Contatti

clicca qui per scrivermi una e-mail

clicca qui per tesserarti presso di noi
ASD Atletica Sandro Calvesi
c/o Campo Tesolin e Palaindoor
Corso Lancieri di Aosta 41/A
11100 Aosta
+39-393-926-6592
e-mail presidente@calvesi.it

lunedì 14 gennaio 2013

Marchiando, Bethaz, Perret, Dejanaz, Bertone, Campioni regionali di cross

Oggi 13 gennaio a Ivrea, siamo stati risparmiati dal brutto tempo annunciato dalle previsioni meteo, e meno male! Freddo e umido sì, per noi accompagnatori, ma per gli atleti era la temperatura che ci voleva.
Erano i Campionati regionali di Cross validi per la Valle d'Aosta per le categorie degli allievi, juniores, promesse, seniores e master.
I miei atleti sono stati ancora una volta fantastici.
Master 6Km
Ritrovo alle ore 8.00 per i master, per la Calvesi in gara Pietro Fares (vincitore dello scorso anno), Franco Cabras, Roberto Cossetta e Franco Brazzale.
Quando comincia la gara Pietro Fares M40, ha ancora le scarpe slacciate perchè non sente la chiamata e parte come si trova con le scarpe aperte, nonostante questo incidente non da poco, riesce a restare nelle prime posizioni e a tagliare il traguardo 5°.
Con le scarpe chiuse il risultato sarebbe stato quello del 2012.
Bella gara anche degli altri master
5°     M40 Pietro Fares 22.49.3
30°   M50 Franco Cabras 24.38.6
41°   M40 Roberto Cossetta 25.40.6
130° M70 Franco Brazzale 33.27.2

Pietro Fares e Franco Cabras

Roberto Cossetta

Allieve 4Km
ELEONORA MARCHIANDO CAMPIONESSA REGIONALE
Anche in questa categoria le scarpe hanno secondo me in parte condizionato la gara, Eleonora Marchiando, Irene Glarey e Greta Rosset non hanno utilizzato le chiodate che sicuramente aiutano nei cross col terreno pesante.
Eleonora dall'inizio della gara parte in 15a/16a posizione e 4 Km sono davvero tanti per una velocista, ma lei è speciale, non per niente è 2a nelle classifiche italiane di prove multiple... Finito il 1° giro ,  all'idea di fare il 2° credo abbia avuto un "leggero" malore, ma ha continuato con la volontà che la contraddistingue e ha chiuso stremata, in 16a posizione assoluta, e ancora una volta prima delle valdostane e campionessa regionale al 1° anno di categoria.
Brave anche Irene Glarey e Greta Rosset
16a Eleonora Marchiando 18.15.0
22a Irene Glarey 18.48.0
26a Greta Rosset 19.30.0
Eleonora Marchiando
Eleonora Marchiando

Allievi 5Km
THIERRY BETHAZ CAMPIONE REGIONALE
Una sorpresa bellissima Thierry Bethaz, portato alla corsa e compagno di allenamenti di Jean Paul Perret, allenato da Silvio Perret. Thierry ha un bellissimo fisico da mezzofondista e alla prima gara della sua vita vince il titolo valdostano con una sicurezza da veterano. Bravo sul serio.
Massimiliano Della Fazia, atleta che con un allenamento costante dirà sicuramente la sua, ha corso con difficoltà senza le chiodate, scivolando e rischiando di cadere.
Lorenzo Titolo ha iniziato da poco, è al 1° anno di categoria, e ha tutte le caratteristiche per diventare un bell'atleta.
19° Thierry Bethaz 29.05.0
26° Massimiliano Della Fazia 19.48.3
47° Lorenzo Titolo 23.00.0

 Thierry Betaz con Eleonora Marhiando e Massimiliano Della Fazia


Junior 8Km
JEAN PAUL PERRET CAMPIONE REGIONALE
Jean Paul Perret è davvero cresciuto, è maturato come atleta, mi è piaciuto per la sicurezza e la determinazione usate in gara, bravo, bravo. Il piemonte è la prima forza in Italia della corsa lunga e arrivare come lui 5° non è cosa da poco.
Anche Marco Ranfone, l'altro compagno di allenamento di Jean Paul oltre a Thierry Bethaz, passato in prestito alla nostra società, ha condotto un'ottima gara, anche Marco sempre tra i primi dieci!!! Un'altra accoppiata felice, quella dei quattrocentisti Mattia Rodà Savoini e Youness Salak che corrono bene 8Km  e sicuramente ne trarranno un grande giovamento per le gare in pista.
Jean Paul Perret tra Thierry Bethaz e Marco Ranfone

Assoluta femminile 8Km
CATHERINE BERTONE CAMPIONESSA REGIONALE  
Che belle le mie atlete! Durante la gara hanno parlato più di loro che delle piemontesi... A parte che avevamo in gara due "pezzi da 90", Catherine Bertone 5a nella Top Ten Italiana di Maratona assoluta e Charlotte Bonin, la bionda (come la chiamava lo speaker) delle Fiamme Azzurre, grande protagonista del Triathlon internazionale, ma atleta della Calvesi. 
Catherine non sente la chiamata e si infila di corsa tra le concorrenti dopo lo sparo. Io ero con Emilie, la sua splendida e super sveglia, simpatica creatura, e abbiamo avuto un attimo di smarrimento non vedendola alla partenza... 
Charlotte parte molto forte, con decisione, dimenticando di aver avuto la febbre e altri problemi solo due giorni prima, ma il suo carattere è da grande agonista e niente può trattenerla dal dare il massimo, comunque. Catherine da maratoneta, parte secondo me velocissima, secondo lei tranquillamente per scaldare il motore e un pò alla volta ingoia quelle davanti fino ad arrivare 4a! Charlotte tiene fino in fondo, ma solo perchè è tosta, ed è bellissima 6a. 
4a Catherine Bertone 31.06.5 
6a Charlotte Bonin 31.44.3
Catherine Bertone

Assoluta maschile 10Km
ANDREA JOHN DEJANAZ CAMPIONE REGIONALE  
Per Andrea vale il detto "pochi, ma buoni", dei nostri era da solo, doveva esserci anche il bravo Davide Cheraz, che declinava l'invito all'ultimo momento per stanchezza, dopo aver vinto la gara sabato "Winter eco trail- Courmayeur". Andrea segue sempre i programmi di Marco Bisazza anche stando di fisso a Torino per l'universtà ed è sempre più coinvolto dalla passione per la corsa. Andrea John, che si presenta con un barbone inusuale (per tenere calda la faccia nei cross), parte convinto e non ha cedimenti. Finisce con un bellissimo 21° posto assoluto e vince il titolo in palio, per le Promesse e Seniores.
21° Andrea John Dejanaz 36.19.1
Andrea John Dejanaz

Impossibile non essere orgogliosi dei mezzofondisti Calvesi... 

 
 






Nessun commento :