Contatti

clicca qui per scrivermi una e-mail

clicca qui per tesserarti presso di noi
ASD Atletica Sandro Calvesi
c/o Campo Tesolin e Palaindoor
Corso Lancieri di Aosta 41/A
11100 Aosta
+39-393-926-6592
e-mail presidente@calvesi.it

lunedì 29 marzo 2010

Bis per Eleonora Marchiando, vince 60 e 60hs e il Trofeo Marco Acerbi

Ancora lei, Eleonora Marchiando prima, senza incertezze, superiore a tutte. Sono permesse dal regolamento solo due gare al giorno, le fosse consentito, potrebbe vincerle tutte.
La passata stagione nelle gare d'istituto dove tutti possono fare tutto, l'insegnante le ha chiesto di non farne qualcuna per lasciare spazio anche ad altre compagne. E' vincente nell'alto, lungo, velocità, ostacoli, mezzofondo...
Mamma Giusy, mi annunciava che Ele aveva le prove di violino dalle 10.00 alle 19.00 e con dispiacere non gareggiava. Il dispiacere era soprattutto mio, ma altro che Pasqua, mi hanno fatto una super sorpresa ed Eleonora è riuscita a ritagliarsi uno spazio in tempo per vincere tutte due le gare. In verità com'è entrata al Palaindoor l'hanno proiettata sui blocchi di partenza (il riscaldamento, la prossima puntata!).
Finite le gare ha dovuto correre a far le prove di violino che aveva interrotto e non ha potuto godersi le premiazioni. Con grande gioia di Piero e Giusy, Eleonora ha vinto il Trofeo Marco Acerbi (grande, indimenticato amico) riservato al miglior risultato tecnico degli ostacoli.
Al 2° posto una brava ed entusiasta Emily Chierici, al 9° Emma Paillex, che non potendo fare il salto in alto ha "ripiegato" sulla velocità e sugli ostacoli, comunque brava.
Bella anche Claudia Cometto che se riprende con continuità gli allenamenti può fare sicuramente buone cose.
1^   Eleonora Mrchiando       9"08
2^   Emily Chierici                9"26
9^   Emma Paillex                 9"97
12^ Claudia Cometto          10"07
Negli ostacoli sempre al primo posto Eleonora Marchiando e al terzo Emma Paillex, per lei l'importante è saltare, che sia l'alto o che siano gli ostacoli, lì è brava e si sente a suo agio.
Molto bene anche Claudia Cometto, quinta,  che ha un senso del ritmo sugli ostacoli davvero eccellente. Barbara Sciardi, che incespica sul primo ostacolo, ruzzola, ma non si arrende mostrando il suo meraviglioso carattere e rialzandosi acciaccata, porta a termine la gara. Brava Barbara, sei stata il mio orgoglio!
1^   Eleonora Marchiando       10"43
3^   Emma Paillex                   11"19
5^   Claudia Cometto               11"87
15^ Barbara Sciardi                 16"48

Nessun commento :