Contatti

ASD Atletica Sandro Calvesi, c/o Campo Tesolin e Palaindoor, Corso Lancieri di Aosta 41/A, 11100 Aosta (AO), +39-393-926-6592
clicca qui per usare il tuo programma di e-mail per scrivermi su presidente@calvesi.it
oppure
clicca qui per scrivermi una e-mail

venerdì 2 febbraio 2018

Jean Marie Robbin si migliora nei 60m e Gianluca Servodidio sempre più vicino al minimo per gli italiani...


Jean Marie Robbin
Domenica 28 gare al Palaindoor con una partecipazione inaspettata e 11 batterie solo dei 60m maschili. Nonostante l'alto numero di atleti le gare sono terminate perfettamente in orario e questo è diventato un pò il nostro vanto organizzativo.
i migliori risultati sono stati sicuramente quelli ottenuti da Jean Marie Robbin che ha portato il personale nei 60m a 7"34 e da Gianluca Servodidio che ha siglato un ottimo 7"40 sempre più vicino al minimo per i campionati italiani allievi di 7"31.
60m f, brava Hélène Bringhen che entra in finale e conclude in 8"35.
Asta femminile un passo avanti per Valentina Tesio che porta il personale a m2.80. Nel salto triplo femmnile 10.56 per Bringhen.
60 maschili oltre a Robbin e Servodidio da sottolineare il 7"61 di Leonardo Gallucci, 7"70 per Gabriele Adorni, 8"26 per Nikolaij Tamborin, 8"31 per André Cerise e 8"39 per AlbertVierin.
Asta maschile Fabrizio Merlo uguaglia il personale a m3.80, e Simone Locatelli dopo essersi preso tipo catapulta l'asticella sul naso si ferma a m 3.70.
Triplo uomini Michel Comé sorpassa il fratello Arnaud, 12.60 a 12.33.
Peso allievi 8.10 per André Cerise e 7.22 per Niolaij Tamborin.
60 cadette Camilla Sergi dopo essersi qualificata per la finale in 8"68, si blocca per un infortunio muscolare e termina camminando.
Sara Lorenzini 8"89, Ludovica Moretto 9"24, Vittoria Ottonello 9"58, Lucrezia Cerino 9"72, Giulia Tonioli 9"83.
Lungo Cadette Sara Lorenzini 4.20, Ludovica Moretto 4.13, Lucrezia Cerino 3.89, Sergi Camilla 3.71, Vittoria Ottonello 3.59, Gilia Tonioli 3.33


Nessun commento :