Contatti

ASD Atletica Sandro Calvesi, c/o Campo Tesolin e Palaindoor, Corso Lancieri di Aosta 41/A, 11100 Aosta (AO), +39-393-926-6592
clicca qui per usare il tuo programma di e-mail per scrivermi su presidente@calvesi.it
oppure
clicca qui per scrivermi una e-mail a presidente@calvesi.it

sabato 12 settembre 2020

I Calvesini conquistano il maggior numero di titoli ai regionali Allievi, Juniores, Promesse, Assoluti. Marchiando sempre in prima linea...!

 

                                 Eleonora Marchiando contenta della sua bella gara dei 200m

Nella due giorni dei campionati regionali allievi, juniores, promesse, seniores, che si sono svolti a Donnas il 5/6 agosto, i calvesini hanno conquistato il maggior numero di titoli. Eleonora Marchiando fresca medagliata ai Campionati individuali assoluti di Padova nei 400hs è scesa in campo nei 200m piani e nella staffetta 4x400 per "trascinare" la staffetta delle allieve al minimo dei campionati italiani di categoria. Nei 200m Eleonora ha vinto in 24"36 +3.2 e grande miglioramento di Camilla Sergi che vince il titolo allieve in 26"80 con vento nella norma, personale precedente 27"34. Camilla Sergi vince anche il titolo allieve e assoluto dei 400m in 1'01"91. 800m con titolo Juniores e assoluto a Eleonora Foudraz 2'14"76. Ottimo primato personale dell'altra juniores Sveva Nobili in 2'18"73 (precedente 2'21"37) che le vale anche la partecipazione ai campionati italiani di categoria. 100hs allieve titolo a Lilli Munari in 15"66 con vento regolare, e di nuovo titolo per Lilli dei 400hs allieve e assoluto in 1'06"33. Titolo salto con l'asta juniores e assoluto per Valentina Tesio 3.00m, purtroppo in fase di riscaldamento cadendo sul saccone distorsione per Eleonora Munari che non può entrare in gara. Titolo peso Promesse assoluto per Charlotte Siani con m8,95, lontana dalla pedana del lungo e triplo per un problema non risolto alla caviglia. Titolo assoluto per Nobili, Pirana, Foudraz, Marchiando 3'57"88 e allieve per Barenghi, Munari, Lorenzini, Sergi Camilla 4'19"15, minimo di partecipazione per gli italiani allieve. Maurizio Pascale 11"46 nei 100m con vento nella norma. 200m vince la gara Riccardo Bagaini, ma deve essere corsa nuovamente per il crono non partito, Riccardo nella corsa successiva 23"33 perde il titolo assoluto e gli resta quello di categoria promesse, in 23"34 Maurizio Pascale anche lui penalizzato dalla seconda gara di recupero. Nei 400m titolo Promesse assoluto per Jean Marie Robbin in 49"05 e titolo Juniores per Niccolò Beneforti 51"61. nei m800 titolo assoluto per Mattia Rodà Savoini 2'00"69 e Juniores per Niccolò Beneforti 2'01"38. 400m hs Titolo P e assoluto a Joao Carlos Pina Barros in52"53, Jean Marie Robbin si ferma al 7° ostacolo. Antonino Lo Nano in gran forma vince il peso assoluto con m9.46 e disco assoluto con m31,14.Nel giavellotto titolo juniores a Nikolaij Tamborin m28,93. Vice campione nel peso juniores Yuri Lemma con m 12,21 a soli 5cm dal vincitore, con un solo allenamento... Staffetta 4x400 maschile con Beneforti, Rodà Savoini, Pina Barros e Robbin vince il titolo assoluto in 3'34"39.  Le fotografie di Veronica Pirana le trovate su Facebook FIDAL Valle d'Aosta

Nessun commento :