Contatti

clicca qui per scrivermi una e-mail

clicca qui per tesserarti presso di noi
ASD Atletica Sandro Calvesi
c/o Campo Tesolin e Palaindoor
Corso Lancieri di Aosta 41/A
11100 Aosta
+39-393-926-6592
e-mail presidente@calvesi.it

giovedì 10 febbraio 2011

Spanò, Moris, Vinci, Deligios, per tutti primato personale in Svizzera!

Arriviamo a Locarno dopo aver costeggiato il lago maggiore, magnifico paesaggio! Mauro Spanò e Flavio Ranghino, che sono della zona, fanno gli onori di casa e ci accompagnano. La struttura è bellissima, con grandissimi spazi, un grande cinema-teatro perfettamente insonorizzato dove si svolgono anche i concerti, ma il nostro Salotto-gioiello Palaindoor è più bello ancora.
6 corsie e una pedana per il getto del peso. Mi complimento con i residenti, che mi dicono che è sempre chiuso, salvo per le gare in verità poco frequenti. Forse dovremmo valutare meglio la fortuna che abbiamo noi valdostani ad avere sempre a disposizione il Palaindoor...
Che bella serata! Partono i 60m, nella prima batteria, quella dei più forti, partono Jacopo Spanò e Gabriele Moris. Gli starter svizzeri danno un partenza da falsa in Italia, pochissimo è il tempo trà il pronti e il via. I nostri abituati differentemente non partono allo sparo, Moris soprattutto. Trà il traguardo e il muro protetto da sacconi, non ci sono più di 10 metri. "Buttarsi" all'arrivo è impossibile, l'istinto di autoprotezione non lo permette. Gabriele rimonta bene e taglia il traguardo in 7"21, per Jacopo un altro primato personale, 7"13!!!
Simone Vinci vince la sua batteria in 7"58 e migliora il precedente personale di 7"65! C'è da rilevare che per un lanciatore è sicuramente un bell'andare...
Simone passa poi al getto del peso e anche lì è il primato personale di 11,86!
Iniziano gli ostacoli e mi diverto davvero. Federico Deligios, il cognome è una garanzia, parte come si deve e vince con il tempo di 9"68. Piccolo appunto su Federico: tre gare, la prima improvvisata dopo un solo allenamento e si diverte con esercizi di alta acrobazia sugli ostacoli in 10"74 (batteria) e 10"28 in finale, la seconda dopo una settimana e altri due allenamenti in 10"03 e ieri sera dopo altri due allenamenti 9"68, il tutto in sole tre settimane di atletica...
Anche Gabriele Moris ci prova con gli ostacoli ed è un bel personale in 8"88!
C'è ancora la finale dei 60m alle 21.00, i nostri eroi sentono la stanchezza e in finale il livello è sempre alto, ma non migliorano, 7"18 per superJacopo e 7"23 per superGabriele!



Un'ottima pasta al forno e un ottimo brasato cucinati da Simmy Spanò e via nella bella notte senza nebbia verso casa. Bello, proprio bello.

Nessun commento :