Contatti

ASD Atletica Sandro Calvesi, c/o Campo Tesolin e Palaindoor, Corso Lancieri di Aosta 41/A, 11100 Aosta (AO), +39-393-926-6592
clicca qui per usare il tuo programma di e-mail per scrivermi su presidente@calvesi.it
oppure
clicca qui per scrivermi una e-mail a presidente@calvesi.it

lunedì 10 agosto 2020

Eleonora Marchiando davanti a tutte le migliori, seconda solo a Folorunso, col nuovo primato personale e valdostano di 57"44...! Grande podio anche per Foudraz e Robbin

 





Sabato 8 agosto a Pavia nel meeting Queenatletica, Eleonora Marchiando allenata da Eddy Ottoz ha corso i 400 ostacoli con le migliori specialiste italiane, in sesta corsia senza riferimenti e fino al sesto ostacolo davanti a Folorunso, dopodichè Ayomide ha cambiato marcia e è andata verso la vittoria, ma Eleonora ha continuato la sua fantastica galoppata che le ha permesso di migliorare il primato personale che è anche il primato valdostano con il secondo posto in 57"44. Unica atleta della gara non appartenente a un gruppo sportivo militare. Eleonora a causa di un problema al piede ha perso completamente la stagione agonistica nel 2019, salvata solo a fine agosto quando ha trascinato con Sofia Sergi, Veronica Pirana e Eleonora Foudraz, la staffetta 4X400 della Calvesi alla conquista del titolo italiano assoluto.






Bellissima anche la gara di Jean Marie Robbin partente nella seconda serie con un tempo stagionale che non gli consentiva di stare con i migliori, ma che all'arrivo segnava il terzo tempo assoluto 52"74, che gli permetteva di conquistare il meritatissimo podio. Joao Carlos Pina Barros è sesto col tempo di 53"09. Lorenzo Vergani corre per la prima volta i 400hs dal 2018 a causa di un infortunio, alla grande fino al settimo ostacolo e cede sul finale. Ha solo bisogno di gareggiare per recuperare la brillantezza e l'abitudine alla gara. Il lavoro non gli permette di allenarsi normalmente, ma gli auguro di ottenere qualche bella soddisfazione







 

Un altro podio assoluto è stato appannaggio di Eleonora Foudraz al primo anno juniores, allenata da Patrick Ottoz, non teme il confronto con le atlete delle categorie superiori, è una grande lottatrice. In gara nei 400m piani ha stranamente corso di forza, non con la solita leggerezza, ma tutto serve per fare esperienza. Il crono comunque segna un buon 56"37. 






Lilli (Elisabetta) Munari, giovane allieva (di Patrick) di belle speranze al primo anno di categoria, alla seconda gara sui 400hs ha corso in 1'05"90 e 10° posto assoluto nonostante la manata presa dalla vicina sull'ostacolo...







Nessun commento :