Contatti

clicca qui per scrivermi una e-mail

clicca qui per tesserarti presso di noi
ASD Atletica Sandro Calvesi
c/o Campo Tesolin e Palaindoor
Corso Lancieri di Aosta 41/A
11100 Aosta
+39-393-926-6592
e-mail presidente@calvesi.it

venerdì 26 agosto 2011

FRANCESCA PIAF (CANEPA) INARRESTABILE, ARGENTO nella TDS!!!


Grandissima prova di Francesca Canepa che conquista l'argento nella TDS, Ultra Trail du Mont Blanc. Prestazione davvero superba, sarà stata l'aria di casa, sarà stata l'esperienza acquisita durante la stagione, sarà, sarà, è che è brava, è modesta e diventerà la più forte del mondo. Francesca credo che nemmeno si renda conto di quello che "combina"...
Solo 10 secondi l'hanno divisa da Jolanda Linschooten, l'olandese arrivata prima.
Si stupisce da sola dei risultati che ottiene, non si pone limiti, è un'agonista da far paura, non teme il dolore fisico, è una combattente e ha un cervello che funziona, ammesso che sia possibile, ancora di più delle gambe.
Solo da quest'anno ha iniziato a fare gare di oltre 100 Km e non se ne pente, ne ingoia una dopo l'altra ed è sempre al vertice della classifica, non ce n'è neanche per gli uomini.
Rapporto peso-potenza incredibile e con una facilità a gestire le differenti situazioni ambientali da manuale.
Francesca classe 72, è mamma, ma sembra una ragazzina, potremmo chiamarla Piaf.
Edith Gassion detta Piaf (passerotto in argot) era piccola, sottilissima e impressionava quanto riuscisse a tirar fuori una grandissima voce dalle mille sfumature, aggressiva e dolce, tenera e violenta, gioiosa e triste.
Anche Francesca è minuta, anche lei piccola e riesce a tirar fuori una forza, una resistenza che impressionano, sa soffrire e combattere, sa essere generosa, sa gioire, sa commuoversi e attaccare.
Questa volta i Km erano 120 per 7100m di dislivello con l'aggiunta quest'anno di una salita massacrante di 14 Km.
Francesca è molto soddisfatta del risultato, soprattutto per aver gestito la gara, superando una crisi aiutata da una opportuna reidratazione, costruendo un finale magnifico con recupero di oltre 10 minuti negli ultimi 15 Km sull'olandese in testa.
Nella fotografia Francesca in allenamento al Palaindoor


Nessun commento :