
Grazie a Antonino, spirito libero.
Grazie al dottor Cip, medico inquieto che si lascia scivolare addosso qualunque cosa rispondendo con il sorriso.
Grazie a Alessio Giordana che sta facendo un bel lavoro con la marcia e che in valle ha ridato un senso alla specialità.
Grazie a Vincenzo Canali che con la sua bravura ci ha aiutati a fare un salto di qualità.
Grazie a Formia che ci ospita.
Grazie a tutti gli atleti che quando ci sono i CDS sono pronti a tutto pur di aiutare la società.
Grazie ai giudici pazienti.
Grazie a Cristina e Hermes.
Grazie a tutti quelli che prestano la loro opera quando organizzo i miei meeting.
Grazie a Mauro Luparia che mi tiene aggiornata con la rassegna stampa.
Grazie a Piero e Giusi, sportivi nell'anima.
Potrei andare avanti a ringraziare per due giorni, perchè devo tanto davvero a tanti. Un grazie ai Master che sanno dimostrare grande amicizia in tantissime occasioni, che ci fanno sentire una grande "famigghia"...
Grazie ai nostri tifosi.
Grazie a quelli che dimostrano in mille modi di volermi bene, anche se sono lontana dalla perfezione...
Chiedo scusa per i risultati che ho dimenticato e a quelli che non ho ringraziato.
Buon 2016 a tutti!


Eleonora Marchiando e Marta Arlian

Martina Marchiando e Martina Mladenic

Arianna Imperial

Samia Soltane
Fabrizio Merlo

Jean Dondeynaz e Cinzia Mismetti

Eleonora Fudraz e Charlotte Siani

Blanca Mancini


Elena Dalcol e Blanca Mancini
Paola Congiu, Jean Dondeynaz e Cinzia Mismetti
le sorelle gemelle, Nathalie Dorigato e Pilar Ottoz



Luigi Guidetti
Piero Marchiando

Giusi Sergi
Michelangelo Bellantoni con me alla premiazione
Alessandro Cipriani

Marijke Doornheim

Mimmuzza Vadalà nostra
Alessio Giordana
Chiara Raso
Lorenzo Merlo

Tati Guidetti e Sandra Dini

Roberto Ziliani

Mamma Bellantoni e Michelangelo
Sandra Dini
Antonino Lo Nano

Simonetta Mocellini
Roberta Cuneaz
Christiane Nex

Giovanna Nex

Boris Accardi, Nicolò Martini, Laurent Grange

Nathasha Pellissier
Gabriele Moris
Marco Bisazza
Nathalie Dorigato e Oilar Ottoz

Lilli Stagnati e Patrick Ottoz
Gaia Brunori con papà Marco Brunori
Valentina Tesio e Yaneisha Garabitos
Andrea Favre

Anna Marrari
Hana Stanizzi

Yaneysha Garabitos
Eleonora Foudraz

Charlotte Siani
Lyana




















1 commento :

Eremiticamente ha detto...

Siamo bellissimi e fortissimi! Grazie Lyana per tutto!